Calciomercato, il riassunto della giornata: giornata interlocutoria per Cairo e Petrachi

Calciomercato, il riassunto della giornata: giornata interlocutoria per Cairo e Petrachi

Calciomercato, il resoconto della giornata/ Tutto fermo in casa Toro, anche se sono attesi, per i prossimi giorni, incontri con Napoli, Inter, Empoli e Cagliari.

 

Siamo ancora all’inizio del calciomercato, qualcosa s’incomincia a muovere, anche in casa Toro, ma è tutto molto al rilento per via dei pochi soldi che si hanno a disposizione in Italia e quindi probabilmente si opererà molto attraverso scambi e prestiti. Nella giornata di oggi non ci sono da rilevare grosse novità in casa Toro, le trattative restano le stesse degli ultimi giorni ma, il club granata, è piuttosto bloccato per via delle situazioni proprietarie che le altre squadre devono risolvere prima di intavolare le trattative con la squadra piemontese.

Per quanto riguarda Mirko Valdifiori, per oggi non si hanno riscontri circa un eventuale incontro tra le società. I sette milioni che richiede l’Empoli, sono troppi, per le casse di Cairo che non vorrebbe superare i 4,5 milioni di euro. Per ovviare a questa cifra il Toro sembra propenso ad inserire una contropartita tecnica giovane, ma i soldi sono tanti e la concorrenza anche ma l’Empoli si è dimostrato disposto ad ascoltare anche la proposta di Petrachi, sono attesi aggiornamenti nei prossimi giorni, non prima però dell’ufficializzazione di Giampaolo.

Per Benassi, giocatore a metà tra Inter e Toro, la società neroazzurra richiede due milioni e mezzo ritenuti eccessivi dalla società granata, allora l’Inter vuole prima aspettare che si definiscano certe situazioni in entrata prima di trattare la cessione dell’ex Livorno. Gli altri casi interni riguardanti: El Kaddouri e Verdi sono ancora in alto mare, viste le situazioni interne critiche dei due club.

In entrata tengono ancora ballo l’asse con il Cagliari per Avelar ed Ekdal, anche in questo caso è tutto abbastanza congelato e non ci sembrano essere stati ulterirlori contatti nella giornata odierna.

La giornata di oggi, quindi si conclude con un nulla di fatto ma più che per colpa dei granata, il problema sono le situazioni critiche delle altre squadra che sono ancora in attesa di risolvere situazioni più urgenti.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy