Calciomercato: Belhanda sfuma, al vaglio alternative e operazioni in uscita

Calciomercato: Belhanda sfuma, al vaglio alternative e operazioni in uscita

Il riepilogo / L’Udinese frena per Marquinho, in sviluppo le situazioni Gazzi ed Amauri. E su Muriel…

16 commenti

Il Calciomercato del Torino non è ancora entrato nel vivo, ma la squadra di Cairo potrebbe iniziare a breve a muoversi sia in entrata, sia in uscita, con diverse operazioni – alcune di queste legate tra di loro a doppio filo, riguardanti i reparti di centrocampo ed attacco.

DA BELHANDA A GAZZI – Diverse le possibili situazioni in mediana, con il Toro che si era dimostrato molto interessato al centrocampista offensivo della Dinamo Kiev Belhanda, ma il forte e deciso rilancio dello Shalke 04 (qui i dettagli) ha di fatto passato la mano al Torino, che adesso – considerando comunque la volontà del giocatore – dovrà decidere se continuare o meno questo “gioco” di mercato. Di oggi, poi, la dichiarazione del DS dell’Udinese Giaretta riguardante Marquinho, giocatore accostato al Toro in diverse occasioni. Il direttore sportivo ha di fatto chiuso ribadito che Marquinho è un giocatore dell’Udinese, e che la società è intenzionata a tenerlo (qui l’intervista). In uscita, invece, si registrano i soliti forti interessamenti del Cagliari per Alessandro Gazzi (qui i dettagli), e anche qui conterà molto la volontà del diretto interessato, oltre quella della società, che tuttavia potrebbe decidere di non volersi privare di un tassello di questo tipo. Anche Prcic è nel mirino di alcuni club, con il Bastia e il Nantes (qui i dettagli) che hanno effettuati dei piccoli sondaggi: di fatto, nulla di concreto.

Kramaric, calciomercato
Kramaric, non sfuma l’interesse per il giocatore

DA KRAMARIC AD AMAURI- In attacco la situazione è ancora più fumosa e complessa: Kramaric è il primo obbiettivo dichiarato, ma anche qui non c’è niente di tangibile, con la valutazione del giocatore del Leicester che rimane alta, e con le tante pretendenti che stanno sondando il profilo (qui per saperne di più) . Continuerà il lavoro sottotraccia dei granata. Petrachi, comunque, valuta alternative diverse, con Muriel (qui i dettagli) che è stao dichiarato sul mercato dal presidente blucerchiato Ferrero. Tutto ciò, naturalmente, sarà possibile solo dopo aver liberato la slot di Amauri, per il quale al momento non c’è nessuna trattativa. Anche Floccari e Floro Flores sono due nomi che potrebbero entrare nell’orbita granata: entrambi in scadenza a giugno, sul primo – non convocato da Di Francesco perchè con la testa al mercato – è fortissimo il Bologna, mentre il secondo potrebbe voler sfruttare l’addio di Floccari per avere più spazio nell’attacco neroverde.

 

16 commenti

16 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 2 anni fa

    I nomi summenzionati non suscitano particolari fantasie. O abbiamo il coraggio di investire sui nostri giovani, riprendendoci Parigini, Chiosa e Barreca e tenendo Prcic fino al termine di questa stagione, oppure si mette mano al portafoglio e si compra uno fra Immobile, Gabbiadini o Floro Flores.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Leo - 2 anni fa

    Risultati del calciomercato : Torino – Schalke 0-4

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. robert - 2 anni fa

    Se il Toro vuole ritornare una squadra competitiva o almeno al livello del suo blasone bisogna mandare a casa Cairo e il suo compagno di merende Ventura altrimenti rimarrà sempre una squadra ne oca ne uccello !!!E per finire il discorso prepariamoci a prendere un’altra delusione contro il Napoli del maestro Sarri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Granata71 - 2 anni fa

    È’ da inizio campionato che ci manca.
    La difficoltà sta nel trovare uno che costi poco ( meglio se niente) che abbia voglia di venire al Toro, a guadagnare poco (rapportato sempre agli stipendi da calciatore), facendosi allenare da un allenatore che ha una visione del gioco che non va oltre il suo naso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Granata71 - 2 anni fa

    Lasciando perdere i fuoriclasse fuori dalla nostra portata….
    I giocatori buoni costano…..
    Ancora di più nel mercato di gennaio.
    Il bollito invece……un tanto al chilo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

    Il grave è che ci siamo accorti da almeno 7-8 giornate che ci manca il trequartista-fantasista-uomo da ultimo passaggio o come c…o si vuol chiamare e in questo tempo non siamo riusciti ne a convincere la Dinamo per Belhanda ne abbiamo uno straccio di nome per poter imbastire una trattativa, a volte mi sembra che si naviga a vista.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Torquemada - 2 anni fa

    Toh….ma chi l’avrebbe mai detto…!!!

    Con un “trio delle meraviglie” così attivo, pronto e presente sul mercato c’è proprio da stupirsi per aver “perso” questo giocatore…!!!

    Ma vedrete che tutte le altre “trattative” andranno certamente in porto…!!!

    E adesso scusatemi, ma mi aspetta un bel “bollito a fine carriera” per il pranzo della Befana…ovviamente offerto “gentilmente” dal nostro impagabile ed immenso “trio delle meraviglie”…!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Granata71 - 2 anni fa

    Secondo me stanno trattando Pirlo in gran segreto….
    Ahahaha

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Theblizzard - 2 anni fa

    Prenderemo Pancaro, Magallanes , Recoba, Marcao e farei un sondaggio su Totti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. granata - 2 anni fa

    Mah è dire che Cairo i soldi li ha altro che nn li ha

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Turin2.0 - 2 anni fa

    Riprendiamoci i Gomis i Parigini i Chiosa etc puntiamo sulla cantera è l’unica via da seguire per tornare grandi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. giuggia - 2 anni fa

    Ho paura che ci dovremmo accontentare degli scarti del Sassuolo, altro che Belhanda e Kramaric!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Kaimano - 2 anni fa

    I giocatori con un certo appeal e di una certa importanza nn vengono al Toro. Soldi nn ne abbiamo e Cairo compra solo se vende. Con i soldi di Maksimovic arriverà qualcuno ma nn credo ke i nomi fatti siano quelli cercati da Petrachi. Abbiamo sicuramente un rosa incompleta e male amalgamata. Molti giocatori, ormai a cui é stato rinnovato il contratto, sono ormai a fine carriera e il rinnovo fatto praticamente a tutti i vekki denota una certa difficoltà nel trovare risorse piú giovani soprattutto per motivi economici. Credo ke le nostre speranze di vedere il Toro lassú possono rimanere tali e bisogna sperare ke la situazione nn peggiori perké nn é sempre facile trovare i Cerci gli Immobile o i Peres ke ti salvano l’annata e portano cash una volta venduti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torino FC - 2 anni fa

      non si tratta solo di soldi per l’acquisto, qui i calciatori di fascia medio-alta non vengono perche gli stipendi sono bassi rispetto ovunque vadano.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. granata - 2 anni fa

    Gennaio terribile paragonabile ad agosto nn commento perchè se leggi ti viene un colpo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Frank Toro - 2 anni fa

    Belhand SFUMA???
    Ma non fateci ridere… basta aprenderci per i fondelli!!!
    Un conto è sondare il mercato dei partenti o scontenti… un conto è essere in trattativa e vedere un obbiettivo sfumare.
    Questa agonia del mercato di gennaio è diventata insopportabile.
    Qui credo che la società non centri nulla perchè ho ancora un po di stima in Petrachi! Un po meno nel mister che non vuole ammettere che non sa più quel che dice e che fa … le ultime sfide e le ultime interviste sono il suo epilogo discendente al Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy