Calciomercato Torino, c’è l’accordo con l’entourage, manca il sì di Peres. E la Roma gli mette fretta

Calciomercato Torino, c’è l’accordo con l’entourage, manca il sì di Peres. E la Roma gli mette fretta

Calciomercato / Dopo il rilancio per l’ingaggio del brasiliano ora è il suo staff a voler riallacciare i rapporti. Intanto la Roma prende Santon e lo mette alla porta

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

Torna il sereno sulla trattativa tra il Torino e Bruno Peres. Più che una trattativa, in questi primi giorni di contrattazione abbiamo assistito ad un viaggio sulle montagne russe. Il Torino e la Roma, infatti, hanno trovato fin da subito l’accordo per la formula d’acquisto dell’esterno brasiliano e lui allo stesso modo ha dimostrato di gradire l’ipotesi di far ritorno in un ambiente familiare per rilanciarsi. Poi tante fumate grigie che col tempo si sono avvicinate sempre di più al nero, ma ora le nubi si diradano. L’ingaggio è stato lo scoglio che ha rischiato di far arenare l’accordo tra l’ex Santos e il Torino, ma con lo sforzo dei granata, che hanno alzato l’offerta a quasi due milioni compresi bonus, adesso manca solamente il benestare del calciatore.

Calciomercato Torino, per Verissimo slitta la chiusura: il Santos temporeggia

RISPOSTE – Nel frattempo, dopo le tensioni delle scorse giornate in cui il giocatore non aveva accettato la proposta granata da 1,5 milioni, l’entourage del giocatore ha riallacciato i rapporti con il Torino e, secondo quanto filtra nelle ultime ore, sull’ingaggio si è trovata una soluzione praticamente definitiva: ora la palla passa a Bruno Peres che deve solamente mettere l’ultima parola sul trasferimento. Tra l’altro anche dalla Roma arrivano segnali inequivocabili: per Peres non c’è più spazio. Il club capitolino lo sta pressando affinché accetti le condizioni del Torino e nel frattempo si è già coperto con l’arrivo quasi certo di Davide Santon in giallorosso come contropartita nell’affare Nainggolan-Inter. Insomma quasi tutto fatto: trasferimento da 1 milione di prestito oneroso, riscatto fissato a 7 che diventa obbligatorio alla 25ª presenza e stipendio da quasi 2 milioni l’anno compresi bonus. Manca il sì di Peres, che a breve potrebbe essere, di nuovo, un giocatore del Torino.

45 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ddavide69 - 6 mesi fa

    Maraton, secondo me sei nel migliore dei casi un provocatore. Sei riuscito a scrivere tre minchiate in due parole, non hai onestà intellettuale o menti sapendo di mentire. Neppure di fronte all evidenza (o ai numeri) riesci a ad ammettere la verità. Più che un tifoso del Toro sembri un marito che siccome non riesce ad aver un rapporto sessualità con la moglie, va alla ricerca di un sostituto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maraton - 6 mesi fa

      praticamente la tua vita in un post 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ddavide69 - 6 mesi fa

    Spero vivamente che ne sarà valsa la pena (qualora lo prendessimo davvero)

    Perché se per caso continuerà la sua bella vita ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. DARIOGRANATA - 6 mesi fa

    Che Peres sia stato scartato dalla Roma é un fatto, che tiri sulla lira e che non si siano messi d’accordo già da mesi é stucchevole, irritante e dimostra la pochevolezza di chi tratta il mercato del Toro ormai da anni.
    Comunque Peres al Toro serve, a patto che si sia reso conto che non é un campione da coppa ma un discreto giocatore per una squadra di media classifica con qualche ambizione.
    Continua comunque un ridicolo e poco serio teatrino, la squadra dovrebbe essere pronta al 90% da un mese visto come é finito il campionato. Altro che progetto! che pena

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Riba - 6 mesi fa

      concordo pienamente con te…che pena!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. bertu62 - 6 mesi fa

    Dicevo, buongiorno a tutti…
    Credo che in questo “caso particolare” che vede coinvolto Peres si debba fare una distinzione, come già fu fatta all’epoca di Ljajic, fra quello che è il giocatore/calciatore e quello che “viene rappresentato” da quell’immonda razza sub-umana che sono i procuratori…
    Sul Perez calciatore, ribadisco: abbiamo avuto esempi illuminanti di come un calciatore messo in panchina o ritenuto “non in grado di…” in una determinata squadra con un Allenatore, appena è giunto in un’altra squadra con un altro allenatore sia “esploso”: Cerci? Scarto della Viola, ma da noi? Immobile? Panchinaro nel Genoa, ma da noi? E Belotti? Il Palermo non ci ha creduto, per fortuna…Ma gli stessi “scarti” della Roma, Ljajic e Falque, ad esempio, non sono forse fra i migliori da noi? E non contiamo gli altri casi che non ci toccano da vicino, ma quanti sono? Quindi ci andrei piano con i giudizi “tranchant” ! Perez è uno che, libero da compiti prettamente difensivi (un po’ come Lollo eh, non dimentichiamoci che pure De Silvestri come difensore puro ha fatto delle caz**te ENORMI anche quest’anno..) puù rappresentare sulla fascia il tipo di giocatore che nel gioco di Mazzarri ha un ruolo determinante….Di sicuro in coppia appunto con Lollo, dandosi il cambio o la staffetta, potrebbero essere decisivi….
    Dall’altra parte ci sono i procuratori, gli agenti, coloro che “rappresentano” i calciatori e che cercano di fare gli interessi “dei propri assistiti” ma che nel farlo SI BECCANO UNA BELLA FETTA DI DENARO! Non per nulla c’è il Fisco i metà Europa che cerca di mettere addosso (metaforicamente…) a Raiola! Quindi questi personaggi “MUNGONO” i club al massimo, cercando di spremere quanto più denaro possibile per i calciatori (ecco la “scusa”..) MA SOPRATTUTTO PER LE LORO PERCENTUALI! Ho sempre detestato cairo per questa sua “caratteristica”, quella del “risparmiatore fino all’osso”, questa cosa che lo fa assomigliare al personaggio avido, avaro e deprecabile di “CANTO DI NATALE”, cioè SCROOGE, però in casi come questo HA FATTO BENE, BENISSIMO a tener testa a questi qui!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marino - 6 mesi fa

      Hai dimenticato le centinaia di scarsoni presi da Petracchio e che sono ulteriormente peggiorati venendo qui. D’altronde questa gran politica ha prodotto 13 anni di fallimenti, perchè vorrei ricordarlo ci si iscrive al campionato per vincere, non per far mettere soldi in tasca al barbone. E noi in 13 anni di questo gran mecenate abbiamo vinto ZERO, il NULLA assoluto.
      I procuratrori poi sono quelli con cui ti metti d’accordo per portare i soldi fuori CEE, ci andrei piano a parlarne male.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Athletic - 6 mesi fa

        Il suo discorso era completamente diverso, e non riguardava Petrachi, ma giustamente tu hai un solo argomento, e sempre li vai a parare. Comunque, tutti quanti vorremmo un Toro vincente, renditi utile, tu che servo non sei, trovaci un presidente col grano e degno del Toro.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maraton - 6 mesi fa

          @Athletic – lascia perdere…..non hanno nè l’intelligenza nè il buon gusto per sapere rispondere a tono. scrivono solo quello che viene passato loro dalle veline della “cricca” il più delle volte con il copia/incolla.
          salvo dispensare insulti a chi non la pensa come loro (per fortuna) servono a poco altro: zero dialettica, zero idee, zero contenuti….la somma del tutto dà un’idea dello spessore del/dei personaggi 😉

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Athletic - 6 mesi fa

            Hai ragione, è che alle volte, a certi post, non riesco a resistere dal rispondere…

            Mi piace Non mi piace
          2. Io sono Granata! - 6 mesi fa

            posso anche capire il tuo punto di vista, ma hai letto i tuoi ultimi 20 interventi al riguardo? sono sempre gli stessi con le stesse parole. Prova ad entrare nel merito e non usare sempre la frase “copia/incolla” perche altrimenti sei tu quello che scrive sempre le stesse cose con le stesse parole copiandole e incollandole. Constatalo tu stesso e vedrai che non sto mentendo. Trova parole diverse per difendere le tue idee e ti apprezzeremmo di piu’. Sempre le stesse 3 frasi dici.. ciao

            Mi piace Non mi piace
          3. maraton - 6 mesi fa

            @iosonogranata
            1. ….mmmmmm…..un’altro della cricca?
            2. il multinik di @Athletic in modalità di sdoppiamento della personalità?
            3. un “nuovo” multinik?
            4. un’utente in crisi affettiva ed in cerca di approvazione da parte della “cricca”?
            le ipotesi sono muliebri e cosi su due piedi risulta difficile trovare una collocazione adatta, salvo notare con stupore una certa appendice peduncolare posteriore di stoppia da parte della cosidetta “cricca”

            Mi piace Non mi piace
          4. Io sono Granata! - 6 mesi fa

            si, si, certo, attacchi sul personale. Io scrivo qui da sempre con questo nick e su Toro.it con Feramiu’.
            Cerca di portare argomenti e vai nel merito invece di attaccare le persone. Un po giavanile come comportamento. Se tu pensi che gli altri che non la pensano come te sono tutti congregati in associazioni segrete, affar tuo. Prova ad argomentare nel merito non sul mio nick o accomunare agli schiocchi quelli che la pensano diversamente da te. Rispondi di volta in volta nel merito. Basta quello che avevo da dire l’ho detto.

            Mi piace Non mi piace
          5. ddavide69 - 6 mesi fa

            La cricca di tua sorella è di quelli che ti reggono il moccolo.

            Mi piace Non mi piace
  5. bertu62 - 6 mesi fa

    Buongiorno a tutti….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. AleGRANATA - 6 mesi fa

    Poi faccio un esempio, 3 difensori veri, Peres da una parte e Laxalt dall’altra che fanno le ali sarebbe tanta roba. Ma l’ho seguito alla Roma e non mi piace, si intestardisce a puntare l’uomo e se non riesce a saltarlo continua a sbattergli contro. Poi io dico la mia ovviamente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. AleGRANATA - 6 mesi fa

    Non mi piace, nei ricordi granata vive del gol contro le zebre. Ma non vorrei il suo ritorno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-13797744 - 6 mesi fa

    Manca solo che lo Sporting oltre ljalic ci porti via pure Peres e Verissimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Forvecuor87 - 6 mesi fa

      Ma si prendesse pure te…..
      Magari.
      Uno spara cazzate in meno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. user-13797744 - 6 mesi fa

      Verissimo !!!
      Faccio il tifo per te

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-13657710 - 6 mesi fa

    Madama granata- buongiorno a tutti. Io sono tra coloro che sono spesso stati tacciati di “servilismo” nei confronti del Presidente. Non insulto, non dico volgarità, uso la lettera maiuscola quando parlo di Cairo. Penso ancora che lo si debba ringraziare per ciò che ha fatto e fa x il Toro, e che, mi ripeto, su 20 squadre una sola può vincere, anche se lo vorrebbero tutte. Detto ciò, non condivido alcune scelte e mi permetto di esprimere il mio parere. X me Peres è una scelta sbagliata (vive di rendita nei nostri ricordi X quell’unico gol alla Juve), da ciò che si sa è molto peggiorato nelle abitudini di vita (di tutti i personaggi pubblici balzano sui giornali vizi e difetti, e qui si tratta di una vita non consona ad uno sportivo!!!). Mi ha inoltre molto infastidita questa pretesa di danaro così ostinata: sa anche lui che è scaduto, che non è più il giocatore di prima, che alla Roma non hanno più stima in lui, che nessuna squadra lo vuole e/o è pronta a strapagarlo. X me dovrebbe ringraziare Cairo e il Toro che gli danno ancora una volta fiducia, e lui “tira sul prezzo ” come “le serve al mercato”!
    Mi spiace inoltre che una società gloriosa come il Toro chini la testa e ceda alle X me assurde pretese di un Peres qualunque!
    Altro motivo per cui io dissento con le scelte della società: si parla solo di acquisto di stranieri più o meno noti (validi? Capaci? Non so..) Io, modestamente, punterei sui nostri giovani (Bonifazi, Edera, Barreca, Parigini, Butic, ecc). Possono essere ottime riserve, in attesa di maturare. Nel Toro di oggi si parla di venderli, qui mi dicono xchè “fanno cassa”. Ma, dico io, se buttiamo i soldi per Peres, xchè non investire su questi ragazzi che non “costano nulla”?!
    Vedono, lor signori, non ci sono né insulti, né livore, né volgarità, solo il modesto parere di una vecchia tifosa che talvolta dissente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. torracofabi_109 - 6 mesi fa

      Perfettamente d’accordo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. emilio - 6 mesi fa

    ciao Ribaldo purtroppo e’ veramente cos’,ci sarebbe da fare un lungo discorso sui grandissimi presidenti che abbiamo avuto prima di cairo e sui grandi risultati ottenuti negli ultimi 25 aani.la memoria di molte persone e’ corta.il mercato dell’ultimo anno e’ stato fatto male sicuramente ma non si puo’ dire che soldi non sono stati spesi,purtroppo si critica a prescindere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawda - 6 mesi fa

      La sua memoria pero’ e’ cortissima perche’ scrivere che nell’ultimo mercato sono stati spesi soldi e’ una stupidaggine gigantesca. Basta solo prendere l’ultimo bilancio 2017, che contempla l’ultima sessione di calciomercato, per rendersi conto che il Torino ha chiuso l’anno scorso con un utile dopo le tasse di oltre 37M ed il mercato con un attivo di quasi 55M. Dove sarebbero questi soldi spesi? Tra l’altro contando il prossimo campionato degli ultimi 25 anni di modestissimi risultati ben 14 sono sotto la gestione alessandrina. Se a lei Cairo piace, e’ contento di questi fantastici 13 anni ed ha festeggiato con caroselli la vittoria a mani basse dell’ennesimo scudetto del bilancio sono felice per lei ma se altri hanno invece opinioni diverse, si aspettano che una societa’ di calcio abbia come obiettivo risultati sportivi e non economici, credo abbiano tutto il diritto di esprimerle.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maraton - 6 mesi fa

        cit.: “La sua memoria pero’ e’ cortissima perche’ scrivere che nell’ultimo mercato sono stati spesi soldi e’ una stupidaggine gigantesca”
        vero….niang, ansaldi ed n’koulou sono arrivati grazie a topo gigio.
        che personaggio….riesce a distorcere la realtà più di uno specchio convesso….però dopotutto è l’avvocato della “cricca” è deve fare il suo (sporco?) lavoro 😉

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 6 mesi fa

          La tua invece di memoria è ancora piu’ corta .
          Visto che pontifichi a vanvera ti rammento che i soldi spesi per N’koulou e gli altri che hai elencato sono stati AMPIAMENTE coperti dalle plusvalenze , ma forse questo non ti fa gioco ricordarlo.

          Quindi per onestà intellettuale sarebbe opportuno tacere .

          E’ come se io vendessi a 8 euro una cosa comprata a 4 , e per sostituirla ne prendessi un’altra a 2 .

          Per quelli che ‘ragionano’ come te io avrei speso 2 !!!!

          Complimenti !

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maraton - 6 mesi fa

            madoiiii….che finissimo matematico!!!!
            aspetta….fammi indovinare….il MIT? 😉
            ps.: scusa, ma è troppo facile rispondere alla fuffa che hai scritto 😉

            Mi piace Non mi piace
        2. prawda - 6 mesi fa

          Sinceramente spero che come io ignoro i suoi post lei possa fare altrettanto con i miei. Per quanto mi riguarda, se non leggo delle castronerie enormi, evito di rispondere ai farneticanti post dei cairoboys proprio per evitare inutili polemiche, i suoi poi davvero denotano oltre ad una totale mancanza di rispetto delle opinioni altrui anche una ignoranza, inteso nel senso di mancanza di conoscenza, davvero a livelli epocali. E’ riuscito a citare come acquisti tre giocatori che nel 2017 non sono stati acquistati; infatti Niang e’ un prestito con obbligo di acquisto nel 2018, Ansaldi e’ un prestito biennale con riscatto obbligatorio al raggiungimento di 40 presenze nel 2019 e N.Koulou e’ un prestito con possibilita’ di riscatto. Per cui non sono arrivati grazie a topo gigio perche’ non sono semplicemente stati acquistati nel 2017. Ecco perche’ l’importo di 55M di attivo da calciomercato e’ esatto ed ecco perche’ l’ultimo bilancio si e’ chiuso con oltre 37M dopo il pagamente delle imposte di utile. Evito di rispondere al resto per evitare di scendere a un livello oggettivamente pietoso, credo che in ogni caso si commenti da solo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maraton - 6 mesi fa

            già solo quello che hai scritto e come l’hai scritto ti qualifica più che esaurientemente, salvo avere la coda di paglia quando ti viene fatto notare che scrivi inesattezze (addirittura in due vi siete precipitati a difendere l’indifendibile…..) sull’ignorare i tuoi post non è un problema salvo quando scrivi testualmente che: cit.: “La sua memoria pero’ e’ cortissima perche’ scrivere che nell’ultimo mercato sono stati spesi soldi e’ una stupidaggine gigantesca”
            quindi è mio privilegio rimarcare le baggianate che scrivi, spacciandole per verità.
            però consolati…qualcuno che riesce a credere alle stupidità gigantesche che scrivi sicuramente ci sarà.
            saluti 😉

            Mi piace Non mi piace
          2. prawda - 6 mesi fa

            Maraton lei davvero non non conosce limiti a rendersi ridicolo ma chiunque abbia una conoscenza dell’italiano, anche minima, e’ in grado di comprendere quante stupidaggini riesca a concentrare in poche righe. Soprattutto e’ in grado di comprendere che io ho postato in risposta ad un utente che tra l’altro non era lei, perche’ i suoi post non li leggo in quanto sono gia’ sufficientemente risibili da soli senza dover infierire, che scrivere che Cairo abbia speso nel 2017 e’ una castroneria ma non lo dico io, lo dice il bilancio del Torino, ma capisco che sia un argomento oltre le sue possibilita’. Sinceramente lei l’unica cosa che puo’ rimarcare sono le castronerie che scrive a profusione, purtroppo per chi ancora le legge.

            Mi piace Non mi piace
          3. maraton - 6 mesi fa

            caro prawda (un nik che la dice già lunga sul personaggio) per fortuna non sei tu l’unico detentore ne della lingua italiana ne della matematica. e lo reputo una fortuna per il genere umano. poi che vuoi che ti dica…..basta leggerti e guardare i bilanci…le considerazioni successive vengono da sè. solo che mentire sapendo di mentire è palese malafede. per il resto post ripieni di nulla come del resto il personaggio. inoltre se uno scrive delle emerite caxxate come te non deve stupirsi se qualcuno lo nota. comunque non c’è problema…continua pure a scrivere quello che ti pare…ci mancherebbe…a questo mondo ormai chiunque abbia una connessione ed una tastiera può scrivere (quasi) quello gli pare. ma la credibilità è pari a quella di una moneta da 3 euro 😉

            Mi piace Non mi piace
          4. prawda - 6 mesi fa

            Non merita ulteriori commenti. Chiunque e’ in grado di leggere e giudicare chi scrive castronerie.

            Mi piace Non mi piace
  11. ribaldo - 6 mesi fa

    ciao Emilio,
    vedi anche io ogni tanto scrivevo quì qualcosa ma ora questo sito è diventato l’organo ufficiale di coloro che, probailmente per interessi non ben chiari, devono crititcare ed insultare a prescindere.
    Quando un giocatore viene ceduto insultano perchè era il più forte se viene acquistato, anche lo stesso, è una pippa o uno scarto della Roma.
    Quello di cui bisogna tener conto è che fortunatamente queti undividui che ritengono di impersonare le idee di tutti i tifosi del Torino saranno in tutto una decina (compresi gli account doppi tripli ecc…)
    Anche la redazione avrà i suoi bravi interessi a tollerare questo stato di cose.
    p.s. inutile rispondermi tanto non leggo.
    Saluti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marino - 6 mesi fa

      13 anni di prese per il culo e il prossimo per te sarà il 14 esimo. Direi che vi piace a questo punto. Torna a cuccia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maraton - 6 mesi fa

        @Marino – non dare del tuo agli altri…..magari a cuccia ci puoi tornare te 😉
        vero ed onnipresente tifosocompulsivononchèdispensatoredipatentiniditifo.
        ps.: dici che lavori per conto tuo, ma vedo che sei sempre quà sul forum…..delle 2 l’una…..o spari balle grosse come cocomeri, oppure sei a cottimo della “cricca” 😉

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. maraton - 6 mesi fa

        marino…e smettila con il copia/incolla….prova a sforzarti e farti venire un pensiero tuo…dai non deve essere difficile….o forse si? 😉

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. emilio - 6 mesi fa

    buon giorno a tutti.E’ la prima volta che scrivo e in maniera molto pacata vorrei solo sapere se esiste qualcosa che fa questa societa’ che va bene!!! Ognuno e’ giustamente libero di pensarla come vuole ma mi chiedo caro Sig. Marino e’ mai possibile che tutto quello che fa il duo Cairo Petrachi e’ immondizia?? Quando hanno venduto Perez tutti a criticare ora che lo riprendono solite litanie.Trovo il tutto molto di parte,le cose vanno viste con le dovute misure e non criticare sempre a prescindere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marino - 6 mesi fa

      La sua dialettica è molto scarsa, può discutere con uno della risma di Petrachi, non con me. Io ai tempi della vendita di Peres nemmeno scrivevo, quindi lei fa un paragone che è valido come il sommare mele con pere. Venendo alle cose concrete, cosa averebbe fatto di buono questa società? 13 anni tra A e B, siamo come risultati sotto l’Udinese e l’Atalanta, che rappresentano due paesi non una metropoli. L’anno scorso scrissi subito che non sarenmmo andati in EL chi aveva ragione? Io o voi? Che Sadiq era penoso, chi aveva ragione? Io o voi? Che c’era gente che non correva, chi aveva ragione? Vuole ricordarmi il piazzamento dell’anno scorso in campionato? O in Coppa Italia? Non le cito le coppee europee dove va anche l’Atalanta. Mi dica, cosa ho criticato ed ho avuto torto? Per cortesia scriva fatti concreti, non elucubrazioni sue.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maraton - 6 mesi fa

        tu parli di dialettica scarsa?…hahahahahaha!!!!!!
        il re del copia/incolla
        il principe dei multinik
        il barone dell’ovvio spacciato come competenza (dopo….sempre dopo….)
        in definitiva…..l’incensatore di se stesso…. 😉
        ps.: ma il re è nudo?…… 😉

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. jimmy - 6 mesi fa

    Sarebbe ora di finire questa estenuante trattativa, idem vale per Verissimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Marino - 6 mesi fa

    Fossi Belotti (sempre che non sia ancora venduto) chiederei immediato aumento di ingaggio. Un paracarro a 2 milioni l’anno, però costa solo 1 milione e si possono illudere i babbei

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. LucioR - 6 mesi fa

    Incomincia a starmi antipatico il Brasiliano. Se torna da noi sarà meglio che faccia bene subito perchè con questa manfrina la gente non avrà più tanta pazienza con lui…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO) - 6 mesi fa

    certo che questa e’ proprio una campagna acquisti per l’Europa… se comincamo a tirare a casa quelli che hanno fallito altrove, scarti della Roma come al solito…..prevedo uscite pesanti gli ultimi giorni di mercato cosi’ da avere la scusa della mancanzsa di tempo come al solito!
    Rimpiazzati da simil Amauri in entrata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Toro71 - 6 mesi fa

    Lasciamo che lo prenda la Sampdoria. A Roma in 2 anni ha sfasciato solo macchine e si ubriacava tutte le sere. Ma Cairo non li legge giornali….molti sono proprio suoi!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO) - 6 mesi fa

      Infatti…
      Cairo pero’ pensa di farne un’altra plusvalenza dopo una bella lucidata, ci sono ancora quelli che pensano che non sia cosi’? Volete pensare che venga a casa per costruire lo zoccolo dure del nuovo Toro di Mazzarri? Ma dai… ahahahahah

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy