Calciomercato Torino, da Giaccherini a Djuricic le alternative a Ljajic non mancano

Calciomercato Torino, da Giaccherini a Djuricic le alternative a Ljajic non mancano

Le alternative al serbo / L’attaccante continua a tentennare per quanto riguarda il contratto e quindi il Toro incomincia a valutare le alternative.

3 commenti

LA SITUAZIONE LJAJIC

Serbia v Portugal - UEFA EURO 2016 Qualifier

La trattativa con Ljajic è ben imbastita ed il Torino è ancora in pole per il giocatore ma, dopo aver trovato l’accordo con la Roma, continua a mancare quello con il serbo, con Cairo che si sta superando per acquisire il giocatore che sarebbe fondamentale nel nuovo progetto ma l’ex Inter gioca al rialzo e si sa che al patron granata non piacciono questi giochetti e, considerando anche l’inserimento della Fiorentina, Petrachi si sta guardando intorno in cerca di alternative.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Franco - 11 mesi fa

    Nomi di tutto rispetto ,ma …..a parte il buon Giaccherinho…..non vi sembra anche a voi che il Toro rischi di diventare un pò troppo extra e serbo :/ ? …. e sempre meno italiano…..con tutto il rispetto per i vari Ljajic , lazovic ,Djuricic ecc….. cmq vada….. sempre FVCG!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cecio - 11 mesi fa

      Bah non mi preoccuperei, anche se diventassimo un filo più internazionali non ci sarebbe nulla di male.
      Teniamo anche conto del fatto che buona parte degli italiani della rosa dell’anno scorso sono dei “vecchietti” che sono giunti a fine corsa o quasi (Vives, Bovo, Gazzi, Moretti, Molinaro…) e che almeno in partenza rientrano giovani italiani (Barreca, Aramu, Parigini).
      Gli unici italiani non proprio alla frutta che andranno via sono Immobile (sto infame) e Padelli (e sarebbe ora!).

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Franco - 11 mesi fa

        Cecio conndivido il tuo ragionamento …..speruma 😉

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy