Calciomercato: Bologna forte su D’Alessandro, il Milan pensa a Mati e Rincon

Calciomercato: Bologna forte su D’Alessandro, il Milan pensa a Mati e Rincon

Le trattative altrui / Castan è sempre più vicino alla Sampdoria, così come Giampaolo per la panchina. Corsa a tre per Witsel, il Pescara piazza il colpo Bizzarri

WITSEL-MANIA

Torino FC v FC Zenit - UEFA Europa League Round of 16

Cominciato ufficialmente ieri, il calciomercato di Serie A finora ha stentato a decollare ed i primi colpi sono arrivati quasi in sordina: molte tuttavia le trame intessute dalle venti del massimo campionato italiano, che si infittiscono ora dopo ora. Tiene banco in particolar modo il centrocampo, ed in questo senso la Roma sembra aver recentemente sondato il terreno per Tielemans dell’Anderlecht. Il nome più caldo è però quello di Axel Witsel: il belga dello Zenit piace ai capitolini, Napoli ed Inter.  In casa partenopea Gabbiadini e Grassi sembrano in uscita e si pensa a Bacca come sostituto di Higuain. Witsel torna di moda poichè potrebbe sfumare definitivamente la pista Herrera: gli azzurri hanno offerto 18 milioni, il Porto continua a volerne 25. Per quanto riguarda l’Inter invece ha preso piede l’ipotesi di un doppio scambio con lo Zenit: Murillo e Jovetic in Russia per Garay e, forse, appunto la mezzala belga. Nerazzurri sempre intenzionati a chiudere per Candreva, costanti i contatti con Lotito e l’agente del giocatore. Il Tottenham intanto punta Icardi; nel frattempo la Juventus, dopo Pjanic e Dani Alves, sembra vicina a piazzare anche il colpo Benatia

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy