‘Il nostro modello deve essere l’Empoli’

‘Il nostro modello deve essere l’Empoli’

Sono perfettamente concorde con la sensazione vissuta durante questo
campionato.
Presidente non e’ facile fare una buona squadra ma sugli errori
commessi costruiamo qualcosa di buono.
Se avessimo visto durante la stagione dei ragazzi che lottavano con
grinta e determinazione la domenica, e che  fuori dagli spogliatoi al
martedi’ sera ci dicevano "…abbiamo provato…

Sono perfettamente concorde con la sensazione vissuta durante questo
campionato.
Presidente non e’ facile fare una buona squadra ma sugli errori
commessi costruiamo qualcosa di buono.
Se avessimo visto durante la stagione dei ragazzi che lottavano con
grinta e determinazione la domenica, e che  fuori dagli spogliatoi al
martedi’ sera ci dicevano "…abbiamo provato di tutto per farcela ma
non ci siamo riusciti…." noi malati di TORO li avremmo e li abbiamo
(qui sta la malattia che e’ la sua fortuna presidente..)
sospinti e
incitati comunque,
Mi permetto un consiglio, guardiamo l’Empoli sulla carta i nomi sono
quasi sconosciuti ma sul campo hanno lottato con onore sempre
.L’Empoli
di oggi e’  il TORO degli anni 80-90.
Pres mi creda a noi basterebbe cosi’ con qualche soddisfazione durante
la stagione e qualche colpo di testa con qualche Grande, due passi in
Europa ogni tanto, e’ cosi’ che si ricostruisce la struttura sino al
settore giovanile.
Facciamo arrivare tramite Junior,Pele’ e altri ex granata un po’ di
giovani che hanno voglia di mordere il terreno
e vedra’ Presidente che
i risultati arriveranno.
Auguri Pres perche’ 50 sono importanti e Le auguro di festeggiarne
altrettanti con noi del TORO e nella stessa posizione perche’ vorra’
dire che non lo abbiamo amato invano ma che abbiamo finalmente trovato
il condottiero che tanto aspettavamo.
SOLO E SEMPRE FORZA TORO

Roberto Civallero

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy