Calciomercato: Cerci a Genova per firmare, Guarin vicino alla Cina

Calciomercato: Cerci a Genova per firmare, Guarin vicino alla Cina

Calciomercato / Le principali trattative in corso: l’arrivo del rossonero sotto la Lanterna potrebbe liberare Gakpè all’Atalanta

4 commenti
doppi ex

Giorni densi di calciomercato, e non potrebbe essere altrimenti: la sessione invernale, infatti, sta entrando nel vivo, e le squadre di Serie A si stanno prodigando per rinforzare e/o sfoltire le rispettive rose.

Molto attiva sul mercato la Roma di Luciano Spalletti, in cerca di uno o più esterni d’attacco per rimpiazzare il vuoto d’turbe e il possibile addio di Gervinho, sempre più vicino all’approdo in Cina. Il nome più forte è quello di Perotti, per il quale capitolini e Genoa sarebbero ai dettagli. Resta aperta anche la pista El Shaarawy, con il Monaco che non eserciterà il riscatto, e con il Milan che di fatto lo metterà presto sul mercato una volta tornato alla base, come ribadito qualche giorno fa dallo stesso Galliani. Milan che intanto deve ancora ufficializzare l’addio di Luiz Adriano, e sta sondando il territorio per arrivare – magari a giugno – al talentino dell’Ajax El Ghazi.

Molto attive sul mercato anche Inter e Fiorentina: i primi hanno la priorità di sfoltire, e dopo aver rescisso consensualmente il contratto con Vidic, stanno per cedere Guarin in Cina. La Fiorentina invece ha chiuso per Tino Costa, che nei prossimi giorni verrà ufficializzato, mentre si cerca la quadra Tello. Il Genoa, dalla sua, si preprara a rendere ufficiale l’acquisto di Cerci dal Milan, con il giocatore già a Genova per la firme: il giocatore potrebbe liberare Gakpè all’Atalanta. Gli stessi orobici sono vicini alla cessione di Grassi al Napoli (sarebbe stata battuta la concorrenza della Fiorentina), e con il ricavato si rilanceranno su Paloschi del Chievo. Continua, intanto, il pressing dell’Udinese per Kuzmanovic: il centrocampista ex Inter tornerebbe così in Italia.

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. maxmurd - 2 anni fa

    A Genova son bravi a raccattare sòle, a quanto pare… il calcio che conta è un bel calcio sul sedere, eh Alè?…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Brawler Demon - 2 anni fa

    Verso il calcio che conta, eh, Cercione? Te possino…
    Manco la carriera gli fanno finire alla Roma.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Seagull'59 - 2 anni fa

    Peccato Alessio che non tornerai più al Toro, che conta: con te ci saremmo tolte tante soddisfazioni e tu avresti potuto riguadagnare anche la Nazionale…
    A volte, a dar retta alle donne, si commettono grossi errori…comunque ti faccio i migliori auguri perché mi hai fatto riprovare delle belle emozioni dopo tanti anni bui…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Jone - 2 anni fa

    Il calcio che conta……..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy