Calciomercato: per Paletta il Trabzonspor prova l’inserimento

Calciomercato: per Paletta il Trabzonspor prova l’inserimento

In entrata / I turchi hanno una potenza economica maggiore, ma il Toro è avanti nei discorsi con l’agente

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Inserimento del Trabzonspor su Gabriel Paletta: i turchi di Trebisonda del tecnico Ersun Unal, che stanno trattando a ritmo serrato Gary Medel con l’Inter, hanno anche un altro obiettivo di mercato a Milan, e cioè il difensore centrale in uscita dal Milan.

Ricapitolando: l’italo-argentino classe 1985 è sul mercato, avendo già confermato di non rinnovare il contratto con i rossoneri, in scadenza nel 2018. Il Torino, che da settimane si guarda intorno alla ricerca di un difensore centrale affidabile e di esperienza da inserire in un pacchetto che prevede anche Moretti, Rossettini, Lyanco e Bonifazi, ha fiutato l’affare e si è messo in contatto con l’agente del giocatore, Martin Guastadisegno. Il quale, rilasciando dichiarazioni pubbliche a vari giornali, ha confessato di ritenere l’offerta granata particolarmente interessante, ma di voler prendere ancora qualche giorno di tempo, margine necessario per permettere di arrivare in Italia e valutare al meglio la situazione. E di aspettare altre eventuali offerte che dovessero concretizzarsi, per un giocatore assolutamente spendibile per una Serie A di buon livello.

Pescara Calcio v AC Milan - Serie A

E proprio l’offerta del Trabzonspor si inserisce in questo contesto. I turchi contano su una potenza di fuoco maggiore e potrebbero cercare di alzare l’offerta granata. Ma il Torino si è mosso per tempo, lavorando ai fianchi sia l’agente del giocatore, che il Milan, con cui si lavora per ottenere ad un’intesa che possa permettere di acquistare il giocatore se non a zero, con una spesa limitata, considerando il limitato potere di mercato dei rossoneri su Paletta. Ecco perchè i granata restano al momento ancora in pole: sullo sfondo resta Vermaelen, per cui il Barcellona valuta però la permanenza, insieme a Cristian Zapata, che però ha richieste più esose e viene considerato mentalmente meno affidabile. Dunque ottimismo sul versante Paletta, sul fronte granata: ma c’è da registrare un inserimento da Trebisonda.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Kieft+Bresciani - 1 anno fa

    Magari! Vai pure in Turchia!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 anno fa

      Magari … ci andasse pure cairo in turchia e si portasse pure petrachi!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. iugen - 1 anno fa

    Vai Trazbonspor, facci sto favore!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy