Belotti, tra matrimonio e mercato: Giorgia si avvicina, lo United si allontana

Belotti, tra matrimonio e mercato: Giorgia si avvicina, lo United si allontana

L’attaccante / Il Gallo si sposerà domani con la sua promessa siciliana, mentre arrivano rumors dalla Gran Bretagna: Mourinho avrebbe abbandonato la pista

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Uno dei personaggi del momento, in Italia e non solo, è senza dubbio il Gallo Andrea Belotti, che è al centro del ciclone mediatico, dovuto alle sue ottime prestazioni con la maglia del Torino addosso (e anche con quella della Nazionale). Ovviamente il mercato è una delle questioni più spinose per il centravanti del Toro, che è corteggiato da più di una società, ma per il momento nessuno ha realmente messo in difficoltà il Torino con un’offerta “monstre”. Ma il mercato non è l’unica cosa a tenere banco in questi giorni, perché in tutto questo c’è di mezzo anche un matrimonio, non certo un evento che capita tutti i giorni.

UDINE, ITALY - JUNE 11: Andrea Belotti of Italy celebrates after scoring the second goal during the FIFA 2018 World Cup Qualifier between Italy and Liechtenstein at Stadio Friuli on June 11, 2017 in Udine, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
UDINE, ITALY – JUNE 11: Andrea Belotti of Italy celebrates after scoring the second goal during the FIFA 2018 World Cup Qualifier between Italy and Liechtenstein at Stadio Friuli on June 11, 2017 in Udine, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

LA CERIMONIA – Come avevamo già detto su queste colonne (QUI i dettagli), non sarà di certo un matrimonio banale quello tra Andrea Belotti e Giorgia Duro, che faranno una cerimonia molto sfarzosa in stile “Gattopardo”. Tutto il matrimonio è stato orchestrato da Silvia Slitti, la moglie di Giampaolo Pazzini (invitato alla cerimonia), che ha curato ogni dettaglio, preoccupandosi anche della sicurezza, blindando la chiesa (San Francesco di Paola, Palermo) nella quale avverrà l’unione tra i due giovani.

Gli invitati saranno circa 150, tra cui anche Urbano Cairo (come raccontato QUI), Ciro Immobile – suo compagno di squadra e di reparto sia in granata che in Nazionale – e Javier Pastore (ex Palermo).

TURIN, ITALY - MAY 28: Andrea Belotti of FC Torino celebrates under FC Turin's fans at the end of Serie A match between FC Torino and US Sassuolo at Stadio Olimpico di Torino on May 28, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images)
TURIN, ITALY – MAY 28: Andrea Belotti of FC Torino celebrates under FC Turin’s fans at the end of Serie A match between FC Torino and US Sassuolo at Stadio Olimpico di Torino on May 28, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images)

MERCATO, DALL’INGHILTERRA – Ma il matrimonio, che si celebrerà domani, è affiancato anche da questioni di calciomercato. Il centravanti granata Belotti è stato più volte accostato al Manchester United di Josè Mourinho, che pareva volerlo per creare un attacco innovativo e con un grande potenziale (QUI i dettagli). Tuttavia, nelle ultime ore è arrivata dall’Inghilterra la notizia che la squadra britannica starebbe rinunciando all’acquisto di Belotti, per una questione puramente economica. Secondo l’Independent, data la caparbietà di Urbano Cairo a non voler abbassare le sue richieste – considerato dallo United decisamente troppo alte – dovrebbe abbandonare la pista che porta al Gallo.

Il Manchester United di Mourinho ha provato ad abbassare il prezzo, ma dato che ciò non è accaduto, secondo la versione online del quotidiano britannico 100 milioni “sono una cifra troppo alta per un giocatore con una sola stagione di alto livello alle spalle”. Perciò, se Giorgia è per Belotti una realtà che sta per diventare ancora più bella e concreta, non si può dire la stessa cosa dell’Inghilterra. Al contrario, il Gallo è resta al momento un calciatore del Torino. Uno sposo granata in piena regola che, almeno per domani, si concentrerà unicamente sulla giornata più bella della sua vita.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Torodasempre - 1 anno fa

    A volte se non ci sono notizie (e non si sa cosa dire)….il silenzio e’ oro!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. torinodasognare - 1 anno fa

    Festeggiamo l’ammmorre!
    Tutti in trattoria!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. torinodasognare - 1 anno fa

    Che mondo del cazzo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy