Calciomercato, su Cerci dubbi Toro e il Verona ne approfitta: è sorpasso

Calciomercato, su Cerci dubbi Toro e il Verona ne approfitta: è sorpasso

Calciomercato / La società veneta ha incontrato l’entourage del giocatore e ha superato i granata nella corsa all’esterno

11 commenti

L’Hellas Verona supera il Torino nella corsa ad Alessio Cerci. La compagine veneta ha incontrato nelle scorse ore l’entourage del giocatore, strappando un’intesa di massima per un accordo che sarebbe prossimo ad arrivare. Cerci, che negli ultimi giorni era stato giustamente accostato al Torino, potrebbe dunque non tornare a vestire il granata, con i gialloblù che appaiono ora in netto vantaggio per la sua acquisizione. La società di Setti avrebbe infatti scalato le preferenze del giocatore grazie al ruolo di rilievo garantito all’interno del progetto tecnico dell’Hellas. Ruolo che la squadra di Cairo, nonostante potesse vantare della preferenza del giocatore, non ha potuto garantirgli “qui e ora”: un po’ perchè si sta lavorando all’arrivo di Zapata, che – in caso di permanenza di Belotti, soluzione che prende corpo col passare dei giorni -vorrebbe dire passaggio al 4-3-1-2; un po’ perchè Mihajlovic ha dubbi sulla possibile coesistenza di Cerci con elementi chiave dell’undici granata, come Falque e Ljajic.

Un inserimento che ha dato i frutti sperati dunque: Alessio Cerci potrebbe tornare in Serie A ma con la maglia del Verona. L’ex Atletico Madrid era (a questo punto ci si può sbilanciare, parlando al passato) per il Torino di Mihajlovic, con la piazza granata che negli ultimi giorni aveva pregustato un ritorno che avrebbe avuto del clamoroso. Con il passare delle ore però, il tecnico del Torino non sarebbe ancora del tutto convinto del ritorno del ragazzo che nei suoi anni sotto la Mole aveva fatto tanto bene. Anche per questa ragione, Cerci e il suo entourage si sarebbero lasciati aperti tutte le porte con l’Hellas Verona che ora sembrerebbe essere la squadra più accreditata ad acquistare il cartellino del giocatore, che al momento è svincolato dall’Atletico Madrid

11 commenti

11 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Brawler Demon - 3 mesi fa

    La cosa non mi dispiace, ci mancava Cercione a piantar grane.
    Rimangono i bei ricordi ed è meglio che rimangano solo quelli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Baveno granata - 3 mesi fa

    Dopo l’arrivo di Sirugu,questa dovrebbe essere la seconda buona notizia dall’inizio del mercato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. prawn - 3 mesi fa

    Ma quale sorpasso, Cerci voleva il toro, magari l’agente ha chiamato e poi c’era probabilmente una lista di squadre che risiedono alla destra della classifica interessate…

    Bravo il Verona a prenderlo, se si ripigliano pure Iturbe hanno due belle ali, se il gioco li favorisce, se giocano con costanza, se si allenano, se hanno ancora fame.

    Punta centrale ancora Toni o si ritira?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 3 mesi fa

      eh già… il Verona rischia di essere come il Toro dei vari Fiore e Barone… ti sembra di prendere nomi importanti, poi….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. blubba - 3 mesi fa

    meno male, pericolo scampato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Balon - 3 mesi fa

    Vai pure a Verona!!!
    Merda

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Balon - 3 mesi fa

    Lunedi visite mediche per Cerci con il Verona!!!
    Meno male, ci è andata bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 3 mesi fa

      …sempre se le supera, le visite mediche…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. MisterMojoRisin - 3 mesi fa

    Onestamente un’altra scommessa sarebbe credo deleteria dopo Iturbe e Castan.Certo il Cerci di 4 anni fa con Immobile era tanta roba,ma oggi non credo sia piu’ a quel livello.Concentriamoci su Donsah e Zapata che e’ meglio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. daunavitagranata51 - 3 mesi fa

    meglio così, ste ribollite non servono

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GranataFinchèCampo - 3 mesi fa

      …e se servono, dopo 6 mesi ci snobbano di nuovo e trovano altri lidi

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy