Anche il Torino su Marko Grujić

Anche il Torino su Marko Grujić

Calciomercato / Il centrocampista della Stella Rossa classe ’96 piace ai granata. Su di lui è forte il pressing dell’Inter e non solo

Marko Grujić

Lazio, Inter e ora anche il Toro. Senza mai dimenticare il Manchester City che per primo visionò compiaciuto il giocatore. In Inghilterra – un po’ come accadde per Maksimovic – per tesserare un extracomunitario, occorre che questo abbia partecipato al 75% dei raduni della propria nazionale, negli ultimi due anni. Una condizione che ora Marko Grujić non ha, ma che in estate potrebbe essere raggiunta. Per questo le italiane stanno provando a bruciare la concorrenza inglese sul nascere, muovendosi già per il mercato di gennaio.

Il ragazzo ha da poco dichiarato di voler terminare la stagione in patria, ma nulla vieta a Lazio, Inter e anche il Torino, di formalizzare già nella sessione invernale l’acquisto.

Calciomercato - Petrachi rinnova e lavora per il futuro
Calciomercato – Petrachi rinnova e lavora per il futuro

Non è semplice, la concorrenza è folta e la Stella Rossa vorrebbe 5.5 milioni di euro per il cartellino del giocatore.
Il Toro ha ancora una casella libera per il tesseramento di giocatori extracomunitari ed essendo Grujić un ’96, non ci sarebbero ostacoli alcuni neppure sotto il profilo delle nuove liste bloccate della Serie A.

Non è un affare semplice, un po’ come accade per l’attaccante Jovic, ma il Toro c’è e proverà a dare la zampata vincente, senza mai dimenticare le possibili alternative di sorta.

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 1 anno fa

    Fra i due illustri sconosciuti Jovic sembra avere un pizzico di esperienza in più e poi 5.5 milioni per Grujic sembrano francamente troppi, tenendo conto che la Stella Rossa legittimamente da parte sua farà di tutto perché si scateni un’asta sul suo giocatore, facendo lievitare considerevolmente il prezzo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. RDS - 26/04/15 Toro 2 - Merde 1 - 1 anno fa

    Sono andato poco fa, su Toro.it, un semplice articolo sul rientro di Farnerud ha 20 commenti, qui si raggiungono i 40 solo per la diretta del Toro, come erano belli i tempi di Disquis…. So che non lo ammetterete mai ma sono sicuro che ve ne rendete conto, che il sito con il passaggio alla Gazzetta ha perso utenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. uassing - 1 anno fa

      Bravo hai perfettamente ragione. Questo sito non raccoglie consensi, ma stai tranquillo che anche se, se ne rendono conto,non trovano neanche il tempo per rispondere agli utenti quando questi li chiamano in causa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. WGranata76 - 1 anno fa

      Da professionista del settore ti posso dire che il portale è gestito male e funziona male.
      Spesso a seconda del browser utilizzato si notano errori di impaginazione, per non contare i problemi di inserimento commenti che spesso bloccano il sito.
      Probabilmente i soldi della collaborazione con Gazzetta sono più importanti della qualità del servizio…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

        Penso che hai ragione, probabilmente i soldi della Gazzetta non solo sono più importanti della qualità del servizio, ma anche degli utenti stessi,
        Però che pena decine di articoli senza commenti, anche loro come giornalisti non so’ che soddisfazioni possono avere continuando così….

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy