Calciomercato Torino: c’è l’offerta dell’Independiente per Sanchez Mino

Calciomercato Torino: c’è l’offerta dell’Independiente per Sanchez Mino

In uscita / Il club argentino propone un prestito con opzione di riscatto fissata a 1 milione di euro e il giocatore tratta la rescissione con il Cruzeiro

2 commenti
Sanchez Mino

Un interessamento che parte direttamente dal tecnico Gabriel Milito: Juan Manuel Sanchez Mino è finito nelle mire dell’Independiente, club della Primera Division che negli scorsi giorni aveva sondato il terreno (qui i dettagli) con tutte le parti chiamate in causa.

Da un lato l’entourage del giocatore, dall’altro il Cruzeiro  – squadra in cui il giocatore milita attualmente – e infine il Torino, società che ne detiene il cartellino. Ufficialmente Sanchez Mino è legato al club brasiliano sino al termine del 2016 e questi hanno in mano un’opzione per l’eventuale riscatto.

Sempre nei termini dell’accordo sottoscritto con il Torino lo scorso inverno, c’è una postilla piuttosto chiara: i granata sono liberi di rompere il contratto in qualunque momento, senza penale alcuna. A questo si aggiunge la volontà del giocatore di cambiare squadra, dopo una parentesi contraddistinta da alti e bassi. Voglia di aria nuova, tanto che lo stesso oriundo ha iniziato a trattare la buonuscita con il Cruzeiro, in caso di rescissione. E così, ecco che dagli interessamenti si è passati alla fase di trattativa con Los Diablos Rojos.

Nella fattispecie, l’Independiente vorrebbe riportare Sanchez Mino in Argentina con la formula del prestito con opzione di riscatto fissata ad un milione di euro. Una soluzione che per il momento non ha trovato il giusto riscontro da parte del club di Cairo: i granata gradirebbero innanzitutto rivedere le cifre a rialzo, valutando per ora il cartellino del giocatore, non meno di 2.5 milioni. Altro fattore da discutere, la formula della cessione con il Toro intenzionato ad inserire un obbligo di riscatto legato alle presenze accumulate dal giocatore.

Una proposta, quindi, per il momento archiviata. Una trattativa, invece, tutt’altro che accantonata: l’Independiente ha messo gli occhi su Sanchez Mino e ora per il Toro spunta l’opportunità di monetizzare in vista del calciomercato estivo, pronto ad aprire i battenti.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Polimagik - 8 mesi fa

    Speriamo di ottenere il massimo dal suo cartellino….se veramente lo vogliono e’ meglio sfruttare l’oppurtunita’ di venderlo e ricavare tutto il possibile…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. PrivilegioGranata - 8 mesi fa

    Un bel pacco targato Zavagno.
    Giocatore lento, con un solo piede e presuntuoso.
    Ventura ha cercato di metterlo in riga senza riuscirci e ora siamo all’ennesimo cambio, terza squadra sudamericana.
    3,5 mln buttati nel cesso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy