Calciomercato Torino, il caso Maksimovic congela l’addio di Bovo

Calciomercato Torino, il caso Maksimovic congela l’addio di Bovo

L’atteggiamento del serbo nei confronti della società marca un solco importante in questo calciomercato granata, e anche il rapporto uscite-entrate si fa complesso…

Bovo, Giudice Sportivo LE FORMAZIONI UFFICIALI DI TORINO-SASSUOLO

E’ il caso di riflettere, ma in fretta, in casa Torino. Il calciomercato non è affatto finito, e la sessione corrente rischia di riservare ancora dei botti in casa granata, questi – almeno in questi giorni – in uscita. Assorbiti questi, poi, si dovrà pensare seriamente alle entrate, con Mihajlovic che ancora non può contare su tutta la rosa che ha in testa per affrontare il campionato, quando siamo ormai a metà agosto, ad una settimana dalla prima giornata.

Dicevamo dello stretto rapporto uscite-entrate. Bruno Peres è vicino, vicinissimo a diventare un calciatore della Roma (leggi qui) e un terzino destro, dunque, dovrà necessariamente arrivare, così come la sempre più probabile uscita di Maksimovic (in rotta totale con società, allenatore e ambiente) dovrà essere tamponata in maniera importante. Ma non solo: la partenza del serbo blocca almeno temporaneamente un’altra uscita che pareva abbastanza nell’aria: quella del veterano Cesare Bovo, autore di un buonissimo precampionato e titolare più che sufficiente nella partita contro la Pro Vercelli, ma verosimilmente fuori da quelle rotazioni difensive che aveva in testa Mihajlovic. Già: “che aveva”, e che adesso il tecnico serbo deve in qualche modo ridimensionare almeno finché il nodo Maksimovic (e dunque anche l’entrata di un difensore importante) non venga definitivamente sciolto.

Cesare Bovo, dalla sua, ha sempre dimostrato grandissima professionalità, senza mai una parola di troppo. In questo precampionato, Mihajlovic – sin da Bormio – lo utilizzava da interno di centrocampo nelle esercitazioni, facendo capire che il giocatore non rientrava nelle gerarchie difensive, utilizzando il numero 5 come centrocampista aggiunto viste gli allora uomini contati nel reparto. Un addio, dunque, sembrava molto vicino, con il Pescara ma anche l’Atalanta interessate al profilo, ma adesso il braccio di ferro Maksimovic-Toro ha cambiato i piani granata, almeno per quanto riguarda l’immediato. Se non altro, la risposta di Bovo sul campo – pur contro un avversario di Serei B – c’è stata: il giocatore attende di sapere il suo futuro, perché se prima si pensava a vendere prima di comprare, inevitabilmente – ad oggi – il Toro prima di vendere Bovo, deve comprare. E questo Mihajlovic e Petrachi lo sanno bene.

23 commenti

23 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. bertu62 - 10 mesi fa

    Concludo i miei ragionamenti su maksimovic….
    In effetti la situazione era abbastanza chiara: l’anno scorso probabilmente avrebbe voluto andare al Napoli, poi però l’infortunio prima, il ritocco dell’ingaggio poi e l’eventuale promessa di essere ceduto alla prima finestra utile di mercato l’avevano tranquillizzato…
    Ora è accaduto che Ventura sia stato sostituito da Sinisa, e che quest’ultimo ben conoscendolo lo abbia “convinto” a restare ancora per costruire la difesa a 4 che ha in mente…..Ed il “professionista” ha detto “OK”….Quindi tutti felici e contenti e Maksimovic era dato titolare in ogni formazione tipo, come in Coppa Italia….
    E’ chiaro quello che è successo, no? Il pressing “scorretto” del Napoli ha fatto sì che sul SUO cervello debole si sia aperta una falla, i quattrini gli interessano più di una piazza che lo stima, di un allenatore che lo stima e di una squadra che lo avrebbe fatto diventare ancora più grande….Ed è altrettanto chiaro che TUTTI, dalla dirigenza all’allenatore si sono trovati “spiazzati” da questa situazione!! Ha ragione AKATORO quando dice che nessuno se lo aspettava, Sinisa per primo! Infatti basta vedere le dichiarazioni che ha rilasciato!!!
    Quindi adesso, giù la testa e lavorare per trovare un sostituto ANCHE MIGLIORE di Lui, visto che “oltretutto” IO l’ho sempre trovato sovrastimato!!! E ben vengano i DE SILVESTRI ed il rimanere di BOVO, fra l’altro un serio professionista, così come Vives!!!
    E che con i soldi di Maksimovic prendano SEPE!!! Questo il mio auspicio!!
    FUORI PADELLI DAI PALI!!
    Va bene Gomis, va bene Ichazo……MA PADELLI NO!!!
    Diamo MAKSIMOVIC al Napoli (tanto prima o poi il Toro ci giocherà contro, no?? E secondo me entrerà SINISA in campo, SOLO PER LUI!!! Ahahahaha…. :-) …) e prendiamoci SEPE!!! NO VALDIFIORI!!! SEPE!!!
    Più soldi….tanti soldi!!!
    FVCG!!!
    SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Alexrunner - 10 mesi fa

    Visto che se ne è parlato dico la mia su Balzaretti anche alla luce di questi ultimi comportamenti di alcuni pseudo professionisti.
    È andato via solo dopo il fallimento ed è andato alla Juve primo perché la moglie era in dolce attesa del primogenito e non voleva allontanarsi da casa secondo perché ai tempi c’era Moggi e se avesse rifiutato la Juve probabilmente non avrebbe giocato da nessuna altra parte poi si è sempre beccato una marea di fischi e insulti non ha mai alzato un dito e ancora adesso dice di essere tifoso del Toro e basta nonostante tutto.
    È vero che rode da morire il suo passaggio ao gobbi ma a conti fatti comportameto molto meno infame di altri!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. MPJoy - 10 mesi fa

      Quindi sarebbe stato disoccupato senza il passaggio alla gobba? Dopo aver indissato la fascia da capitano? Ma chi sei il fratello di BalzaGobbo? Nn diciamo cazzate. È stato infimo considerando che ha fattto.tutte.le giovanili.nel Toro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. miele - 10 mesi fa

    Scusate, ho scritto professionisti, ma volevo dire mercenari.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. miele - 10 mesi fa

    Non voglio certamente scusare il comportamento di Maksimovic, ma realisticamente penso che molti altri giocatori (professionisti) di fronte alla prospettiva di raddoppiare il proprio ingaggio, si sarebbero comportati allo stesso modo. Piuttosto, la società non avrebbe dovuto farsi trovare così impreparata. Ora si corre il rischio di cercare un rimedio precipitosamente e quindi di commettere altri errori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 10 mesi fa

      Peres si è fatto la sua partita di coppa Italia sapendo di essere ad un passo dal cambiare casacca con impegno e professionalità.
      Il comportamento di maksi è ingiustificabile e la società dovrebbe metterlo fuori rosa ed fino alla conclusione del mercato.
      Da settembre allenamenti con la primavera.
      Va bene avere qualche malumore ma i contratti si rispettano!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Akatoro - 10 mesi fa

      Non diciamo cazzate. Il signor maksimovic ha firmato un contratto a 1 milione di euro l’anno. A inizio calciomercato società e allenatore gli hanno detto di puntare su di lui che avrebbero ritoccato ingaggio e aspettare un anno, e maksimovic accettò. Ora vuole più soldi. Se avesse detto no a luglio la società avrebbe potuto provare a tenere glik, o comunque avrebbe avuto tutta l’estate per cercare e allenare un nuovo centrale. Io non so chi cazzo si creda di essere maksimovic per non presentarsi, ma certi atteggiamenti sono da condannare non da giustificare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 10 mesi fa

        Io lo condanno per il comportamento, perché non si è presentato agli allenamenti, ma tutte ste certezze sulla buona fede della società io non le ho. Mi piacerebbe sentire tutte le campane. E poi cairo non aveva detto che ci sarebbe stata solo una vendita eccellente all anno? Perché dare via peres?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. granata - 10 mesi fa

    Invece di insultare il presidente usiamo il cervello ad essere onesti si guadagnano sola mente gli insulti q.uesto e in decente . alla società nn si può imputare nulla apriamo gli occhi su questo calci gestito da procuratori e dirigenti di società al limite della degenza che fomentano facilmente giocatori con un cervello da gallina finiamo la di stare sempre dalla parte opposta
    noi abbiamo fatto l abbonamento e saremo sempre allo stadio a tifare toro.FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 10 mesi fa

      Imputare alla società proprio nulla, non me la sento proprio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. myriam.patty_184 - 10 mesi fa

    Ma smettila gioedome che tifoso sei nessuno ti ha obbligato a fare l abbonamento sempre pronti a criticare e ultimi a tifare fvcg

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. gioedome - 10 mesi fa

    andiamo a San Siro con Padelli, Bovo e Vives. Tutto il resto è aria fritta. Ho fatto, al solito, l’abbonamento. Non lo rifarei. Nano vergognati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 10 mesi fa

      Però Bovo e Vives meritano tutto il nostro più grande rispetto, per il loro professionismo e per come hanno onorato la maglia… non sono grandi campioni ma, d’altro canto, forse neanche Cerci, Immobile e compagnia cantante lo erano… Maksimovic non penso che sia diverso dai suoi predecessori.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Massimo Ñ - 10 mesi fa

      a volte mi chiedo seriamente se il suddetto gioedome e compagnia bella, è gente sana di mente o cercano protagonismo nei forum perchè hanno problemi sociali o mentali; che voglia di dire cazzate e perdere tempo davanti a uno schermo no?… mah

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. torrent_ne_815 - 10 mesi fa

    Bovo è uno che da garanzie, ma certo non si può pensare a lui se si vuole giocare in europa……
    Il Toro, per tetto ingaggi e per calciatori viziati, si ritrova quest’anno senza la difesa titolare, due addirittura verranno venduti la settimana prima della prima partita di campionato…….Come li sostituisci? E il regista? e il terzino sinistro? e il portiere?
    Detto questo, ma sti calciatori, cosa vanno a fare a Napoli o a Roma, che anche lì non vinceranno mai nulla?capisco Darmian che era andato al Manchester utd, o Immobile al Borussia, e via, anche Cerci all’Atletico, squadre che davvero tentano di vincere, ma questi che rompono le scatole per poi finire a squadre inutili, solo per uno stipendio più alto, davvero non li capisco.non è meglio farsi un altro anno al Toro al massimo, che da molta visibilità, e poi andare che so ad un Barcellona, ecc?
    Possibile che siano così stupidi sti calciatori? o forse non credono in se stessi, non pensano di essere davvero bravi, e quindi sfruttano la prima occasione di guadagni facili, perchè altrimenti non me lo spiego un comportamento così…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 10 mesi fa

      Ma tu ci pensi ad avere a casa un giorno si e uno no il tuo procuratore che ti si siede accanto e ti fà una testa cosi, per fare in modo che tu possa firmare un contratto ben più vantaggioso? è come avere il testimone di Geova attaccato al campanello di casa! Questo non per difendere Maksimovic che è e rimane indifendibile! che vada a cercar gloria và, lui e il suo piede zoppo… qui ha finito!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. torrent_ne_219 - 10 mesi fa

        Infatti per questo dico che i calciatori sono stupidi, perchè altrimenti al procuratore direi, trovami una squadra seria, non il napoli…..o la roma!!!
        Però ripeto, probabilmente non si sentono all’altezza degli squadroni, e quindi accettano il primo stipendio alto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. puliciclone - 10 mesi fa

    Sì ma Bovo si muove al rallentatore e in una difesa a 4 è un problema, considerando che il suo partner è Moretti nn proprio Bolt

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 10 mesi fa

      Eh lo so… però vista la situazione, non dico da titolare ma avere comunque un giocatore di esperienza in panchina fà sempre comodo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Djordy64 - 10 mesi fa

    Concordo in pieno. Grande professionista e ricordo a tutti che Bovo negli ultimi 2 anni ha avuto molti meno infortuni di Maks8movic
    Vuole andare a Napoli vada. 24 +3 milioni sono tanta roba.Vuole andare al Chelsea vada. Basta che si levi dai coglioni …il peggiore di tutti gli ingrati . Molto peggio di D Ambrosio Immobile Cerci Ogbonna Peggio snche di Balzaretti checandobai gobbi vero ma dopo unnfsllimento e una societa certo non sana cone oggi. Non ha giustificaziini….Ben pagato lanciato atteso curato coccolato. Maksimovic e un vero traditore e chi lo consiglia un idiota. Gli auguro tanta tanta panca e tanta salute al suo fragile piede ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. MPJoy - 10 mesi fa

      Nn sono d’accordo
      Maksimovic aveva ricevuto la promessa di essere ceduto lo scorso anno.nn si.puo trattenere a forza.un giocatore se.nn hai un progetto alla sua altezza e il Toro ora nn ce l’ha vista la partenza dei 4 più forti e nn ancora soatituiti (glik, peres, immobile e appunto maksi). Hanno preso un potemziale campione come Liajc e tante belle speranze. Se i giocatori piu frti vanno via o.mancano i soldi o il progetto che li convinca

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. abatta68 - 10 mesi fa

    Bovo ha fatto un goal alla Gggiuve… per me può rimanere al Toro fino a 40 anni… lo stipendio glielo facciano pagare a Maksimovic!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Akatoro - 10 mesi fa

      ..e che goal!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy