Attacco Torino, il punto: servono almeno due innesti

Attacco Torino, il punto: servono almeno due innesti

Il punto / I due ex Roma, Falque e Ljajic, non si muovono: Belotti e Simeone…

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

IL PUNTO

UDINE, ITALY - JUNE 11: Andrea Belotti of Italy celebrates after scoring the second goal during the FIFA 2018 World Cup Qualifier between Italy and Liechtenstein at Stadio Friuli on June 11, 2017 in Udine, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

UDINE, ITALY – JUNE 11: Andrea Belotti of Italy celebrates after scoring the second goal during the FIFA 2018 World Cup Qualifier between Italy and Liechtenstein at Stadio Friuli on June 11, 2017 in Udine, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Dopo aver messo ai raggi X la difesa (QUI i dettagli) e il centrocampo (QUI i dettagli), ora tocca all’attacco. Sicuramente nel corso della stagione conclusa da appena un mese, il reparto offensivo è stato quello che ha offerto di più al Torino, e ha permesso ai granata di realizzare ben 71 reti nel campionato italiano. Senza dubbio i risultati sono stati positivi, ma potrebbero esserci dei cambiamenti importanti nello schieramento granata per quanto riguarda l’attacco, con alcuni nomi che potrebbero lasciare la maglia granata e altri che si avvicinano sempre di più.

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. polster - 1 anno fa

    carissimi, forse vado controcorrente, ma credo che belotti, a fronte di un’offerta da 100 milioni, forse dovrebbe essere venduto.
    Mettiamo il caso che belotti non ripeta la stagione, ma arrivi a 15 / 16 goals o peggio si infortuni… da un canto a noi andrebbe bene perchè forse rimarrebbe al toro.
    Ma anche ritoccandogli l’ingaggio, noi non arriveremo mai a garantirgli i cinque o sei milioni netti che andrebbe a prendere in una squadra dai grandi obbiettivi.
    Se poi pensate che belotti davanti a certe cifre possa giurare fedeltà al toro come i vari immobili cerci bruno peres darmian etc…addio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. LoviR - 1 anno fa

    Simeone sarebbe l’innesto giusto x giocare assiem a Belotti, cedendo come parziale contropartita Maxi. El cholito sarà un grande giocatore in futuro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. TMT - 1 anno fa

    Se se ne va il Gallo smetto di tifare! 100 milioni son 100 milioni per carità però a trovarlo un giocatore così, e poi basta dar via i migliori, siam sempre li se no. Io non lo darei via manco per 200, non ne parlerei neanche, io più che altro venderei Ljajic per far cassa e anche perché ad esser onesto non mi é mai piaciuto. Una volta ogni morte di papa fa delle giocate spettacolari, quasi alla Messi ahah e si, avrebbe potuto far molto di più invece di mandare tutto in vacca.
    Falque dentro, Simeone più che benvenuto e proverei Aramu, Lapadula mi piace ma é milanista fino al midollo, non so come si troverebbe, giusto per un paio di milioni lo prenderei, Maxi ormai…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LoviR - 1 anno fa

      Condivido…se il Toro vorrà vincere qualcosa in futuro NON DEVE vendere Belotti mai e costruirgli, anche pian piano, con un paio di ottimi elementi x anno (allaPianelli), una buona squadra intorno……e poi piuttosto gli si alzi l’ingaggio a livello di quanto offrirebbero altri sul mercato…Belotti deve restare ed avere un altro bomber che lo aiuti sul 2° palo e Simeone andrebbe benissimo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ospunda - 1 anno fa

    Al di là del Gallo, direi che Maxi possa partire, non mi pare che il rapporto sia particolarmente felice. Valuterei Aramu e Parigini, almeno fino al mercato invernale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dbGranata - 1 anno fa

      Se posso dirti la mia, purtroppo credo che Aramu abbia difficilmente il mix di qualità tecniche e mentali che servirebbe per stare in Serie A anche solo riserva nel Toro. Parigini invece è il mio attuale “cruccio” calcistico. Credo non gli manchi niente tecnicamente, ma pare non abbia un’abnegazione al lavoro completa, e secondo me senza quella può pure andare a fare la B per tutta la vita, non puoi farcela senza serietà e sacrificio. Spero siano voci infondate, adoro calcisticamente il ragazzo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Filadelfia - 1 anno fa

    Alle 16,45 su RTL 102,5 testuali parole :”Torino vicinissimo a Simeone junior”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dbGranata - 1 anno fa

      Filadelfia, chi è che l’ha detto?
      Fosse vero!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 1 anno fa

        Fosse vero significherebbe che belotti se ne va

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. abatta68 - 1 anno fa

          Davide se non va via quest anno andrà via il prossimo, ma se ci portiamo avanti prendendo un bell attaccante come Simeone che ha 21 anni, quando il gallo andrà. Via sarà diverso, perché il nuovo gallo ce lo avrai già in casa… Cosa che secondo me avevano già provato a fare con Immobile. Poi secondo me sto ragazzo mi pare fino piu forte di Belotti che a Palermo non era certo quello che è ora.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. iugen - 1 anno fa

            Non credo che Simeone abbia voglia di venire a fare la riserva. Se viene vuol dire che il Gallo va via quest’anno.
            Credo cmq che Simeone possa essere un ottimo sostituto (se penso che il sostituto di Cerci è stato Amauri, significherebbe un passo avanti notevole)

            Mi piace Non mi piace
          2. ddavide69 - 1 anno fa

            non so se belotti rimarrà un altro anno, ma il problema è un altro :

            non si cresce mai!

            Arriva simeone a 21 anni e va via belotti a 23 o 24 anni .

            Quando e se simeone segnerà 25 gol l’anno dopo sarà ora di venderlo .

            Fino a quando andrà bene la coppata ?

            Il salto di qualità non lo facciamo mai , e la volta che sostituirai uno che fà 25 griglie con uno che fà flop rischi la serie B … altro che europa!

            Mi piace Non mi piace
        2. LoviR - 1 anno fa

          Condivido quanto esprimi sull’ultimo commento…….spero in un cambio di rotta….se no è meglio cambiare Dirigenza.

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy