Calciomercato Torino, contatti in corso per Barkok: il tedesco balza in pole

Calciomercato Torino, contatti in corso per Barkok: il tedesco balza in pole

In entrata / Risolto il problema legato alla formula, ora le due società trattano sul prezzo del giocatore

di Alberto Giulini, @albigiulini

Continua a lavorare il Toro, alla ricerca dei rinforzi giusti da consegnare a Mazzarri per la prossima stagione. Uno dei reparti in cui i granata dovranno intervenire è il centrocampo, dove sono emerse le maggiori criticità nel campionato appena concluso. Un possibile innesto su cui la società sta lavorando è quello di Aymen Barkok dell’Eintracht Francoforte, che non è però l’unico nome (qui i dettagli)

Moretti: il rinnovo per scalare la classifica all-time di presenze col Torino. I suoi numeri

FORMULA – Classe 1998, Barkok può agire sia da mediano sia da trequartista: un giocatore molto duttile, dunque, che si sposerebbe alla perfezione con l’idea di Mazzarri di una squadra non eccessivamente numerosa. Non a caso, infatti, i granata seguono da tempo il giovane centrocampista, come avevamo già raccontato qualche settimana fa. Ora il Toro ha riallacciato i contatti con l’Eintracht, trattando direttamente con il club senza intermediari. I tedeschi dovevano infatti valutare se cedere il giocatore solamente in prestito o privarsene a titolo definitivo (Qui i dettagli) e dalle ultime indiscrezioni sembra che abbiano optato per questa seconda possibilità.

PREZZO – Risolti dunque i problemi relativi alla formula del trasferimento, i discorsi tra le due società si sono spostati sulla valutazione del giocatore. L’Eintracht parte infatti da una richiesta di 8 milioni per la cessione del cartellino del centrocampista: una cifra che, al momento, il Toro ritiene troppo elevata. I granata stanno dunque lavorando ai fianchi del club tedesco, cercando di far calare le pretese sul prezzo in modo da poter consegnare a Mazzarri un nuovo valido elemento per la mediana. La pista che porta a Barkok è dunque da tenere in grande considerazione: i contatti tra le parti probabilmente andranno avanti, alla ricerca di una soluzione che possa accontentare tutti.

72 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Michele Nicastri - 6 mesi fa

    Questo sarebbe un ottimo acquisto, altro che buttar via mln per Peres e Verissimo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ddavide69 - 6 mesi fa

    C è chi ambisce ogni tanto ad una vittoria e c’è chi ambisce alla sopravvivenza. Questa la differenza sostanziale tra i due numericamente maggiori punti di vista che permeano questo forum. Personalmente sarei per la prima.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pepe - 6 mesi fa

      tutti tifiamo toro, solo con punti di vista diversi, a me risulta riduttivo parlare sempre del “nano”, “petracchio” e la “cairese” se non che noioso e offensivo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Athletic - 6 mesi fa

        Concordo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Athletic - 6 mesi fa

          Il tuo punto di vista è chiaro, l’hai ripetuto mille volte, e personalmente posso dire che condivido pure una parte del tuo pensiero. Quello che sostiene Pepe, e secondo me ha pienamente ragione, è che puoi dire la tua senza chiamare il Toro cairese o piglianculese, senza darci degli pseudo tifosi, senza chiamare Petrachi petracchio.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ddavide69 - 6 mesi fa

            quando Cairo dimostrerà di tenere veramente al toro, dandoci la dignità che meritiamo, smetterò di chiamare questo sodalizio,.cairese . Avete notato la pressoché totale assenza di attributi durante l approccio a un alto numero di partite? Secondo te a cosa è dovuto, solo ai giocatori o alla totale mancanza di pathos comunicata dal presidente, dalla volontaria mancanza di chiarezza di obbiettivi fino al punto di attribuirgli all allenatore di turno. Ma siamo Seri e diciamo le cose come stanno per favore.

            Mi piace Non mi piace
          2. Athletic - 6 mesi fa

            Secondo me i motivi sono più di uno. Le motivazioni che può dare un allenatore sono senza dubbio importanti così come il fatto di creare un gruppo coeso. Poi c’è il fatto che il calcio è cambiato, il senso di appartenenza ad una società non esiste più, il caso Barreca ne è un esempio. E infine non hai torto quando tiri in ballo la società stessa, la gestione fin troppo parsimoniosa, non porta ovviamente grande entusiasmo. Quando sono stati ceduti Cerci è Immobile ed è arrivato Amauri, è stato un caso emblematico, trovare motivazioni era molto dura, poi fortunatamente Ventura ha gestito la situazione in maniera efficace, ma è stato merito suo, non certo della società.

            Mi piace Non mi piace
      2. ddavide69 - 6 mesi fa

        quando critico ed uso i termini cairese e Cortobraccio, non gli altri, lo faccio argomentando. Visto che ci sono i denari per fare una squadra decente dopo anni, continuare a ridursi a speculare su centomila euro sia veramente offensivo e frustrante per noi tifosi, almeno quelli che la pensano come me. Quaranta milioni di utili netti e una squadra che ne vale almeno 150, dove Cairo è già rientrato dei 60 milioni di euro che ci ha messo e altri 15 di tasse che ha scalato dai profitti della controllante, il fatto di continuare a dire che stiamo crescendo quando lui non fa nemmeno un investimento vero con soldi suoi, ebbene a me fa incazzare. Questa continua ricerca della plusvalenza o della scommessa senza prendere i giocatori che servono, tre o quattro, tirando fuori i soldi che servono è castrante. Parlare di calcio senza avere altri argomenti che non siano il bilancio perché non si raggiunge mai un obiettivo sportivo è difficile. Il Toro esiste perché esistono i tifosi e molto probabilmente se non ci fosse stato il Grande Torino o quello del 76 io e voi non saremmo neppure tifosi del Toro. Come la mettiamo con le nuove generazioni?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Pepe - 6 mesi fa

          sinceramente rimango dell’idea che gente come te è molto ottusa e noiosa non si può parlare d’altro che insultare il toro e a me questo non piace affatto ed è un perditempo leggere sempre le stesse cose che non portano a nulla, vedi solo problemi e non sei felice per nulla, preferisco leggere commenti propositivi i tuoi e quelli di altri, che sventolano la bandiera del proprio ego, non portano a niente. spero mi capiate, mi spiace per voi se siete infelici con il toro. non voglio nemmeno dirti cosa penso io del toro perchè sarebbe tempo perso ma sicuramente nemmeno ti interessa. ciao e cmq FORZA TORO

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. ddavide69 - 6 mesi fa

        Il tuo punto d vista è di non ambire ad alcun risultato sportivo? Che tifo sarebbe?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Pepe - 6 mesi fa

          certo che mi piacerebbe che il toro ambisse ad un risultato sportivo lo dubiti? bah

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. SiculoGranataSempre - 6 mesi fa

    Voce fuori dal coro. A me piace Barkok. Fisico da 188cm,piedi molto buoni, giovane con tanta voglia di giocare e margini di crescita. Utilissimo a compensare la fragilità fisica di Baselli. Utilizzabile nel 352 con Rincon davanti alla difesa per fare ciò che sa fare (interdizione e stop) a fianco a Baselli nelle partite in cui serve rinunciare a Ljajic o Falque. Mi piace.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pepe - 6 mesi fa

      vero, anch’io ne ho sentito parlare bene

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Athletic - 6 mesi fa

      Dei nomi fatti fino ad ora dai giornali, Barkok secondo me è il più interessante, ha tutto quello che serve per poter diventare un giocatore importante. Certo Obiang darebbe più garanzie, ma appunto è difficilmente raggiungibile, un altro che mi piace molto è Jankto, non so quale sia la sua valutazione. Poi ovviamente è Mazzarri che deve indicare il profilo più adatto alle sue esigenze.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 6 mesi fa

        Jankto tra i dodici e i quindici. Hector HERRERA intorno ai venticinque. Ma se a centrocampo sei scoperto e i soldi li hai, hai il dovere di provare a prenderli. Invece continuiamo con il basso profilo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Athletic - 6 mesi fa

          Metterne 25 su un singolo giocatore è impensabile, Jankto potrebbe essere più fattibile, in ogni caso, anche se ho visto solo un paio di partite, secondo me Barkok sarebbe un buon acquisto, e ottimo in prospettiva.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Trapano - 6 mesi fa

    Scritto sotto, Obiang 26 anni, 8 milioni e esperienza da vendere, spagnolo quindi comunitario, non capisco perché dobbiamo andare a infognarci con nomi assurdi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gianTORO - 6 mesi fa

      Perche magari nn lo vendono. O nn è interessato al TORO. nn è che abbiamo tutto questo appeal ..nn dimentichiamolo.
      Siamomfuori dall’europa e questo nn è da trascurare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 6 mesi fa

        Il fatto è che se non prendi giocatori forti in Europa non ci vai. Ma l obiettivo reale sarà poi quello di andarci in uefa?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 6 mesi fa

          Sii continuate con i meno senza argomenti, ma forse vi mancano…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Pepe - 6 mesi fa

            gli argomenti te li ha già dati giantoro, quali sono invece per te i giocatori forti che verrebbero e che l’ignorante di petrachi o il braccino non vorrebbero comprare?

            Mi piace Non mi piace
      2. Pesce - 6 mesi fa

        Non che quando (ormai molti anni fa) siamo andati a comprarci i Martin Vazquez, gli Scifo, i Leo Junior ….., fossimo una squadra così appetibile, anzi…..,
        però siamo andati li, abbiamo tirato fuori i soldini e sono venuti a mettere la maglia granata. Esattamente quello che dovremmo fare adesso, cioè individuare qualche giocatore che sia una garanzia (e sta qui il problema) pagarlo (i soldi adesso ci sono) e portarlo a torino

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Pesce - 6 mesi fa

          Non mi dispiacerebbe venisse fatto almeno un tentativo per un Fabregas, un ya ya Touré o un dani parejo (per me l’ideale), poi se non vogliono venire non importa, ma almeno si dimostra che si hanno delle ambizioni, che ci si prova, le scommesse ci possono anche stare se sono affiancate a delle garanzie

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Ospunda - 6 mesi fa

    A questo punto, perché non tenersi Segre (e Gustafson) come back-up, a costo zero, e investire questi milioni su un giocatore formato?
    Non capisco perché i nostri a 21 anni sono ancora degli imberbi mentre gli stranieri a 20 sono fatti e finiti. Boh.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. ddavide69 - 6 mesi fa

    Pepe e Athletic. Qui non si tratta del fatto di Cairo che mi sta antipatico. Ci stanno mollando pacchi e parole a vuoto da un decennio, ma quando vi svegliate??? A voi va bene tutto, di cosa sareste tifosi veri voi?? Della pigliainculese?? Ma fatevi furbi veramente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Athletic - 6 mesi fa

      Basta non dare degli pseudo tifosi a persone che tifano per la tua stessa squadra. A non dar loro dei ridicoli o dei lobotomizzati, poi si può discutere riguardo ‘le posizioni raggiunte in questi anni. La sopravvivenza come aspirazione, l oblio come trofeo.’ Si può discutere e ovviamente non essere d’accordo, ma senza dire che uno è meno tifoso di un altro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 6 mesi fa

        Per me uno che non vede al di la del proprio naso e da agli altri del rimpicogloni e del gobbo, non mi pare che sia più elevato…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Athletic - 6 mesi fa

          Ti ho mai dato del gobbo?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ddavide69 - 6 mesi fa

            Molti lo hanno fatto, sinceramente non ricordo se tu lo abbia fatto o se mi hai dato del rimpicogloni . Qui ci sono un sacco di persone che danno pollici versi e non sanno distinguere un calciatore da un rugbista

            Mi piace Non mi piace
          2. Athletic - 6 mesi fa

            Ecco io non l’ho detto, né a te né a nessun altro. E se altri lo hanno fatto hanno sbagliato, ma tu dando dello pseudo tifoso è molto altro a gente tifa per la tua stessa squadra sei esattamente come chi ti ha dato del gobbo.

            Mi piace Non mi piace
          3. ddavide69 - 6 mesi fa

            Guarda che pseudo tifoso non è un offesa, indica un mio dubbio sulla capacità di certe persone di riconoscere le fandonie dalla realtà oppure se veramente si tratti di persone che nonostante siano di fronte a quanto ci sta succedendo da decenni non tifano più la squadra ma si limitano ad un basso profilo.

            Mi piace Non mi piace
          4. Athletic - 6 mesi fa

            Allora ti do un consiglio, se hai questi dubbi puoi dire che siamo ingenui, oppure rassegnati, o molti altri aggettivi. Non cercare di indorare la pillola raccontando
            cosa significa per te pseudo tifoso, che è solo poco meglio di dare del gobbo. Peraltro hai proseguito con lobotomizzati, pigliainculo e altro.

            Mi piace Non mi piace
          5. ddavide69 - 6 mesi fa

            Va bene continuate a dormire

            Mi piace Non mi piace
          6. Athletic - 6 mesi fa

            Tu evita di dare agli altri degli pseudo tifosi, io penso quello che mi pare, esattamente come sei libero di fare tu.

            Mi piace Non mi piace
          7. ddavide69 - 6 mesi fa

            Se neppure davanti a fatti oggettivi riuscite a scrollarvi di dosso questo torpore forse vi meritate questo stato di cose.

            Mi piace Non mi piace
          8. Athletic - 6 mesi fa

            Non è questo il punto, tu non devi dire ad altre persone che tifano per la tua stessa squadra di essere pseudo tifosi,indipendentemente da come la pensi tu o da come la pensano loro.

            Mi piace Non mi piace
          9. ddavide69 - 6 mesi fa

            Siete inguaribili. E a questo punto non ti dico cosa, visto che siete solo capaci a mettere pollici versi e vi sostenete a vicenda con zero argomenti che non siano i dettagli sugli aggettivi usati.

            Mi piace Non mi piace
          10. Athletic - 6 mesi fa

            Il primo a non avere argomenti sei tu, visto che scegli sempre di cambiare discorso. A parte offendere sai fare poco altro.

            Mi piace Non mi piace
    2. Pepe - 6 mesi fa

      senti, io non mi devo svegliare da niente, semmai non dovresti essere così presuntuoso di credere di sapere solo tu la verità e di avere ragione, per me il discorso è chiuso non vale nemmeno la pena discutere perchè quelle di tutti noi sono solo idee e supposizioni, mi danno fastidio i presuntuosi mi spiace.
      p.s. la mia squadra non si chiama pigliainculese, ai miei tempi solo i gobbi parlavano così del toro, mo mi dirai che ti do pure del gobbo e sul fatto di farmi furbo, se tu credi di esserlo con i ragionamenti che fai…
      ci vuole tanto a parlare del toro, di calcio e di giocatori invece di menarla sempre criticando e insultando la propria squadra?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 6 mesi fa

        Guarda che da come scrivi tu non vedi minimamente la differenza fra un presuntuoso e uno che cerca di motivare le proprie idee. Tu sei solo alla ricerca della difesa Dell indifendibilita delle tue opinioni. Parli di Toro ma sembra che non ai proprii cosa sia, questa è la cairese. Fatti vedere.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. prometeora - 6 mesi fa

    è poco più che un primavera… 8 spezzoni in Bundesliga e non sono interessati al prestito ma a cederlo a titolo definitivo?Mi sa di pacco Ci chiedessero Edera mica lo diamo via così senza trattare un eventuale prestito…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Pesce - 6 mesi fa

    Comunque tutti bravi a criticare, ma nomi? Solo ddavide69 ne ha proposto uno, e tutti gli altri? Troppo facile dopo sparare a zero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 6 mesi fa

      Il secondo potrebbe essere jankto del udinese, qui nessuno chiede la luna, ma nei settori chiave servono professionisti, atleti e giocatori di pallone.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. LucioR - 6 mesi fa

    Ma un nome decente mai eh… Sempre a rabastare nelle pattumiere degli altri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. user-13758358 - 6 mesi fa

    centrocampisti giovani all’estero sono titolari e non in serie c come i nostri. per me non è una scommessa
    mimmobg

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 6 mesi fa

      Titolare non so.. Ha fatto 9 presenze, 300 minuti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Pesce - 6 mesi fa

    dall’acquisto del centrocampista dipenderà il destino della prossima stagione, serve una garanzia, non delle scommesse, per cui anche io sono molto critico nei confronti della dirigenza, però vorrei solleticare tutti voi che scrivete qui a provare a fare qualche nome, come se potessimo suggerire qualcuno a quell’incapace di Petrachi. Quindi criticare si, anche ferocemente, ma anche in maniera costruttiva

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 6 mesi fa

      Hector HERRERA, Porto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Pesce - 6 mesi fa

        Parejo (Valencia), Fabregas (chelsea) ?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 6 mesi fa

          Andare a prendere gente in Spagna…. Costa caro

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Pepe - 6 mesi fa

          dani parejo giocatore incostante che costa 15mln, difficilmente uno spagnolo lascia la spagna per l’italia, il nostro calcio è molto inferiore al loro

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Pepe - 6 mesi fa

            invece di mettere pollici lasciate una opinione, mica ve magno

            Mi piace Non mi piace
      2. ddavide69 - 6 mesi fa

        Pare che a qualcuno faccia schifo prendere gente con le palle e giocatori integri e con i piedi buoni. Si vede che Cairo li ha ormai lobotomizzati con la sua parlantina

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Trapano - 6 mesi fa

      Obiang. 8 milioni

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. KanYasuda - 6 mesi fa

      Il Centrocampo del Toro è la ns. piaga da troppi anni.
      Ha la priorità assoluta sugli acquisti di mercato ed ha bisogno dell’inserimento di più di un nome.
      Secondo me, per l’età che ha, per quanto visto e per l’interessamento di altri Club importanti, Barkok potrebbe starci, a me piace.
      Ma non basta perché ne serve almeno un altro di esperienza, già affermato e che dia garanzia di continuità (su quest’altra scelta dovrebbe avere rilevanza Mazzarri in base al gioco che vorrebbe interpretare).
      Cairo però, dovrebbe fare anche qualcosa in più per scrollarsi di dosso quell’etichetta di pezzente taccagno che in questi anni di operato, si è costruita nei confronti di tutti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. prawn - 6 mesi fa

    Se e’ vero e’ chiaro che anche quest’anno ci affideremo alle scommesse di Petrachi e soci. Puo’ andar bene, ma quando paghi meno di 10M per un centrocampista poi rimani intorno al 10O posto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 6 mesi fa

      A molti pseudo tifosi vanno bene le posizioni raggiunte in questi anni. La sopravvivenza come aspirazione, l oblio come trofeo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Athletic - 6 mesi fa

        Zitti tutti, ha parlato il ‘Tifoso Vero’®

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 6 mesi fa

          Fatti furbo turulu.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Athletic - 6 mesi fa

            Bravo, vai avanti Tifoso Vero

            Mi piace Non mi piace
        2. ddavide69 - 6 mesi fa

          Se fossimo tutti come te che godete ogni volta che Cairo chiude il bilancio basterebbe poco ad essere tifosi. Gente che fa la fortuna di qualsiasi presidente, nessuna ambizione, solo coppe del bilancio, RIDICOLI.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Pepe - 6 mesi fa

            ma cosa centra,allora dobbiamo tutti sputare in faccia a cairo perchè a te non va bene? dai su, c’è gente che tifa toro e non perforza deve tifare contro cairo o a chi sta sulle balle a te

            Mi piace Non mi piace
        3. ddavide69 - 6 mesi fa

          Sei sempre più ridicolo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Athletic - 6 mesi fa

            Tutto qui?? Dai puoi far di meglio Tifoso Vero

            Mi piace Non mi piace
      2. Pepe - 6 mesi fa

        ti sta sulle balle cairo? bene ne prendiamo atto, ma continuare a sbandierare la tua rabbia non fa altro che rendere noiosi i post e ti etichetti da solo come provocatore, mi riferisco non solo a te anche ad altri che seguono lo stesso andazzo. secondo me non c’è bisogno tutte le volte qualsiasi sia l’articolo ingiuriare contro cairo o chichessia. da parte mia siete davvero noiosi

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 6 mesi fa

          Le ingiurie non le ho mai fatte. Per me Cairo è un contaballe non è una ingiuria ne provocazione, é la realtà. Poi se volete continuare a farvi prendere in giro sono problemi vostri.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Athletic - 6 mesi fa

            Basta non dare degli pseudo tifosi a persone che tifano per la tua stessa squadra. A non dar loro dei ridicoli o dei lobotomizzati, poi si può discutere riguardo ‘le posizioni raggiunte in questi anni. La sopravvivenza come aspirazione, l oblio come trofeo.’ Si può discutere e ovviamente non essere d’accordo, ma senza dire che uno è meno tifoso di un altro.

            Mi piace Non mi piace
  13. ddavide69 - 6 mesi fa

    Altra eventuale scommessa. Non abbiamo bisogno di scommesse a centrocampo soprattutto, abbiamo bisogno di certezze. Che schifo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granat....iere di Sardegna - 6 mesi fa

      Ma se già tirano il prezzo su una scommessa figurati se hanno voglia di prendere gente che non è una scommessa e quindi costa. Il Toro non sta facendo calciomercato, sta facendo il mendicante. Il problema vero è che secondo me gli altri operatori di mercato l hanno capito e probabilmente alla favola della società poverella che ha bisogno di aiuto non ci credono più. Cairo è ormai un re nudo e non incanta più nessuno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. user-13685686 - 6 mesi fa

    Le solite manfrine vomitevoli passa la voglia di leggerle infatti smetterò

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. user-13746076 - 6 mesi fa

    Ma se lo si ritiene valido… Paga! I soldi ci sono.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. user-13907626 - 6 mesi fa

    che articoli…..ma non è meglio se state zitti al posto di scrivere certe cavolate….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy