Calciomercato Torino: Giaccherini-Ljajic, giornata spartiacque. E Iago Falque…

Calciomercato Torino: Giaccherini-Ljajic, giornata spartiacque. E Iago Falque…

In entrata / Se i dubbi del serbo continuassero, i granata sono pronti a dare la precedenza al giocatore del Sunderland

15 commenti
probabili formazioni, Giaccherini

Il calciomercato granata in entrata sta per spiccare il volo, con o senza Adem Ljajic, giocatore da tempo corteggiato dal Toro, ma che non ha ancora deciso  la sua prossima destinazione. L’offerta granata per il giocatore di proprietà della Roma c’è stata, ma l’ex Viola è vittima di continui dubbi sul suo imminente futuro. Le cause dei suoi dubbi, possono essere attribuite all’avvento di Vincenzo Montella al Milan, il quale però, tramite l’a.d Galliani, ha smentito un possibile interessamento dei rossoneri al serbo. Oggi il Toro incontrerà gli agenti del giocatore per capire se l’affare si può chiudere o meno e, finalmente, terminerà o in bene o in male la telenovelas del serbo.

La palla è quindi soltanto nelle mani di Ljajic, il quale, in tempo breve, dovrà decidere la sua prossima destinazione che, difficilmente, sarà Roma. Le alternative, però, al Torino non mancano di certo, il quale, in caso di rifiuto da parte del serbo, punterà tutto su Emanuele Giaccherini, giocatore reduce da un ottimo Europeo in Francia e da un’ottima stagione con la casacca del Bologna. La trattativa per il giocatore di proprietà del Sunderland parte su una base solida: il Toro offrirebbe al club inglese una cifra vicina ai 4 milioni di euro, mentre al giocatore sarà offerta una somma di poco superiore a quella proposta ad Adem Ljajic, ovvero 1.3 milioni di euro annui.

Giaccherini

A differenza del serbo però, a Giaccherini sarà offerto un triennale, a dispetto del fantasista ex Inter, sul quale si puntava per un progetto molto più lungo. L’attaccante ex Bologna però, chiederebbe dai 1.5 ai 1.7 milioni di euro annui, cifra di poco superiore a quella offerta dal Toro.

Non solo Ljajic e Giaccherini, ma anche e soprattutto Iago Falque con il Torino pressato dal giocatore spagnolo, il quale ha ricevuto più di un sondaggio in patria. In Russia, pesino un forte interessamento da parte del Cska di Mosca e ora i granata dovranno dare una risposta al giocatore, il quale (come confermato dalle parti interessate) attenderà la fine di questa settimana, poi si riterrà libero di trattare con gli altri club interessati.

Oggi sarà quindi una giornata decisiva per il futuro dell’attacco granata. In attesa anche Iago Falque, il quale sta aspettando ancora di scoprire dove giocherà la prossima stagione. Lo spagnolo, che ha interessi in tutta Europa, aspetta la chiamata decisiva del Torino.

15 commenti

15 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. maxmurd - 7 mesi fa

    Bene per la rinuncia del serbo: chi non sta qui volentieri è meglio che non venga!!

    Stessa cosa per Ghiaccherini, chiaramente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dani toro - 7 mesi fa

      Ben detto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Maury - 7 mesi fa

        Sono d’accordo però bisogna investire e provare a comprare qualche giocatore serio e che venga per scoprire cosa vuol dire vestire la maglia granata

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Dani toro - 7 mesi fa

    A sto punto davvero diamo spazio ai ns giovani e risparmiamo soldi x investire bene poi in futuro.inutile prendere gente non motivata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. terry_675 - 7 mesi fa

      Concordo con Dani cari fratelli granata: piuttosto che prendere gente poco motivata, spazio ai nostri giovani. Anche su Adem ho un timore: con il nuovo mister prima o poi finirà in tribuna a pedate nel c..o visti i precedenti nella altre squadre.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Scott - 7 mesi fa

    Ma poi dico….perchè prendere la copia trentunenne di Parigini???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. osvaldo - 7 mesi fa

    Lasciamo stare Giak e risparmiamo 1.300,00 Eur l’anno.
    Tornerà spompato e svogliato dalle vacanze.
    Se avessero offerto al primo momento 1.300,00 Euro al serbo,credo che sarebbe già ad …allenarsi!
    Se il serbo non accetta, a questo punto consiglio di fare lo sforzo econimico per SORIANO,(smettiamolo di stare alla…finestra) ed aspettare di vedere cosa possono darci i 4 giovanotti rientrati alla base più Boye, naturalmente chiudere anche per Falque.
    Sempre Forza Toro!
    Osvaldo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Puliciclone - 7 mesi fa

    Ok cercare di chiudere con questa gente ma, e il resto della squadra?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Scott - 7 mesi fa

    2 signori veramente entusiasti di venire al Toro. A questo punto, meglio il bamboccione serbo, almeno è realistico ipotizzare una plus valenza. E sperando che resti Bruno, altrimenti, al netto, si creerebbe comunque un enorme vuoto tecnico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ddavide69 - 7 mesi fa

    Io sono molto piu’ preoccupato che vada via peres e alla fine lo sostituiremo con un … carciofo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. RDS- toromaremmano - 7 mesi fa

    Chiudiamo per Iago che mi sembra quello più entusiasta a venire da noi, la Roma a questo punto per colpa di Ljajic lo da via a titolo definitivo, facciamo lo sforzo e prendiamolo, su Giak mi sembra che anche lui tiri troppo la corda, si doveva chiudere prima dell’Europeo e si sarebbe preso per molto meno, ma purtroppo la dirigenza non è mai decisa e sicura, sempre piena di se e di ma.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Daniele abbiamo perso l'anima - 7 mesi fa

    Chiudiamo con Giaccherini e Iago e mandiamo a cagare Ljaic.
    Se possibile in settimana. Qui ci siamo stufati abbastanza..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 7 mesi fa

      Mi sà che giaccherin e liaic non ricoprono lo stesso ruolo … magari adattandolo …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. stto1962 - 7 mesi fa

    Manco stessimo trattando Cr7. Gli altri vanno e prendono (se interessano) noi un mese dietro un bamboccio panchinaRo e una riserva spagnola a trattare sulla base di 50 euro al mese in più o in meno. Ma basta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Catlina - 7 mesi fa

    Che noia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy