Calciomercato: Muriel è in uscita, il Napoli sogna sempre Maksimovic. E il Torino…

Calciomercato: Muriel è in uscita, il Napoli sogna sempre Maksimovic. E il Torino…

Il mercato delle altre / Ufficiale Ricky Alvarez alla Sampdoria, la Roma prende Alisson e il PSG raffredda la pista Lavezzi…

2 commenti
Maksimovic, calciomercato

Si è aperto oggi ufficialmente il calciomercato invernale, sessione nella quale tutte le formazioni cercheranno di rimediare ad eventuali lacune emerse nei primi mesi di campionato ed a raggiungere obiettivi di mercato in grado di inserisci nella rosa e rinforzarla in breve tempo. Non è un mistero che per quanto riguarda il reparto difensivo, un obiettivo sensibile del Napoli sia Nikola Maksimovic del Torino: i granata non sono intenzionati a cedere il serbo ma il pressing partenopeo è serrato. In questo senso, si registrano nelle ultime ore contatti tra Henrique, il Corinthias e la Fluminense: il difensore non rientra nel progetto tecnico di Sarri, che finora non gli ha ancora concesso nemmeno un minuto in campionato, e potrebbe quindi abbandonare gli azzurri per accasarsi in brasile; se questa trattativa andasse in porto, si libererebbe uno slot nella retroguardia partenopea che chiaramente De Laurentis punterebbe ad occupare con il centrale granata. Il costo, però, non si potrà trattare a gennaio: 25 milioni o niente.

Per quanto riguarda altri profili graditi al Torino o vecchie conoscenze granata, si sono registrati passi in avanti con la Dinamo Kiev per Belhanda. Sul trequartista, come spiegato nel precedente articolo, ci sarebbe anche l’interesse del Napoli che però si muoverebbe in tal senso solamente in estate. Ai dettagli ormai invece il ritorno di Osvaldo al Boca: in attesa di risolvere i problemi burocratici legati al Porto, il giocatore potrebbe essere ufficializzato già oggi. Continuano infine a rincorrersi le voci che vogliono un forte interesse del Genoa nei confronti di Alessio Cerci, che sembra però essere bloccato all’ombra del Duomo per volontà dell’Atletico Madrid.

Belhanda, Rassegna Stampa, calciomercato
Belhanda, centrocampista della Dinamo Kiev

Proprio dal Genoa dovrebbe essere in uscita Diego Perotti, per il quale il Grifone sembrava nei giorni scorsi aver trovato un accordo di massimo con la Roma: il giocatore proprio stamattina ha però glissato sostenendo di non aver avuto contatti con il club capitolino. Giallorossi che intanto hanno chiuso per il portiere brasiliano Allison ed a fine stagione saluteranno il maliano Keità al quale non sembrano essere intenzionati a rinnovare il contratto.  Per quanto riguarda gli esterni offensivi ultime suggestioni riportano anche di un interesse da parte della Roma per Stephan El Shaarawy, tornato al Milan dopo l’esperienza non positiva al Monaco.

Si accende il derby di Milano sempre riguardo agli esterni d’attacco: su Antonio Candreva è forte l’interesse di entrambi i club, il procuratore del giocatore ha ammesso che a fine stagione potrebbe concludersi il suo ciclo alla Lazio ma è chiaro che le due milanesi vorrebbero concludere l’eventuale affare già durante questa sessione invernale. Capitolo Lavezzi: concreto l’interesse di quasi tutte le big italiane, ma dalla Francia la pista viene sensibilmente raffreddata con la smentita di un addio tra l’argentino e il PSG. Per il centrocampo del Milan, oltre al discusso Banega, il nome nuovo è Fellaini: il belga in forza allo United sembra però essere un profilo troppo caro sia per quanto riguarda il cartellino che per l’ingaggio percepito.

US Sassuolo Calcio v SS Lazio - Serie A
Antonio Candreva, oggetto del desiderio di entrambe le milanesi

La prima ufficialità di questa sessione di calciomercato italiano arriva invece dalla Genova blucerchiata: la Sampdoria ha infatti annunciato l’arrivo di Riky Alvarez per sei mesi, durante i quali l’argentino dovrà convincere Montella e società. Ma la cosa più interessante in casa blucerchiata, riguarda la situazione di Luis Muriel: la punta è in uscita, come dichiarato dallo stesso patron Ferrero, ma la valutazione non sarà bassa. In tal senso, ecco che l’intreccio che riguarderebbe Kramaric (LEGGI QUI) potrebbe davvero spingere Petrachi ad andare in pressing sul colombiano.

La Juventus è alla ricerca di un centrocampista e l’obiettivo continua ad essere Gundogan del Borussia Dortmund, che però quasi certamente non lo cederà a gennaio: il costo rimane in ogni caso proibitivo. L’Hellas Verona oggi presenterà Urby Emanuelson ma ha bisogno di rinforzarsi in ogni zona del campo ed in particolare di portare esperienza e sicurezza nel reparto difensivo, ecco perché la società ha messo nel mirino Lorenzo Ariaudo, difensore in forza al Sassuolo.

Soriano italia
Roberto Soriano: Napoli e Milan frenate dalle richieste di Ferrero

L’Atletico Madrid non molla Icardi, ma ovviamente l’Inter non vuole cedere alla tentazione per evitare di privarsi di un giocatore così importante: nel caso la trattativa andasse clamorosamente in porto, i nerazzurri tornerebbero prepotentemente sul mercato alla ricerca di una prima punta. Non si esaurisce nemmeno il desiderio del Napoli di mettere le mani su Roberto Soriano, ma la richiesta del presidente Ferrero (tra i 15 e i 18 milioni) frena la trattativa. Si rinforza infine il Carpi, che sembra essere molto vicino  agli acquisti di Marco Crimi, mediano del Bologna, e Josip Brezovec, centrocampista croato dello Spezia.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

    Muriel? Forse andava preso qualche anno addietro e non ora che è in parabola discendente, ma questo purtroppo è stato sempre un limite nei nostri mercati (a parte l’ultimo) prendere giocatori che gli è rimasto solo il nome, vedi Nocerino, Amauri, Pancaro, Di Michele, ecc, ecc,

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. bikeblack - 1 anno fa

    Dunque, nessuna notizia concreta!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy