Inter-Toro: come decidiamo la formazione?

Inter-Toro: come decidiamo la formazione?

Volete sapere quello che penso riguardo alla formazione da schierare contro l’Inter? Se penso che sia meglio presentarsi con una punta, oppure due, tre, quattro? Se credo che debba giocare Rivalta, piuttosto che Zanetti, Stellone o chissà chi? Ma che ne so, cosa volete che possa cambiare schierandone uno piuttosto che un altro… avrei la tentazione di suggerire a Wan di buttarne in campo 11 presi a casaccio, magari estraendoli…

Commenta per primo!

Volete sapere quello che penso riguardo alla formazione da schierare contro l’Inter? Se penso che sia meglio presentarsi con una punta, oppure due, tre, quattro? Se credo che debba giocare Rivalta, piuttosto che Zanetti, Stellone o chissà chi? Ma che ne so, cosa volete che possa cambiare schierandone uno piuttosto che un altro… avrei la tentazione di suggerire a Wan di buttarne in campo 11 presi a casaccio, magari estraendoli a sorte, o facendoli scegliere al primo che passa per la strada, anche se interista, oppure mettendo tutti i nostri difensori in attacco e tutti gli attaccanti in difesa, giusto per confondere le acque e disorientare lo staff tecnico dell’Inter. Già li vedo: Beppe BAUresi e MUUUrinho sbigottiti, frastornati, spiazzati dalla rivoluzionaria disposizione in campo dei rosso scuro (non me la sento di usare la parola Granata), per l’occasione in maglia bianca, anche se per i nostri (ah ah ah) eroi io vedrei bene il ripristino della mitica casacca arancione usata qualche anno fa. Ci vorrebbe un fattore sorpresa, una variabile impazzita, un evento assurdo che sia in grado di aumentare le nostre possibilità di fare punti a Milano. Ceccarini non arbitra più. Pulici non gioca più. Gresko non è più all’Inter. Studiamoci qualcosa.
Me ne viene in mente un’altra: mandare in campo tutti i difensori e i centrocampisti di contenimento della nostra rosa appassita, senza nessun giocatore con attitudini offensive (sia pure blande). Non tentare neanche la minima azione in attacco, per non rischiare di scoprirci, fare solo catenaccio di basso profilo e se anche un nostro uomo dovesse trovarsi tutto solo davanti al portiere avversario, che non si azzardi a provare il tiro, ma si limiti a tenere palla il più a lungo possibile. Vabbè, se la porta è proprio vuota, allora sì, che tiri pure. Uhm, forse non basterebbe e magari se l’aspettano che non tiriamo in porta. Cosa cavolo facciamo? Cloniamo Libonatti, il Pulici degli anni Venti? Non l’hanno mai visto giocare e non conoscerebbero l’antidoto.
Sarebbe/proprio strano/strappare almeno un punto/a Milanooo… ma non si sa mai. Ditelo, che in fondo in fondo un po’ ci sperate… che un pochino ci credete…

Un appello: il cane Red si è perso ormai da parecchio tempo davanti all’Ospedale del Delta, nella campagna di Lagosanto (Ferrara), un posto frequentato non solo da locali, ma anche da turisti, pertanto potrebbe essere stato portato ovunque. Una signora non più giovanissima è disperata, aiutiamola. Vi prego di andare a vedere questo link dove si possono vedere le foto di Red:
http://www.azannunci.eu/annuncio-15617/CERCO-DISPERATAMENTE-METICCIO-LABRADOR.html
E’ passato tanto tempo, dicevo, ma qualcuno sarà stato, qualcuno avrà visto, qualcuno saprà. Diffondete queste informazioni a tutti quelli che conoscete, in qualunque zona d’Italia e anche all’estero… e speriamo in un miracolo. D’altra parte, se siamo riusciti a non battere la Reggina, cosa davvero difficile, possiamo anche trovare un povero cane in giro per il mondo.

Ho letto su un giornale, che mi pare si chiami la BAUgiarda, che il boss della Fiat, Marchionni o Marchionne, non ho capito bene (fa un sacco di cose, gioca anche nella gobba come ala, incredibile), ha rinnovato i vertici aziendali. Una notizia mi ha sorpreso: Cravero è stato messo a capo dell’Alfa Romeo. Sarà all’altezza? Lui si è sempre occupato di calcio, ha giocato nel Toro, poi ha fatto anche il dirigente, è vero, ma non so se sia esperto di case e cose automobilistiche. Boh.
E poi ho letto una dichiarazione oscura, sempre attribuita a Marchionni, ossia "mantenendo assolutamente distinte (n.d.a.: ma non si dice distinti, con la "i" finale, magari aggiungendo "centrali"?) le responsabilità dei singoli brand (n.d.a.: mai bevuto questo liquore, il brand, sarà tipo la Vecchia Romagna? O il FundaDOG?) ecc… ". Cosa vorrà dire?

Passo ad altro. Il mio segretario El Condor si è un po’ irritato per via di un piccolo incidente… un paio di giorni fa avevo voglia di giocare e scherzare, pertanto mi sono impossessato di un suo slip (orrendo, tra l’altro) e l’ho smangiucchiato un po’. Invece di congratularsi con me per il mio spirito giocherellone e ilare, nonostante le mie pesanti incombenze quotidiane, si è alterato, sostenendo che non dovevo trattare così la sua mutanda migliore (figuriamoci le altre). Il mio segretario non sa che la biancheria intima forata è molto più igienica e salutare, lascia traspirare i paesi bassi e permette un corretto ricambio d’aria. Tutto gli devo spiegare, proprio io che non ho mai portato neanche un boxer (non il cane, parlo dell’indumento). Che ignoranza e che assenza di senso dell’umorismo. Ma ad agosto non lo abbandonerò in autostrada, in fondo gli sono affezionato, nonostante tutto.

Ah! Vi prego, non mettetemi in imbarazzo. Non posso rivelare il numero di cellulare di Miss Granata.

PRIMA VI DICO E POI FACCIO! Woooffffff!!!!!!!!!!

Dottor Puzzetto (Percival Ulrico Zoroastro Zacintus Ermenegildo Theodor Theophilus Orson)
Presidente Toro Club Amici a 4 zampe
www.cascinotto.it
http://forum.toronews.net/viewtopic.php?t=211266

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy