Calciomercato Palermo-Torino: Sorrentino, il contratto in scadenza e quel ritorno in granata…

Calciomercato Palermo-Torino: Sorrentino, il contratto in scadenza e quel ritorno in granata…

Verso il Barbera / É lui l’uomo in più dei rosanero: l’ex dai guantoni avvelenati

1 Commento
Sorrentino

Se Franco ‘El Mudo’ Vazquez è un giocatore, probabilmente l’unico giocatore tra le fila del Palermo, in grado di vincere le partite da solo, l’uomo in più all’interno dello spogliatoio rosanero è sicuramente Sorrentino. Il portiere decisivo nelle ultime uscite della squadra e non solo, il giocatore capace di prendere la squadra per mano anche quando questa era allo sbando – indimenticabile il diverbio con Ballardini.

Le parate decisive di Padelli

Un ex dai guantoni avvelenati in questo caso, un giocatore che in granata ha lasciato un discreto ricordo con le sue 88 presenze tra il 2001 e il 2005. Alcuni lo hanno messo nel mucchio di chi scappò in vista del fallimento, in realtà in pochi sanno che lo stesso Sorrentino rimase in prova – senza contratto e senza un vero stipendio – sino al 7 novembre 2005, poi solo allora firmò un quinquennale con i greci dell’AEK.

Le parate decisive di Sorrentino

Quindi una carriera lontano dalla Mole e ora un contratto in scadenza con il club di Zamparini. Un’intesa già raggiunta stando alle dichiarazioni del vulcanico patron rosanero, un’intesa di massima che potrebbe venir meno in caso di offerte migliori. Queste, non necessariamente economiche, anzi. Ma legate ad un progetto sportivo più solido.

Gare a reti bianche

Galeotta quella frase di Zamparini: “Il suo agente mi ha detto che l’ingaggio che io gli ho proposto è superiore anche allo stipendio di Padelli nel Torino. Sta aspettando solo di avere la certezza che la squadra resterà in A. E poi firmerà”.

Superiore a quello percepito da Padelli nel Torino: una frase che lascia intendere come l’agente del giocatore si avvicinato eccome al club di via Arcivescovado.

Gare a reti bianche

Ora testa al campionato, ora la partita dell’ex dai guantoni avvelenati. Sorrentino, il Palermo e il Torino: un intreccio, un incrocio sul campo con il mercato sempre lì a fare da sfondo…

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pazko - 11 mesi fa

    Non lo vorrei neppure grati, anche se è ancora un discreto portiere!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy