Calciomercato Torino: da Belotti a Krunic e Zaza, il punto

Calciomercato Torino: da Belotti a Krunic e Zaza, il punto

Il resoconto / Ancora attesa per il bosniaco, per Butic rinnovo e prestito

di Redazione Toro News

IL PUNTO

Benevento Calcio v Torino FC - Serie ASituazione di stallo per il mercato granata. Tengono banco la trattativa con l’Empoli per Krunic e nuove voci sul futuro di Zaza. Ecco il consueto punto del mercato in questo giovedì 2 agosto, a quindici giorni esatti dallo stop alle trattative.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Madama_granata - 3 mesi fa

    Non riesco a capire, e spero sia tratti solo del modo di esprimersi dell’articolista.
    Se veramente il Toro vuole Krunic e l’Empoli mira ad Acquah, ma xche mai le regole le deve dettare l’Empoli? Normale scambiare i 2 giocatori+ conguaglio! Ma no, l’Empoli preferisce 2 trattative disgiunte. Certo, prima incassa x Krunic, poi chiede Acquah in prestito gratuito, come vorrebbe quella perla di giocatore! Più o meno stesso discorso con la Spal, che vuole Valdifiori, ma non lo vuole pagare!
    Se x noi trattare con le “grandi” comporta una specie di sudditanza, dove chi è più potente detta le regole, ma xche mai le stesse regole non valgono laddove dovrebbe essere il Toro a dettarle e a guidare la trattativa? Talvolta mi sembra che la nostra società non faccia abbastanza “la voce grossa”: un sacco di giocatori del Toro, non certo i campioni, se ne vanno in prestito gratuito altrove, fino a scadenza del contratto: perche? A noi nessuno regala nulla! Tali giocatori varranno anche solo qualche centinaio di migliaia di Euro, ma anche le cifre modeste vanno incassate!! Sommando le entrate di alcuni di questi, si potrebbe acquistare un giocatore discreto! E i prestiti, almeno x la serie B, dovrebbero essere onerosi (vedi Milinkovic-Savic, ed ora si vocifera di Butic)!
    Mi domando io: ma dov’è questo Presidente così avido ed attaccato al denaro?
    E non mi si dica che le società “piccole” non hanno soldi, xché i giocatori che comprano altrove li pagano, eccome! E se vendono, vogliono monetizzare!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy