Calciomercato: che intrigo tra Napoli e Torino per Valdifiori e Maksimovic

Calciomercato: che intrigo tra Napoli e Torino per Valdifiori e Maksimovic

Situazione intricata / L’agente del centrocampista duro: “Noi vogliamo solo il Toro”. Intanto sul difensore spunta il Chelsea…

20 commenti
maksimovic

Il calciomercato mercato granata appare sempre più pieno di colpi di scena. Il Torino, come è noto a molti, sta cercando un regista titolare da poter piazzare in mezzo al campo per rimpiazzare Giuseppe Vives. Quest’ultimo non è detto che lasci il club di via dell’Arcivescovado ma difficilmente farà il metodista fisso al Toro per un’altra stagione. Petrachi si è buttato a capofitto su Valdifiori che corrisponde all’identikit tracciato da Mihajlovic. La trattativa però ha subito una brusca frenata quando si è intromesso il presidente De Laurentiis, visto i dissidi creati con Cairo dopo le diverse idee sulle valutazioni di Maksimovic,  ed i partenopei quindi vorrebbero inserire il difensore serbo nella trattativa per Valdifiori dato che l’interesse non è mai tramontato.

Il Torino a queste condizioni non sembra disposto a trattare. Maksimovic rappresenta la certezza su cui Mihajlovic vuole fondare la sua nuova difesa, il punto fisso. La valutazione da parte di Cairo non cambia e la voglia di vendere il difensore è ancora diminuita rispetto alla scorsa sessione estiva. Continuando con questo muro contro muro ne rimette solamente Valdifiori che vuole vestire il granata e non vuole passare un’altra stagione relegato in panchina e così il suo agente, Mario Giuffredi, ai microfoni del sito di Alfredo Pedullà rilascia le seguenti dichiarazioni: “Mi sento di dire che Valdifiori andrà al Torino, unico club che lo intriga, oppure resterà alla corte di Sarri. Altri club non ci interessano, con tutto il rispetto. E’ una decisione definitiva”. Parole forti che spingono il centrocampista a Torino, meta che proprio lo scorso anno rifiutó a favore del Napoli.

L’intrigo però si complica in quanto c’è l’inserimento di una terza squadra: il Chelsea. Il club inglese sta trattando l’acquisto di Koulibaly per la difesa, giocatore del Napoli che ultimamente ha avuto delle divergenze con la società azzurra riguardo al rinnovo che al momento sembrano ricucite ed era proprio per questo che i partenopei avevano chiesto Maksimovic ai granata. Nel caso in cui Koulibaly rinovasse con il club campano, il Chelsea, che punta per la difesa proprio il giocatore del Napoli, avrebbe individuato come alternativa proprio Maksimovic. Come già ribadito la società piemontese non ha alcuna intenzione di cedere il proprio gioiello difensivo ma tutti questi interessamenti potrebbero lusingare il giocatore che potrebbe chiedere una cessione. Ciò non è ancora avvenuto, e Mihajlovic sta lavorando affinché non accada, ma il calciomercato è lungo ed alcune volte, anche per i club, certe offerte possono essere irrinunciabili…

20 commenti

20 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 10 mesi fa

    Maksimovic andava venduto già lo scorso anno al Napoli in cambio di Gabbiadini e soldi (ovviamente meno di quelli che ci vorrebbero nel cambio con Valdifiori).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Scott - 10 mesi fa

    L’agente di valdifiori faccia sapere quante e quali altre squadre lo vogliono.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bertu62 - 10 mesi fa

    Rifaccio un paio di considerazioni:
    A) Oramai TUTTI i calciatori (ed i Loro procuratori/agenti, non dimentichiamo “costoro”…) sono ANCHE molto interessati ai soldini!!! La maglia, i tifosi, il “progetto”…..tutte cose che posso sì influire, magari all’inizio, ma poi…..POGBA ne è l’ultimo esempio, no? HIGUAIN pure!!! Calciatori che stavano bene, sia economicamente che a livello di tifoseria, eppure….Quindi fratelli, è inutile che noi SI PRETENDA dai nostri calciatori che rimangano sordi e ciechi ed insensibili alle lusinghe del denaro quando appunto TUTTI non lo sono!! Però ricordate, cara RUBENTUS, caro NAPOLI, INTER, MILAN, ecc…ecc..: chi di SOLDI ferisce, di SOLDI perisce!!! :-) Ci sarà SEMPRE qualcuno più ricco, o più intrigante, od entrambe le cose che VI PORTERANNO VIA i calciatori migliori!!!! Ahahahahahha…… :-)
    B) Vendere Maksimovic non mi pare che possa essere un’eresia! Così come eventualmente anche Bruno Peres…..Peres perché oltretutto sarebbe da “riconfigurare” nel 4-3-3 di Sinisa, visto che ha sempre giocato con difesa a 3 e non a 4, eppoi perchè avendo ZAPPA da far crescere GIOCANDO,

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 10 mesi fa

      -COntinua-
      Facendo giocare ZAPPA appunto, a Peres che gli faresti fare? Panchina? :-) …Il discorso Maksi poi è ancora più “complesso”, nel senso che l’anno scorso NON PER COLPA SUA intendiamoci, visto il grave infortunio, non è che sia poi stato COSI’ determinante, anche perché sennò non saremmo finiti 12°! GLIK venduto e và bene così, grazie Kamil per quello che hai fatto gli anni passati, e Maksi…beh, abbiamo sempre Jansson da far giocare/vedere, no? Senza dimenticare il mercato (Kucka ??)…
      C) Insomma vendere MONETIZZANDO per poi reinvestire in qualità COME HANNO FATTO FINORA…..non mi pare poi tanto male, no?

      FVCG!!
      SEMPRE!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. CONTE VERDE - 10 mesi fa

      va bene quello che dici …pero’ se vuoi competere per rientrare fra le societa’ piu’ forti come siamo sempre stati fino al 1996..oltre a promettere sempre FUMO un Presidente deve provare comunque a trattenere i giocatori migliori e se poi la cosa non e’ possibile deve comunque sostituirli con altri alemno di pari valore ..non con i soliti RABADAN raccattati al BALON visto che coperture economiche ci sono accome !!! comunque deve essere un Presidente ambizioso ..nessuno chiede Messi-Ronaldo o anche Higuain ma gente come Saponara-Soriano ed altri di pari livello devono diventare alla ns. portata altrimenti anche il buon Mihaijlovic anche con un bel gioco offensivo potra’ fare ben poco..ricordiamoci che Gigi Radix per due volte e Mondo hanno vinto avendo i giocatori di valore–questa e’ la sola legge del calcio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bertu62 - 10 mesi fa

        Eccomi….
        Conte, te forse ti sei UN POCHETTO confuso con le date!!! :-)
        Anche a me sarebbe piaciuto TANTO che il Toro fosse SEMPRE STATO fra le squadre più forti FINO AL 1996…!!!
        Ma Ti rinfresco la memoria:
        Ultimo campionato vinto: 1977
        Ultima coppa internazionale vinta: 1991 Mitropa Cup
        Ultima coppa Italia vinta: 1993
        E non sto neppure a dirti quante volte abbiamo fatto l’altalena fra A e B proprio a partire da quegli anni, con Allenatori che vanno da Rampanti, Sonetti, Souness fino a Zaccheroni, Stringara, Arrigoni e Novellino…..Ed i presidenti TE LI RISPARMIO!!!
        Solo per dirti: MAGARI IL TORO FOSSE SEMPRE STATO UNA POTENZA!!
        Ma mi rendo conto che il Tuo astio per questa presidenza, per questa dirigenza, per questo assetto societario è molto più forte ANCHE dell’ovvietà!!! :-)
        Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire!! :-)
        Ti lascio a quello che normalmente fumi e Ti auguro…buone visioni!!! :-) :-)

        P.S.
        FVCG!!!
        SEMPRE!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. alessandro.vall_520 - 10 mesi fa

    Formazione ideale: Sportiello, Zappacosta, Maksimovic, Moretti, Danilo Avelar, Baselli, Valdifiori, Kucka, Iago Falque, Belotti, Ljajic (riserve: Gomis, De Silvestri, Ajeti, Jansson, Molinaro, Benassi, Lukic, Appiah, Boyé, Maxi Lopez, Martinez).

    In caso di cessione di Maksimovic, cercare di insegnare a Bruno Peres a fare il terzino e acquistare Fabian Schär.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Jerry - 10 mesi fa

    Penso che Maksimovic per quest’anno non parta. Questo è l’anno della consacrazione. Se quest’anno vale 22, il prossimo ne può valere almeno 30( con i parametri attuali). Se pensiamo che la sia valutazione è figlia di una stagione praticamente persa, se quest’anno la salute lo assiste è fa’ la maggioranza delle partite, il suo valore aumenta, e lui può ambire ad andare in società più blasonate del panorama europeo. Questo è il discorso che Miha gli ha fatto, per convincerlo a non partire ora…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Placebo75 - 10 mesi fa

      Il concetto che il massimo che possiamo pretendere da un giocatore in ‘salute’ che si ritrova nella fascia d’età ‘buona’ (24-30) è una stagione fatta bene, per poi ambire immediatamente ad altri lidi, non riesco ancora a metabolizzarlo. Ma ahimè, è l’amara realtà. Quelli che restano sono solo quelli o che sono a fine carriera, o che la carriera devono cominciarla o, massimo massimo, quelli che arrivano da anni di panca da una big e cercano il rilancio (per poi…).
      Stamattina, qualcuno alla radio, esortava i tifosi del 2016 a NON affezionarsi più ai giocatori perchè il ‘nuovo’ calcio non lo richiede più. ‘Loro’ sono dei professionisti….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Cecio - 10 mesi fa

        Anche a me rode il culo a pensare che siano tutti qui solo per lanciarsi o rilanciarsi ed andare in squadre più ricche!
        L’unica speranza che abbiamo è quella di fare una grande stagione con annessa qualificazione all’EL, così da avere un pelo in più di attrattiva nei confronti di questi “professionisti”.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Placebo75 - 10 mesi fa

    Il Napoli, dopo la sberla Higuain, sta facendo un mercato pazzo e senza criterio puntando tutto e tutti per soddisfare la piazza comunque, tornando a noi, la situazione è meno intricata di quel che si vuol far credere.
    Opzione 1: Maksi VUOLE andare via. E se quel ‘via’ coincide con Napoli, allora vada per Valdifiori e tanti dindi. Poi però, difesa da rifare.
    Opzione 2: Maksi NON vuole andare via. Allora RESTA e il regista lo troviamo altrove. Meno affari si fanno con ADL e meglio è.
    Se davvero il ragazzo non ne vuole più sapere (impera il Dio denero), meglio che Miha se ne faccia una ragione e lo lasci andare.
    Resta più funzionale alla squadra la cessione di Peres (magari alla Roma infilando nell’affare Paredes così risolviamo per tot anni il problema regista)
    I GIORNI PASSANO E QUI CI SONO ANCORA TROPPI DUBBI !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. FebbreGranata - 10 mesi fa

    Prima vendiamo Glik e ok, probabilmente Peres, forse Maksimovic! Ma…. Padelli e Gaston Silva? Io li regalerei al Renate con tutto rispetto. Valdifiori vuole il Toro? lo lo lascerei ancora un anno a pettinare i capelli di Gabbiadini in panchina a Napoli!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Cecio - 10 mesi fa

    Non si può pensare di vendere Maksimovic (soprattutto se si venderà Peres), quindi lasciamo perdere Valdifiori e puntiamo su altri giocatori (Grenier, Viviani, Henriksen, Lukic).
    Poi se arriva il Chelsea con 30 mln per Maksi allora se ne può riparlare…ma evitiamo di impelagarci in una trattativa eterna con il Napoli di quello spocchioso di AdL e chiudiamo subito questa porta!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. AmmaMi71 - 10 mesi fa

      Luckic è già preso, ma ce ne vuole uno con esperienza prima di buttare nella mischia un giovane 19 enne per quanto bravo possa essere..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Tenente Sheridan - 10 mesi fa

    Che cambiamento, Valdifiori…!!!!

    Lo scorso anno il Toro era una “squadretta” nemmeno degna di considerazione mentre il Napoli era il “non plus ultra”.

    Adesso che tutti hanno capito che razza di pezzo di merda è ADL, compreso il buon Valdifiori, “il Toro è l’unico club che lo intriga”…!!!

    Valdifiori, ma va a da via i ciap…!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. AmmaMi71 - 10 mesi fa

      Normalmente ti darei ragione, ma in questo caso posso anche capirlo Valdifiori…l’anno scorso ha dovuto scegliere tra una squadra da poco più di metà classifica benchè ambiziosa ed una che lottava per lo scudetto guidata dal suo mentore Sarri…Penso che chiunque avrebbe fatto quella scelta…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. alessandro.vall_520 - 10 mesi fa

    Maksimovic contro il Benfica è stato fenomenale, però se il Napoli dovesse offrire 22 milioni + Valdifiori diventerebbe difficile dire di no. Con quei soldi potremmo comprare Schär (fortissimo centrale difensivo della nazionale svizzera e dell’Hoffenheim) + Kucka e eventualmente un portiere tipo Sportiello.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Franco - 10 mesi fa

      Con tutto il rispetto ….non abbiamo bisogno di sportiello!! Gomis è quello giusto, quelli che lo hanno già giudicato e crocifisso per due papere non ne capiscono molto, infatti Miha gli stà dando fiducia mica per nulla !! Diamo fiducia al ragazzo che ne ha bisogno! e non facciamo i disfattisti cronici …..credo nel giovane e non nei vari Sportiello o pjncopalla padelli ….sempre FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. AmmaMi71 - 10 mesi fa

      Il “bello” è che tutti invocano i giovani, possibilmente della primavera, dichiarando che non saranno criticati ai primi errori e che si userà pazienza….Poi al secondo errore lo crocifiggono!!! Senza speranza!…
      Se Gomis fosse scarso non sarebbe stato per 3 anni uno dei migliori portieri della B..è giovane e ha bisogno di esperienza, abbiamo avuto pazienza con Padelli per 3 anni che ha fatto errori altro che quelli di Gomis e non possiamo averne con lui?!!!…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Alexrunner - 10 mesi fa

    Sostituire Glik e Maksimovic nello stesso anno la vedo dura…..se poi parte anche Peres va via praticamente mezza difesa e anche se li sostituisci con giocatori validi ci va tempo x farli integrare. Rischiamo di partire ad andicap!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy