Calciomercato Torino: il Milan fa proposte e avanza richieste per Baselli…

Calciomercato Torino: il Milan fa proposte e avanza richieste per Baselli…

Da fuori / I rossoneri sono ancora tentatati dalla mezzala granata e provano ad apparecchiare il tavolo per giugno

11 commenti
Baselli, milan

Il Torino sembrava semplice spettatore in questa sessione di mercato, ma il mercato si sa, può regalare occasioni d’oro, dalle quali i granata potrebbero trarne profitto. Molti i giocatori che vorrebbero trovare maggiore spazio, magari altrove, e i nomi sono sicuramente di prima scelta (Rossi, Gabbiadini, Valdifiori ecc…). Non tutti però possono davvero fare a caso dei granata, ecco perché gli 007 di via Arcivescovado si starebbero muovendo in queste ore per sondare altre piste, in particolar modo dopo aver visto sfumare il colpo Belhanda.

E in tal senso ecco che i rossoneri di Milano pungolano Cairo a suon di proposte e richieste: su tutti Baselli.

MILAN-TORINO: NIANG É IL NOME NUOVO PER L’ATTACCO?
Destini incrociati? Forse. L’asse Milano-Torino riapre i battenti con interessanti novità di mercato. Al Torino di Ventura sarebbe, secondo quanto raccolto in esclusiva, stato proposto il nome di M’Baye Niang, attaccante francese classe 1994. Il prezzo del cartellino si aggira intorno ai 9 mln di euro, cifra che i granata al momento non possono e non vogliono assolutamente spendere. Da valutare l’ipotesi di un prestito semestrale con opzione di riscatto, sebbene anche in tal senso i granata abbiano idee differenti.

MILAN-TORINO: L’ALTERNATIVA CERCI NON SCALDA
L’alternativa, sempre in casa Milan, porta il nome di un ex: Alessio Cerci. L’ex granata, dopo alcune stagioni decisamente sottotono, potrebbe far ritorno in granata, la stessa piazza che lo forgiò qualche anno prima. Un suo ritorno non è da escludere visti i rapporti molto tirati con la società rossonera e l’allenatore stesso. Ma al momento questa è una soluzione che non scalda e non prende quota qui sotto l’ombra della Mole.

MILAN-TORINO: SONDAGGIO DEI ROSSONERI PER BASELLI
Il Milan, dal canto suo, per riscattare un inizio di stagione deludente avrebbe infatti sondato in terra granata il centrocampista Daniele Baselli, che il Torino però non ha intenzione di cedere. I rossoneri, secondo quanto raccolto in esclusiva dalla nostra redazione, avrebbero infatti chiesto il centrocampista ex Atalanta ad Urbano Cairo, essendo oggetto dei desideri già la scorsa estate, quando i granata lo strapparono dalle mani di un’accanita concorrenza. Un modo per apparecchiare il tavolo in vista del mercato estivo, un asse che pian piano sta tornando a scaldarsi..

11 commenti

11 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Wendok - 2 anni fa

    Che ventura funga da garante per giocatori, società e gran parte deli tifosi, per far funzionare al meglio lo status quo di valorizzazione=plusvalenza=cassa, è assodato. Andremo avanti a vita, fino all arrivo di un magnate vero, con la vendita dei giocatori migliori. E ce la venderanno come richiesta dei giocatori stessi ( ovvio, tenendo ingaggi più bassi che l 80% delle squadre di serie A ). Abituatevi a vedere partire chi di anno in anno avesse mercato. E soprattutto occorrerebbe piantarla li da parte della società, con i percorsi di crescita. Si va avanti a scommesse, dai sanchez mino ai gaston silva, ad altri. Appena si valorizzano o esplodono, si vendono ! Ed il toro ha annate discrete ( in prospettiva ) quando ad esplodere fossero almeno un paio di giocatori ( vedi immobile cerci + darmian ).
    Fosse stato l anno di baselli e belotti….. Ma questa è una scommessa per ora strapersa. Ecco,…. Noi andremo avanti così. Ma per avere un percorso di crescita vero, occorrerebbe almeno tenere uno due giocatori affermati all anno. Ed invece eccoci di nuovo a prospettare le partenze di peres, maksi, baselli, prob glik. Così è, che piaccia o no.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. rossogranata - 2 anni fa

    Quello che è triste vedere Baselli in un ruolo che non è il suo . Mister Ventura continua a sbagliare col metterlo a centrocampo. Infatti lo snatura in pieno in quanto il ragazzo è una mezzapunta, e di questo ha dato una dimostrazione le prime partite di campionato con i suoi 4 goal. Basta con lo schema 3-5-2 che ci rintana sempre in difesa per continuare a perdere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Brawler Demon - 2 anni fa

    Mi rifiuto di credere che ci sia qualche tifoso granata che possa minimamente credere alle panzane presenti su questo “articolo”.
    Un “articolo” del genere, su Toro News, non dovrebbe neanche comparire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

    Notizie destabilizzanti e fantasiose che non terrei in considerazione!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Frank Toro - 2 anni fa

    Napoli ha offerto 20 milioni per Maximovic…18 + 2 di Bonus. Prepariamoci a vederlo partire a giugno… e vai con il progetto di crescita di anno in anno!ora viene fuori il Milan che offrisse anche “solo” 8 milioni per Baselli farebbe scattare un altra bella plusvalenza… Poi a giugno la Roma con Bruno Peres… Poi? Poi ci terremo a libro paga i vari: ZAPPACOSTA (NON LO VUOLE NESSUNO?) MARTINEZ? SANCEZ MINHO? GASTON SILVA? OBI? PER UN TOTALE DI 20 MILIONI BUTTATI VIA!!!! e per recuperali vendi i migliori ovviamente…L’asticella di Ventura comincio a sentirla che punta dietro…e spinge.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. granata - 2 anni fa

    Per favore nn diciamo storie che facciano saltare il banco.a mio parere il Torino manco ci pensa a queste stronzate

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Granata71 - 2 anni fa

    Non siamo in grado di trovare un centrocampista e una punta…..
    Vendiamo Gazzi, Maksimovic e a giugno Baselli….
    E il progetto Toro va avanti come i gamberi.
    Un plauso alla società.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Torquemada - 2 anni fa

    Sono d’accordo: per perseguire i piani da “serie B” del nostro inetto, ipocrita e scadente allenatore genovese, è necessario vendere almeno Maksimovic, Peres, Baselli per incassare i soldi necessari per acquistare qualche “bollito” alla fiera del bue grasso di Carrù, nonchè qualche “cappone” alla fiera di Morozzo.

    Vedrete che i risultati non tarderanno a venire…almeno a tavola imbandita…!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Theblizzard - 2 anni fa

    Ma si dai Cairo vendi Maksimovic , Baselli e altro e con il ricavato acquista una bella % di RCS.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. WGranata76 - 2 anni fa

    Baselli per tecnica e prestazioni, al momento vale quanto Cerci e Niang messi insieme…
    Niang ha ancora molto da dimostrare e sicuro verrebbe controvoglia qui…Cerci ha già dissapori con la tifoseria e sebbene solo con Ventura sia stato in grado di rendere davvero la vedrei dura un’altra grande annata qui.
    Al momento il Milan non mi sembra abbia profili interessanti sul mercato tranne un certo infortunato Menez che non si sa quando tornerà

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kaimano - 2 anni fa

      Ke film hai visto? Baselli vale Cerci? Vai a rivederti i gol e gli assist di Cerci e poi ne parliamo…ke lo si voglia ammettere o no quel tandem di attacco ci ha fatto godere x un anno e certe affermazioni puzzano di rabbia e sono dette senza razionalità. Ki ha giocato a calcio a buoni livelli sa ke la tua affermazione e il tuo paragone é improponibile sia come attitudini dei 2 giocatori sia a livello di pura libidine. Quanto abbiamo goduto dopo Toro Genova, ricordi? Al momento solo Bruno Peres mi regala emozioni mentre il resto é poca roba o poco piú

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy