Errare è umano

Errare è umano

Di Paolo Pupillo

Buongiorno Toro…
Mi dispiace, ma non sono d’accordo col cambio di allenatore!
Ci siamo lamentati di Sereni, ha giocato Calderoni (lasciamo perdere i tristi presupposti motivi della sua presenza in campo) e ha fatto ridere. Ci siamo lamentati di Ogbonna, hanno giocato Zoboli e Pratali e hanno fatto ridere. Ci siamo lamentati di Belingheri, ha giocato Zanetti e ha…

Di Paolo Pupillo

Buongiorno Toro…
Mi dispiace, ma non sono d’accordo col cambio di allenatore!
Ci siamo lamentati di Sereni, ha giocato Calderoni (lasciamo perdere i tristi presupposti motivi della sua presenza in campo) e ha fatto ridere. Ci siamo lamentati di Ogbonna, hanno giocato Zoboli e Pratali e hanno fatto ridere. Ci siamo lamentati di Belingheri, ha giocato Zanetti e ha fatto ridere. Ci siamo lamentati di DDM, hanno giocato Vantaggiato e Leon e hanno fatto ridere. Ci siamo lamentati del 4-3-3, Colantuono ha usato il 4-4-2 col Crotone e abbiamo fatto ridere. Ora, abbiamo silurato pure il mister (8° cambio in 4 anni: salute!): auguri a Beretta, perché al Toro ogni rimedio sembra essere peggiore del male…
Qui stiamo pagando un misto di squadra costruita male, con pochi esterni e tutti (a parte Colombo) discretamente impresentabili, un certo numero di infortuni di giocatori-chiave, scarsa forma e svogliatezza di troppi elementi. Abbiamo un portiere indecente fuori dai pali, una difesa che balla in maniera devastante (Loria, dove sei?) per intrinseca pochezza e mancanza di adeguata copertura, un centrocampo (Coppola quando torni?) in cui il regista non ha 2 cursori che si fanno il mazzo e quindi riceve palla e regolarmente non sa a chi darla, anche perché i compagni non fanno movimento, e un attacco che potenzialmente è da serie A, ma che è spesso lezioso e in più non riceve palloni adeguati per i motivi di cui sopra, con Bianchi a fare la "vox clamantis in deserto". Che fare?
1) Terminare la costruzione di una struttura societaria SERIA;
2) inchiodare certe amebe di giocatori alle proprie responsabilità;
3) a gennaio eliminare le ultime mele marce (i nomi si sanno, inutile reiterarli…);
4) intervenire PESANTEMENTE sul mercato in entrata.
Vedremo se dopo questa mossa alla Zamparini lor signori in maglia granata tireranno fuori gli attributi, avendogli fornito l’ennesimo alibi, oppure no. In entrambi i casi, hanno perso il mio rispetto…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy