Calciomercato: Poli allontana Donsah da Bologna. Il Toro può affondare il colpo

Calciomercato: Poli allontana Donsah da Bologna. Il Toro può affondare il colpo

In entrata / Le condizioni per agguantare il classe ’94 ci sono tutte: ora i granata, se ci credono, possono prelevare il giovane mediano ghanese

9 commenti

Il centrocampo del Toro attende una svolta. Nella mediana granata sono giorni di attesa, non soltanto per la questione rinnovo di Baselli che sta avanzando decisamente a rilento tra una fumata grigia e l’altra, ma anche per quel rinforzo per la mediana tanto atteso per il quale, ora che il calciomercato è avviato, bisognerà impartire l’accelerata decisiva al fine di consegnarlo a Mihajlovic il prima possibile.

MILAN, ITALY - JANUARY 17: Geoffrey Kondogbia of FC Internazionale (R) competes for the ball with Godfred Donsah of Bologna FC during the TIM Cup match between FC Internazionale and Bologna FC at Stadio Giuseppe Meazza on January 17, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani - Inter/Inter via Getty Images)
MILAN, ITALY – JANUARY 17: Geoffrey Kondogbia of FC Internazionale (R) competes for the ball with Godfred Donsah of Bologna FC during the TIM Cup match between FC Internazionale and Bologna FC at Stadio Giuseppe Meazza on January 17, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani – Inter/Inter via Getty Images)

SUL MERCATO – Non è un mistero che uno dei profili più seguiti da Cairo e Petrachi sia quello di Godfred Donsah, interesse della dirigenza granata già dallo scorso inverno, quando però le richieste del Bologna per il classe ’96 erano davvero fuori portata, vista l’assenza di interesse da parte del club felsineo di privarsi del giocatore a metà della stagione. Con l’estate, però, la situazione è cambiata, e ora Donsah è sul mercato. Anche il ghanese ha dichiarato di ambire ad altri lidi, per tentare il salto di qualità in carriera: Torino sembra rispondere all’identikit.

Nella giornata di ieri si è sciolto anche l’ultimo nodo, con il Bologna che ha portato ufficialmente in dote a Donadoni Andrea Poli dal Milan. L’ex allenatore della Nazionale, dunque, ha trovato il sostituto di Donsah, e i preparativi per la sua cessione potrebbero perciò essere velocizzati.

CONDIZIONI FAVOREVOLI – Il prezzo del cartellino (attorno ai 6 milioni) è abbordabile, l’ingaggio pure, l’età è quella giusta per stimolare un investimento (essendo un classe 1996, il ragazzo non occuperebbe nemmeno uno slot per la lista dei 25 giocatori da consegnare alla Federazione), c’è la volontà del giocatore di cambiare aria (e c’è da scommettere che riabbraccerebbe volentieri il suo amico fraterno Acquah), la controparte è coperta in quel ruolo: l’unica tessera del puzzle che manca è la reale volontà del Torino di assicurarsi il centrocampista, volontà che verrà fuori giocoforza nei prossimi giorni.

Certamente, si tratta di una congiuntura favorevole e, se il Toro vuole approfittarne, lo può fare adesso: nel calciomercato le situazioni cambiano in un batter d’occhio e una condizione così favorevole potrebbe non ripetersi. Ora la palla è alla dirigenza granata, che dovrà decidere se puntare con decisione sul ghanese o su un altro dei profili seguiti per il centrocampo, da Castro a Imbula passando per Chalobah, per i quali però ci sarebbe da sborsare una cifra maggiore (nel caso del clivense e del giocatore dello Stoke City) o da superare una folta concorrenza (come per il giovane del Chelsea). Con una certezza: un rinforzo a centrocampo serve e prima arriva, meglio è per Sinisa Mihajlovic.

9 commenti

9 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. contegranata - 2 settimane fa

    La linea mediana è quella che, maggiormente, necessità di centimetri, peso e qualità.
    Io avrei preferito Poli a Donsah, comunque, lui è un’alternativa ad Acquah. E mi auguro non parta Benassi perchè altrimenti sarà difficile rimpiazzare uno con la sua qualità.
    Onestamente, poi, mi sembrano tantini 6 milioni di € per Donsah …
    A centrocampo dove spenderei quei soldi è per Kucka!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. die granata - 3 settimane fa

    Bo ci sarebbe grassi badelj e kucka o diosse a me donsah nn fa impazzire

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. fredxza - 3 settimane fa

    donsah + Acquah durante la coppa d’Africa ne mancheranno due al Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torogranata - 3 settimane fa

      Guarda che la coppa d’Africa è stata quest’anno e la prossima è nel 2019

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. daunavitagranata51 - 3 settimane fa

    ragazzi granata, ho letto in giro che “martedi Simeone e procuratore contatto Fiorentina, che offre 23 Mil. + bonus, Cairo 15 Mil. + bonus e Maxi Lopez

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. fredxza - 3 settimane fa

    Donsah+Acquah entrambi nella coppa d’Africa in gennaio ne mancheranno que per più partite

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. blackmapan_545 - 3 settimane fa

    Non mi sembra il profilo che trasforma un mediocre centrocampo, in un centrocampo da Europa League. Ennesimo acquisto con l’unico senso di tentare una plusvalenza. Vedrei molto meglio l’acquisto di diousse dell’Empoli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. rossogranata - 3 settimane fa

    “La solita solfa tutti gli anni…”
    Cairo dice, sottovoce,a Mihajlovich: ” L’importante fare una squadra da metà-classica, che alla fine accontenta tutti!”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. sylber68 - 3 settimane fa

    Ma fateci sognare una volta tanto,sempre cosi’tutti gli anni…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy