Calciomercato, la SPAL fa sul serio: a giorni la chiusura dell’operazione Valdifiori

Calciomercato, la SPAL fa sul serio: a giorni la chiusura dell’operazione Valdifiori

Calciomercato / Il mediano del Torino è vicinissimo all’accordo con la SPAL ma per ora nessuno scambio di giocatori tra i due club

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

La SPAL è attivissima sul fronte del calciomercato e a breve potrebbe chiudere un’altra operazione in entrata con l’arrivo di Mirko Valdifiori. Il centrocampista del Torino è, infatti, molto vicino alla squadra di Ferrara. Non rientra nei piani tecnici di Mazzarri e con i biancoazzurri troverebbe sicuramente nuovi stimoli per tornare ai livelli di Empoli. L’operazione converrebbe anche ai granata che si libererebbero di un ingaggio tra i più importanti della rosa nonostante lo scarso utilizzo dell’ex Napoli. Mirko Valdifiori infatti percepisce un ingaggio di 800 mila euro, praticamente poco meno di un giocatore come Nicolas N’Koulou.

ASSE CON FERRARA – Per convincere il numero 5 granata e bruciare la concorrenza del Cagliari, la SPAL offre un triennale e il giocatore sembra ormai convinto. Discorso ben diverso quello per Grassi, che piace al Torino. Per ora le due operazioni restano slegate, e per Grassi c’è un semplice interesse visto che il prodotto del vivaio dell’Atalanta deve ancora conoscere il proprio destino. Gli estensi sembrano intenzionati a riscattarlo dal Napoli, che però ha un diritto di controriscatto. Per questo Valdifiori sarà quasi sicuramente della SPAL, mentre per Grassi si vedrà in futuro: non sono previsti scambi in questa operazione ma il centrocampista scuola Atalanta piace molto al Toro.

Il Torino ad Anfield: il 7 agosto match di lusso contro il Liverpool

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13746076 - 3 mesi fa

    Bonifazi no alla Spal… Non buono.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13657710 - 3 mesi fa

    Madama granata-bene Valdifiori alla Spal.
    Ben venga Grassi (almeno è un ragazzo italiano) . X me NO ALLA CESSIONE DI BONIFAZI! Se la pensate come me, amici granata, sostenete e chiedete a gran voce e in gran numero che i nostri giovani (Bonifazi, Barreca, Edera, Parigini, Butic, ecc.. non se ne vadano , ma abbiano la possibilità di dimostrare IN GRANATA il loro valore!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gianTORO - 3 mesi fa

      Premettendo che sonno ben contento quando i ns giovani giocano in prima squadra mi sorride il cuore…credo che tra tutti quell che hai indicato Parigini nn abbia chanches…nn mi convince molto. Metterei ben alla prova Edera, vorrei vedere Barreca in forma e terrei Bonifazi per farlo crescere…anche se un prestito serio nn mi dispiacerebbe. E assolutamente vorrei vedere alla prova seria Butic…che secondo me tra tutti quelli che hai scritto ė quell con maggiore potenziale e mio avviso…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. vittoriogoli_976 - 3 mesi fa

    Speruma

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Vanni - 3 mesi fa

    Toro interessato a Vicari nel giro Bonifazi. Queste sono notizie da indagare: scambi di centrale. Ma o Bonifazi è una pippa oppure ha fatto qualcosa, tipo trombarsi la figlia di woolter.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vittoriogoli_845 - 3 mesi fa

      Temo di sì, non ho visto gli allenamenti peró mi sembra strana la avversione di Mazzarri per Bonifazi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Vanni - 3 mesi fa

    Notiziona. Sono in fibrillazione. Questa è LA NOTIZIA.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Giankjc - 3 mesi fa

    Sembra che al Paolo Mazza stiano predisponendo una fioriera all’interno della quale collocare il dinamico giocatore del torino fc.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. carlo - 3 mesi fa

      hahaha

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Gud_74 - 3 mesi fa

    Ma speriamo!

    Tra l’altro ma qualcuno ha notizie del nostro DS? sta storia che poverino deve sempre girare a fari spenti mi preoccupa, non è che poi si perde o va a sbattere ? :-)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giankjc - 3 mesi fa

      Le ultime notizie risalivano alla gita in Brasile con il bonus viaggio aziendale di fine anno. Senza portafoglio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. user-13797744 - 3 mesi fa

      Tranquillo guida Peres !!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy