Calciomercato, Soriano: il Napoli gioca a tagliar fuori il Torino

Calciomercato, Soriano: il Napoli gioca a tagliar fuori il Torino

In entrata / Fari partenopei sul giocatore per l’eventuale dopo-Hamsik. Quel contratto non depositato lo scorso anno…

8 commenti
De Laurentiis, El Kaddouri

Tutto era sfumato sul più bello con quel contratto non depositato (volontariamente?) entro le 23 del 31 agosto 2015. Sembrava fatta e invece no: il passaggio di Roberto Soriano dalla Sampdoria al Napoli, non si concretizzò. Quindi una stagione fatta di tanti bassi e pochi acuti, un’annata inziata nel peggiore dei modi, con l’eliminazione in Europa League e terminata con la salvezza: nulla di più.

E ora ecco che il mercaro riparte e Soriano si ritrova nuovamente coinvolto nel vortice delle trattative: Torino e di nuovo Napoli.

Già, perchè il direttore sportivo partenopeo Cristiano Giuntoli a il patron Aurelio De Lurentiis si starebbero tutelando per garantirsi il giusto sostituto, in caso di partenza del centrocampista offensivo Marek Hamsik. L’accordo con società e giocatore era totale, poi il giallo del mancato deposito dei documenti necessari al tesseramento.

Nella fattispecie: 13 milioni di euro, più Zuniga come contropartita tecnica. Da qui il Napoli riparte, rivedendo chiaramente a ribasso: 12 milioni e nessuna contropartita tecnica. Una cifra inferiore rispetto a quella che vorrebbe incassare la Sampdoria ma abbastanza alta da escludere ad oggi il Torino che non vorrebbe superare i 10 milioni di euro.

Discorso diverso per il giocatore, il quale andrebbe a percepire – come proposto lo scorso anno – 2 milioni di euro netti a stagione. Anche in tal senso, un cifra importante che andrebbe, ad oggi, a tagliar fuori il Torino…

8 commenti

8 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. prawda - 12 mesi fa

    Io non so se Soriano valga 10M, e’ un giocatore ancora giovane (25 anni) che ha gia’ piu’ di 120 partite in serie a, con risultati direi abbastanza positivi; tra l’altro ha la caratteristica di poter giocare sia come centrocampista centrale che come laterale offensivo, per esempio in un 433. Personalemente lo considero un buon giocatore, non e’ un campione e non lo sara’ mai anche perche’ se lo fosse non potrebbe essere un ipotetico obiettivo del Torino. Ovviamente ognuno ha le sue opinioni, quello che mi sfugge e’ la logica con cui si ritiene caro Soriano ma si pensa di vendere Maksimovic, anche lui un 91 come Soriano, a 25M, oppure un Bruno Peres (1990) a 20M, oppure Glik (1988) a 15M. Pensare di vendere a 20M e comprare a 3M e’ molto allettante sulla carta ma alla fine mi pare si riveli solo una effimera illusione, nella stragrande maggioranza dei casi quello che si compra a poco, purtrppo vale anche poco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Cecio - 12 mesi fa

    Beh diciamo pure che Soriano non vale 12 mln, quindi se il Napoli vuole pagarlo quella cifra si fa bene a non partecipare neanche ad un’asta del genere.
    Poi si sa che sarà molto difficile che il Toro paghi un qualunque calciatore quella cifra, ma in questo caso è anche giusto non farlo.
    Prendiamo Henirksen e Giaccherini (spendendo meno di 10 mln) e cercherei un altro centrocampista per fargli fare il centrale (Viviani?).
    Poi almeno un attaccante esterno di qualità e vediamo cosa succederà in difesa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 12 mesi fa

      il fatto è che non stiamo chiudendo neppure per henriksen … dall’altra parte ci sono quelli che ci hanno preso per il sedere l’anno scorso per bjarnason.

      Io gli darei un ultimatum e poi virerei su altri obbiettivi : ma da prendere subito .

      LJAIC : chiedono 4 milioni ? benissimo , se mi serve GLI DO’ 4 MILIONI non tergiverso 2 mesi per farmelo fottere di nuovo .. e così per gli altri

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Atanor - 12 mesi fa

    Dieci milioni per un giocatore come Soriano sono un’esagerazione..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. RDS- toromaremmano - 12 mesi fa

    A parte che i 15 milioni chiesti da Ferrero sono troppi, ma purtroppo il nostro potere d’acquisto è basso, bisognerebbe esser più decisi, basta che arriva una squadra con più appeal e più soldi e siamo tagliati fuori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudi_853 - 12 mesi fa

      Ma redazione, scusate , ma iniziamo a fare articoli seri ? Che c’entra il Napoli se certi giocatori, fra cui Soriano, hanno un mercato dal quale non il Napoli, ma il Toro si taglia fuori da solo ?
      Ingaggio da 2 ml fuori dai parametri Toro, acquisto 12 ml, fuori dalla portata Toro, ma che trattativa starebbe boicottando il Napoli ? qua non c’e’ proprio trattativa, se i parametri sono questi ovviamente il mercato Toro sara’ diverso, poi si puo’ discutere quanto si vuole degli ingaggi troppo alti, del valore dei giocatori gonfiato ed assurdo e quant’altro, che so’ potrei dire che 500.000 euro per una Ferrari secondo me sono troppi, ma non e’ che che si abbassa il prezzo xche’ a me sembra alto, rimane il fatto che se a quella cifra le Ferrari si vendono comunque io non me la posso permettere , amen !
      Quindi iniziame a parlare di quello che REALISTICAMENTE puo’ fare ill Toro in sede di mercato, meglio no ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. luthor - 12 mesi fa

        quante parole al vento……….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 12 mesi fa

      Il fatto che se aspettiamo troppo e mercanteggiamo , hanno tutte piu’ appeal del Toro ! O vai coi soldi (e investi veramente , visto che non siamo soggetti al pareggio di bilancio per quest’anno) oppure ti metti alla finestra e prendi quello che ti lasciano gli altri , ossia scommesse o i soliti giocatori che nessuno vuole

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy