Calciomercato: il West Ham può liberare Obiang. DS Empoli: “Mauri ci piace”

Calciomercato: il West Ham può liberare Obiang. DS Empoli: “Mauri ci piace”

Le trattative altrui / Il Chievo sogna in grande mentre proseguono i contatti tra Fiorentina e Napoli per lo scambio Kalinic-Gabbiadini. Pescara: Aquilani è ufficiale

41 commenti

L’INTER PIAZZA I COLPI

Portugal v France - Final: UEFA Euro 2016

Prosegue questa sessione di calciomercato ormai prossima al termine, con le venti formazioni di Serie A intente a rinforzarsi per affrontare al meglio la stagione appena cominciata: protagonista di giornata è senza dubbio l’Inter, nel pomeriggio sono infatti attesi a Milano il centrocampista Joao Mario e l’attaccante Gabigol per definire gli ultimi dettagli dei propri contratti e rendere i trasferimenti in nerazzurro ufficiali. Inoltre, sfruttando il buon sangue che corre tra le due società, è molto vicina alla conclusione la trattativa che vedrebbe Jovetic tornare alla Fiorentina ed in uscita potrebbero però esserci anche il terzino Erkin e soprattutto il pezzo pregiato Brozovic. Proprio in casa Viola, dove si vorrebbe blindare Borja Valero, continua a tenere banco lo scambio Kalinic-Gabbiadini con il Napoli, club che però non sono ancora riusciti a trovare un accordo definitivo e per questo nelle ultime ore sembra aver ripreso quota l’opzione Everton per la duttile punta dei partenopei, che nel frattempo cercano la svolta per l’affare Rog. Per quanto riguarda la Juventus Zaza è stato ceduto al West Ham ed i soldi ricavati dalla cessione della punta potrebbero essere reinvestiti sul mercato per raggiungere il sogno Matuiti che completerebbe il pacchetto di centrocampo; la Roma invece, sempre per a proposito della mediana, è interessata a Kessiè dell’Atalanta ed è stato proposto Stambouli del PSG, che tuttavia sembra destinato a vestire la maglia dello Schalke 04 nella prossima stagione

41 commenti

41 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. TOROSEMPRE - 9 mesi fa

    Bell’ articolo …tanto Noi siamo a posto e guardiamo le mosse di tutti gli altri dall’alto in basso, anzi al buio ed a fari spenti…suma bin bin ciapà ! Ma sappiate cari fratelli granata che all’ ultimo minuto dell’ultima ora dell’ultimo giorno sapremo riscattarci ed accenderemo per questo tutti i lampioni del mondo ! E luce sarà . AMEN

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Torissimo - 9 mesi fa

    Credo che il mercato del Torino sia finito per le entrate e forse anche per le uscite, perché non è certo che si concluda per Maksimovic e finisce che rimane a casa fono a gennaio.
    Mercato deludente e società troppo orientata all’incasso, ma in fondo la rosa non è così disastrosa.
    Oggettivamente, ci sono sette squadre nettamente superiori al Toro come organico (due romane, Napoli, Fiorentina, due milanesi e una non nominabile). Con sei posti UEFA non basta sperare che una di queste abbia un’annata storta, ce ne vogliono due: possibile, ma improbabile.
    Di squadre peggiori della nostra, altrettanto oggettivamente, ce ne sono ben più di tre.
    Tutto dipende dagli obiettivi che ci si pone. Se si vuole l’Europa, c’è da cacciare un sacco di soldi e non basterebbe di certo Obiang. Altrimenti, non c’è in fondo molta differenza tra arrvare noni o tredicesimi. L’importante allora è che ci si diverta col bel gioco. Ventura per me è un signore, ma il suo gioco era noiosissimo: speriamo in bene con questo nuovo allenatore.
    In futuro si apriranno in Italiaforse più posti per l’Europa, o qualche big collasserà per debiti, e allora il discorso cambierà completamente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Athletic - 9 mesi fa

      Ok, quindi ragionevolmente, salvezza tranquilla. Quindi, perchè non raggiungerla con i vari ragazzi, nostri o che erano da noi da qualche anno ? Moretti, Bovo, Molinaro e Vives potevano fare da chiocce a giovani promettenti, no ? Per la salvezza tranquilla, a che ci serve De Silvestri, quando abbiamo Zappacosta ? Cosa ci garantisce Rossettini più di Bovo ? E Jansson ? Era tanto più scarso dello stesso Rossettini ? Al posto del quale, sarbbe stato meglio un centrale giovane e promettente. Tachtsidis, sono stati soldi ben spesi ? Tanto gioca Vives, dietro al quale posso benissimo starci Lukic e Gustafson. Adesso si parla di Gabriel. Cosa ci potrà mai dare più di Gomis o Ichazo o Padelli ? Gli acquisti sensati sono stati Ljajic e Falque. Il resto è stato una specie di delirio. Per quanto mi riguarda, se già ero perplesso su Mihalovic prima, adesso lo sono sempre più. Come ho già detto lo sosterrò sino a quando arriveranno risultati accettabili, certo è che personalmente, questa campagna acquisti, non mi piace per nulla. Colpa sua per gli interpreti scelti, colpa della società per i mancati acquisti. Hanno ancora qualche giorno per farmi ricredere, e spero di farlo, con tutto il cuore. Ma visto che anche oggi Petrachi era a vedere la partita della primavera, sospetto che oramai il mercato sia chiuso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. gehenna8_146 - 9 mesi fa

        Infatti. La mia sensazione è che Miha abbia voluto smantellare tutto quello che c’era per evitare ogni possibile paragone in merito a metodologia ma soprattutto risultati. Storicamente non è MAI arrivato al di là di un settimo piazzamento e con squadre e budget molto più dotate. Staremo a vedere ma è un po quello che capita in ogni azienda dove il nuovo direttore fa rastrellamento di qualsiasi riferimento al precedente. Speriamo va…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. FLAGHI - 9 mesi fa

    Ripeto nuovamente la mia profezia,maksimovic verra’ceduto il30/31 agosto, cosi’Cairo avra’ l’ennesima scusa per non spendere un cazzo,prendera’ o una pezza bollita svincolata alla Amauri oppure un prestito con diritto di riscatto,non sia mai l’obbligo altrimenti sara’cost tretto a pagare..intanto anche Sirigu e’ svanito ma mi sarei giocato le palle che non lo avremmo preso..continuiamo a tenerci quel broccone di Padelli..ed il regista???buona notte, spegnamo le luci anzi i fari su questa ennesima giornata inutile ed inconcludente…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Baveno granata - 9 mesi fa

    Redazione di TN: parlate di mercato e vi siete scordati di informarci che Il PSG ha ceduto Sirigu al Siviglia. Invece che sparare sulle fantomatiche trattative di Petracchia,cercate di diffondere notizie veritiere ogni tanto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Athletic - 9 mesi fa

      Notiziona, adesso puntiamo tutto su Gabriel … fortunelli, eh ? Ma potrebbe andarci anche peggio, dai … potrebbero inserire Baselli nella trattativa. Cazzo, ho dato un’ide a Petrachi!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. becy1982 - 9 mesi fa

    redazione non avete ancora capito…se volete conoscere i futuri acquisti del toro, dovete scavare gallerie sotto terra…solo così incontrerete Mr sotto traccia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. sysma_558 - 9 mesi fa

    Obiang insieme a falque sarebbero gli unici due acquisti forti il resto tutto frattaglie avrei preferito vedere i ma giovani anche rischiando. Miha pessimo inizio in tutto spero che mi dovrò ricredere. La viola se prende il Gabbiadini fa un grande colpo ma lo scambio Maksi-merda Gabbiadini non si poteva fare ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Jerry - 9 mesi fa

    29….30….31: i giorni dove ciò che era incedibile prima, la si vende a saldo. È lì che PETRACHI cercherà di completare la rivoluzione Serba. Signori dobbiamo abituarci, il tempo In cui avevamo un idea ben precisa di gioco, con un’ossatura costruita nel tempo,non esistono più. Abbiamo preso un mister, che neanche conosceva chi aveva in squadra, se no tre o quattro elementi. Ha valutato la rosa per un mese, e ha deciso si chi puntare e chi no. Ha fatto le sue richieste e il povero PETRACHI, in venti giorni ha dovuto rivoluzionare la squadra, Ha noi sembra immobilismo o confusione, ma è solo perché prima avevamo una fisionomia che rispecchiava il mister precedente. Ora ci troviamo spiazzati, perché chi è arrivato la pensa completamente l’opposto è la società sta cercando di accontentarlo. Poi mettiamoci pure il mal di pancia del Serbo mercenario, e a noi ci sembra tutto nero. Attendiamo la fine di tutto, e poi liberi ognuno di noi giudicare il lavoro svolto dalla società……..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Yuri - 9 mesi fa

      Giudicate e votate il mercato, avanti signori e signore…che tanto, serve a molto….certo, come no, 8 lo scorso anno, questo era il voto di stampa, addetti ai lavoro e tifosi. Uno dei migliori della Serie A.

      Com’è finita?.
      A metà stagione striscioni che penzolavano…e Ventura addio.
      Bene, male?.
      Alla stagione 0 del nuovo Mister avete già previsto tutto, che fenomeni, azzzz…certo che siam fortunati, a che serve giocare domenica?.
      Tutti vincitori di schedine…beati voi, mannaggia!.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Jerry - 9 mesi fa

        Forse non hai ben compreso il discorso. Il mio concetto era basato sul l’ottimismo, e di dare una chiave diversa, allo sconforto che attanaglia la maggior parte dei tifosi. Era improntato nel dare una lettura diversa, della lettura disfattista di molti di noi. È il giudicare era solo l’epigolo per dire: se volete fatelo pure, ma non ora….. Concetto troppo complicato?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Yuri - 9 mesi fa

          Si si, mi sono allacciato solo all’ultima tua frase…siccome si parla di mercato…niente di personale, divagavo prendendo supnto da come hai concluso. Piccolo fraintendimento, ciao.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Jerry - 9 mesi fa
            Mi piace Non mi piace
          2. Jerry - 9 mesi fa

            No problem…. E FORZA TORO!!! Sempre e Ovunque!!!!

            Mi piace Non mi piace
  8. Akatoro - 9 mesi fa

    trattativa per il portiere majestic saltata, chiedeva quattordicesima, e in più si è inserita prepotentemente la concorrenza del Real Scalenghe
    scherziamoci su, in qualche modo dobbiam far passare sti ultimi giorni di calcio mercato.
    In linea di massima sono stato sempre Pro cairo-petrachi, perchè ci han preso dal fallimento e oggi abbiamo una squadra da 150 milioni (100 abbondanti di valori cartellino e 50 tra le cessioni e maksimovic), ma quest’anno l’ho trovata deludente. L?unico reparto che piu o meno funzionava, l’attacco, è stato potenziato (l’anno scorso siamo stati il 5° o 6° attacco come reti segnate) difesa che l’anno scorso è stata deludente, mi sembra che si sia tornati indietro anzichè andare avanti, portiere neanche a parlarne, che ci serve Gabriel? Acerbo per acerbo , 100 volte meglio gomis.
    Speriamo in questi ultimi giorni si smuova per davvero qualcosa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Yuri - 9 mesi fa

      Il Toro ha un fatturato di 66 e rotti mln….alla fine, vuoi vedere che quello ottimista non sono io?. :)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Torissimo - 9 mesi fa

        Fatturato e valore dei cartellini non ci azzeccano nulla.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. DELTA - 9 mesi fa

    vorrei solo capire chi sono quei gobbi o prezzolati che mettono i “non mi piace” quando si critica la società ; forse sono contenti della campagna di sfascio ed indebolimento della squadra del nano ??? se una squadretta come il milan visto domenica ce ne ha fatti tre , con cosa andiamo a giocarci il derby ? forse più che un pallottoliere servirà una calcolatrice ….
    CAIRO MENTECATTO E LADRO , VATTENE DAL NOSTRO TORO !!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. DELTA - 9 mesi fa

      come volevasi dimostrare ecco i gobbi e prezzolati ; per ora siamo a quota due …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Yuri - 9 mesi fa

        Sette…scusa il ritardo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Yuri - 9 mesi fa

          Nove..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Brunooooo!!! - 9 mesi fa

    Ho l’impressione che a fari spenti la socita’ stia facendo viaggiare solo noi tifosi.
    Ad oggi siamo tornati all’era pre Ventura.
    Tanta confusione, nessun progetto, campagna acquisti a cavolo.
    Io anche quest’anno ho rinnovato il mio atto di fede con l’acquisto di tre abbonamenti (PS non sono megalomane, ma sono riuscito a crescere due figli granata ne peggior momento della nascita. storia). Spero solo di non pentirmene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Akatoro - 9 mesi fa

      hai detto bene, è un atto di fede, io anche ho fatto abbonamento, e se va bene col lavoro ne vedo una su 2, però lo si fa perchè noi siamo GRANATA, noi non siamo come i gobbi che negli anni bui non vanno allo stadio, smettono pure di tifare da casa, e fanno finta che il calcio non gli sia mai piaciuto. Noi lo stadio lo riempiamo sempre, che sia B che sia A che sia la Primavera o 11 capre con indosso la nostra maglia.
      Noi lo facciamo per il nostro Toro, per la nostra Storia e per i nostri Ragazzi, e per i Valori che ha questa nostra fede. Anch’io ho cresciuto la prole a pane e toro e ne vado fiero, se poi il presidente non ci merita pazienza (puo’ toglierci e vendere i nostri migliori giocatori, ma non potrà mai vendere quanto scritto sopra, quello è un patrimonio dei tifosi che mai nessuno ci deruberà)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Athletic - 9 mesi fa

        Anche noi, due abbonamenti, io e mio figlio. I momenti condivisi insieme, io, mio figlio e il Toro, in questi ultimi anni sono stati meravigliosi, impagabili. Per questo sarò sempre grato a chi mi ha permesso di vivere momenti come Bilbao, come il derby o vincere a S.Siro. Ogni volta è una gioia andare a vedere il Toro, comunque vada .. dopo ti incazzi magari, ma lo stadio, l’atmosfera … è unica e bellissima.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. gam66 - 9 mesi fa

    Venghino siori venghino, altro giro altra corsa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Granatanero - 9 mesi fa

    Cose da non credere urbano cairo (tutto in minuscolo per sottolineare la pochezza)
    non merita la proprietà del TORO l’ unica strada disertare lo stadio non fare abbonamenti BASTA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Akatoro - 9 mesi fa

    Da mettere tra i pali si sta sondando il portiere del majestic hotel: Ingaggio di circa 1300 euro al mese e acquisto a parametro zero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. The Mtrxx - 9 mesi fa

    Vorrei aggiungere una cosa: tra il risparmiare (chiamalo braccino o cmq bilancio in attivo) e il pianificare c’e’ di mezzo il mare.

    Arrivare alla seconda di campionato con limiti evidenti in tutti i reparti non e’ perdonabile.

    Tanto meno perdonabile e’ la scarsa insistenza/gestione dei primavera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Baveno granata - 9 mesi fa

    Complimenti al nostro DS Petrachi per aver condotto una campagna acquisti impeccabile,la tifoseria non crede ai propri occhi,squadra è pronta per proseguire il famoso percorso di crescita.Ora sotto con altre mirabolanti operazioni di mercato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. The Mtrxx - 9 mesi fa

      Che abbiano preso Miha apposta per sfasciare tutto e dargli la colpa?
      Cosi’ da vendere l’intera squadra ‘costruita’ da papa’ ventura?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Baveno granata - 9 mesi fa

        Non so se abbiano preso Sinisa per rompere il giocattolo,ma qui siamo al paradosso.Dopo gli acquisti di Falque,Boye e Liajic l’attacco era a posto e bastava intervenire con 4-5 innesti sfoltendo e svecchiando la rosa cedendo Molinaro,Padelli,Gazzi,Vives e Bovo.Dopodiche’ il finimondo:caos totale sulla gestione dei giovani dove Sinisa ha le sue responsabilità’ e cessioni discutibili condotte dal duo Cairo-Petrachi come quelle di Jansson e Peres svenduto alla Roma.Ora mi chiedo:se Sinisa è’ una persona orgogliosa,cosa aspetta per minacciare le dimissioni?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Athletic - 9 mesi fa

          Mettiti l’anima in pace, Mihailovic non si dimetterà mai, le cessioni le ha volute lui, i giovani li ha bocciati lui, il casino lo ha fatto lui. Perlomeno per il 50%. Il restante 50 lo ha fatto la società, perché se hai un allenatore minchione, e lo assencondi, va pur bene, ma nulla ti vieta di spendere quello che devi spendere, e comprare giocatori forti e non gente inutile.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Baveno granata - 9 mesi fa

            Concordo sul fatto che le colpe siano equamente suddivise al 50% tra società ed allenatore.Ma la cessione di Peres secondo me è’ stata fatta contro la volontà del mister.Se la Roma di Spalletti ha il nostro stesso modulo,com’è possibile che Peres serva alla Roma e a noi no?

            Mi piace Non mi piace
          2. Athletic - 9 mesi fa

            Non lo so, potresti avere ragione. Se ci fosse stato Ventura in panchina, avrei detto anche io così. Però c’è Mihalovic, e nelle dichiarazioni è sempre stato sincero. A volte brutalmente sincero, non lo vedo come uno che para il culo agli altri. Io penso che in questo caso ci sia stata una comunione di intenti. La società voleva vendere Bruno per incassare, e Miha voleva De Silvestri. Alla fine, tutti contenti. Loro.

            Mi piace Non mi piace
      2. Athletic - 9 mesi fa

        Questo direi proprio di no, se non altro per una mera questione economica.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. The Mtrxx - 9 mesi fa

    :Viviano che ha rinnovato il contratto:

    almeno la gente su TN la smette di sperarci, vedo che le nostre dirette concorrenti si stanno rinforzando per bene, ma noi?

    lo vendiamo sto maksi o no? lo prendiamo qualcuno buono?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Baveno granata - 9 mesi fa

    Tutti le squadre si rinforzano velocemente a fari accesi e noi? Sempre fermi a fari spenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Placebo75 - 9 mesi fa

    Campagna acquisti ad oggi:

    Gomis (rientrato, immediatamente declassato)
    Ajeti (immediatamente rotto)
    Barreca (rientrato, al massimo in panchina, forse ceduto a breve)
    Castan (al momento, oggetto misterioso)
    De Silvestri (ci è costato Peres e forse Zappa. Chiedere a Niang per informazioni)
    Aramu (facilmente in prestito a breve)
    Parigini (rientrato e rispedito altrove alla velocità della luce)
    Rossettini (per info, chiedere a Bacca)
    Gustafson (oggetto misterioso)
    Lukis (vedi Gustafson)
    Tachtsidis (oggetto semi-misterioso)
    Iago (ancora non pervenuto)
    Boyè (acquisto di gennaio)
    Ljajic (unico acquisto concretamente utile alla causa, costanza permettendo)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. The Mtrxx - 9 mesi fa

      Eh che dire, si’, infatti quando han falciato Ljajic a Milano son scese un paio di madonne a casa mia, per un momento pareva che avessimo solo fatto mercato IN USCITA

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Placebo75 - 9 mesi fa

      *Lukic*

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy