Calciomercato Torino: Bruno Peres, ritorno di fiamma del Barcellona

Calciomercato Torino: Bruno Peres, ritorno di fiamma del Barcellona

In uscita / Sondaggio dei blaugrana che si aggiungono alla lista dei pretendenti: Bayern Monaco, Atletico Madrid, Chelsea e Psg…

11 commenti

Una stagione altalenante, ma un finale di campionato in crescendo nel quale è comunque risultato essere sempre uno dei migliori in campo ed una spina nel fianco costante per le difese avversarie: trattenuto in granata nella passata sessione di calciomercato estivo, Bruno Peres non ha vissuto l’annata della definitiva consacrazione ma di certo ha avuto modo nel corso di questa sua seconda stagione al Torino di mettere ulteriormente in mostra le proprie qualità tecniche, facendo spesso la differenza in positivo. Proprio per questo motivo i riflettori di tutta Europa sono sempre più puntati sul brasiliano.

Lazio
Bruno Peres, gioiello del Torino, in azione contro il Milan

Il gioiello del Torino infatti, nonostante una stagione che ha rispecchiato nel complesso quella della formazione stessa e che dunque ha vissuto anche momenti di calo, continua a piacere e non poco alle big europee, pronte a sferrare l’offerta decisiva e convincere la società granata in realtà non intenzionata a privarsi del laterale. È recente il sondaggio da parte del Barcellona, un ritorno di fiamma da parte dei catalani che si aggiungono ad una corposa lista di club che hanno bussato alla finestra nel corso degli ultimi mesi: tra gli altri Chelsea, Psg, Bayern Monaco ed Atletico Madrid. Piazze importanti senza dubbio, che l’esterno è stato bravo a dribblare quando interpellato a proposito: “Mercato? Io non ci penso” così Bruno Peres al termine della sfida contro il Napoli “il Torino è la piazza gusta per continuare a crescere”

Torino-Sassuolo, le pagelle di Torino-Sassuolo, Ventura
Belotti festeggia Bruno Peres dopo una rete allo Stadio Grande Torino

In questi casi è ovvio come molto dipenda dalla volontà del giocatore, ma non soltanto: il futuro del laterale dipenderà in maniera massiccia anche da quello della squadra in generale. L’eventuale arrivo di Mihajlovic come sostituto di Ventura (leggi qui) darebbe certamente il via all’impiego di un modulo differente da quello attuale: ed allora Bruno Peres potrebbe essere davvero l’arma in più, nel ruolo di terzino sinistro all’interno di una difesa davvero offensiva e di una squadra davvero spregiudicata.

Il Torino lavora per programmare al meglio il futuro il più rapidamente possibile: il calciomercato si avvicina inesorabile e, con esso, i primi assalti da respingere o valutare lucidamente. Nel frattempo, anche il Barcellona bussa alla finestra per Bruno Peres…

11 commenti

11 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. co_riv_637 - 10 mesi fa

    Ovviamente la parola finale spetta a lui e al suo procuratore,ma contando sul fatto che spesso ha esternato il fatto di voler rimanere con noi la cosa ci può rallegrare.Non credo faccia una questione di soldi ma di partecipazione a coppe europee.Non scordiamoci che in molte squadre non avrebbe il posto garantito e questa potrebbe essere un’arma a nostro vantaggio.Indubbiamente ha avuto con noi margini molto alti di miglioramento,non certo in difesa ma devastante con le sue sgroppate e serpentine.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ippoval_269 - 10 mesi fa

    secondo me invece uno come lui in un 4-3-3 risulterebbe devastante.mi piacerebbe rimanesse anche il capitano e al limite cedere Macksivovic

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Marco Toro - 10 mesi fa

    Io sono sempre stato un grande estimatore di Peres dal suo esordio in campionato a Torino contro il Verona, subito devastante su quella fascia.. Ero allo stadio.
    Bisogna considerare però che a fare affari con società come PSG, Real Madrid, Barcellona, Bayern Monaco arrivano soldoni.. Al posto di Cairo gli avrei fatto firmare una clausola rescissoria da 40 milioni e chi lo vuole sganci il grano e se lo venga a prendere..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cecio - 10 mesi fa

      Vero, ma con una clausola rescissoria da 40 mln rischi che nessuno se lo compri…e a Cairo correre questi rischi non piace…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marco Toro - 10 mesi fa

        Questo è vero! Però con le cifre che circolano quando le squadre interessate sono quelle sopra menzionate…. Si sa mai che Cairo fa il colpaccio come fece De Laurentis comprando Cavani a 7 mil. e rivendendolo a 60 mil. circa.. Certo Peres non è Cavani e forse non vale 40 mil. però secondo il mio modesto parere è uno degli esterni più forti del mondo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. aterreno - 10 mesi fa

          Concordo.
          Se gioca con qualcuno a coprire la difesa e’ devastante.
          BASTA FARLO DIFENDERE, E’ PRATICAMENTE UN ATTACANTE!

          FORZA BRUNO RESTA CON NOI!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ippoval_269 - 10 mesi fa

            lui vuole restare lo sento

            Mi piace Non mi piace
  4. Brawler Demon - 10 mesi fa

    Monetizziamo con Glik e se arrivasse un’offertona per Peres (ne dubito), lo si lascia andare.
    Più probabile la permanenza di Maksimovic, a questo punto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. aterreno - 10 mesi fa

      Tenere Peres & Maksi e’ una gran cosa e spero succeda.
      Glik per quanto capitano/grinta eccetera e’ lontano dalla tecnica di quei due (almeno quando sono al top)

      Maksi serbo come Miha, magari resta e si trovano anche bene tra di loro.
      Peres ancora un anno di ‘crescita’ al toro? Sarebbe bello.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 10 mesi fa

      È con i soldi ricavati dalla vendita, per comprare chi, di grazia?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. aterreno - 10 mesi fa

    Senza peres siamo nella cacchina raga, se proprio lo deve vendere speriamo che sia per una cifra stratosferica, visti i fanta nomi nell’articolo.
    Il ragazzo si merita anche la champions, difficile da tifoso lasciarlo andare o dire se e’ pronto o no (gioherebbe titolare?)
    Anche fosse venduto a 20/30 milioni (li vale?) vale la pena comprarne altri 2 o 3 coi soldi presi dalla sua partenza?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy