Calciomercato Torino: contatti serrati col Parma per Obi

Calciomercato Torino: contatti serrati col Parma per Obi

Calciomercato / Il Toro sta provando a cedere il giocatore nigeriano agli emiliani, che però lavorano anche per Grassi

di Redazione Toro News

Il Parma si fa avanti con decisione per Joel Obi. Il Torino sta cercando di piazzare almeno una cessione a centrocampo. La rosa è folta e in mediana si possono contare sette giocatori per tre – o addirittura due in caso di applicazione del 3-4-1-2  – posti. Uno dei maggiori indiziati a partire- oltre ad Acquah, del quale abbiamo parlato nei giorni scorsi – è proprio Joel Obi. Il classe 1991 è reduce da tre stagioni in granata tra alti e bassi, molti sono stati i suoi problemi fisici che gli hanno impedito di esprimersi al meglio.

Calciomercato Torino: Acquah si avvicina all’Empoli. Il punto

CESSIONI – Questi motivi hanno fatto meditare alla società di Via dell’Arcivescovado la decisione che il centrocampista non è più indispensabile per il futuro. Ma non per questo sarà svenduto. Il ventisettenne ex Inter infatti, ogni volta che è sceso in campo, ha dimostrato di avere grande dinamismo, qualità e un’ottima tecnica e inoltre può essere una pedina molto duttile in mediana nello scacchiere di Walter Mazzarri. Insomma, i granata lo hanno messo sul mercato ma non lo regaleranno di certo.

TRATTATIVE – Per Obi si sono già mosse Celta Vigo e Crystal Palace. Ma in queste ore è il Parma che sta insistendo per cercare di riportare a casa l’ex Inter. I contatti tra il ds granata Petrachi e quello del Parma, Faggiano, proseguono da giorni. Le trattative sono serrate e si evolvono di ora in ora, ma un accordo totale è ancora da trovare. Anche perché gli emiliani nel frattempo lavorano ad un altro obiettivo sensibile per il centrocampo, ovvero Grassi del Napoli. Ciò che è certo è che il Toro, qualunque sia l’acquirente, non ha alcuna intenzione di svenderlo. Gli altri pretendenti intanto potrebbero prolungare la trattativa, con il rischio di scatenare un’asta negli ultimi di giorni di calciomercato: proprio quando il Toro avrà necessità di cedere, per liberare qualche casella in mediana in modo da spianare la strada ad un nuovo acquisto.

 

18 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13652724 - 5 mesi fa

    MA LA VOLETE SMETTERE DI FARE I CRITICONI?!?! Servivano pochi innesti, la rosa è ottima senza stravolgere nulla, arriveranno minimo ancora due giocatori e saremo più che competitivi. Che noia il tifoso del Toro mai cuntent, ANDATE A TIFARE LA GOBBA COSÌ AVETE TUTTO FACILE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13746076 - 5 mesi fa

    Dei 3 centrocampisti indiziati a lasciare questo nonostante tutto e’ il migliore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. rugge - 5 mesi fa

    Obi e’ fondamentale,in caso contrario cosa ne faremmo del medico sociale?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Mav - 5 mesi fa

    Come al solito non si compra nulla . 12*/14* posto se tutto gira bene , un altra annata di merda.!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13966706 - 5 mesi fa

    Completamente d’accordo.Mi dispiace se va via.Non rischiasse di rompersi ad ogni contatto…
    Mi piacciono entrambi,ma ogni volta che vedo un contrasto,mi aspetto che Obi si rompa e che Acquah venga espulso…a questo punto,meglio forse venderli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Madama_granata - 5 mesi fa

    X me obi dovrebbe essere l’ultimo a partire: ha ottime qualità, uomo-spogliatoio, e si è sempre speso senza risparmiarsi in campo! Se sta bene potrebbe esserci molto utile ancora.
    Come mai x lui c’è mercato, e x Acquah solo parole e niente fatti? Io darei la priorità all’uscita di quest’ultimo, valuterei a fondo il “caso Rincon”, e solo.dopo penserei a dare via Obi!
    Comunque a centrocampo necessitano giocatori di valore, già affermati,e non dubbie scommesse, x giunta attualmente infortunate! Baselli, da solo, con ragazzini e mezze figure, non può fare nulla!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lemmy - 5 mesi fa

      Mi trovi d’accordo, inoltre come già sostenuto in altri post, trovo che il giocatore sia duttile e possa giocare anche esterno a sinistra.
      Aggiungo che secondo me è il tipico giocatore che con gli anni tende a migliorare in esperienza e furbizia tattica…poi d’accordo che non è un fenomeno ma come prima riserva di chiunque nella linea di centrocampo secondo me è perfetto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. fabrizio - 5 mesi fa

    speriamo il contatto non sia troppo forte altrimenti Obi si rompe e non lo vendono piu’

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. PrivilegioGranata - 5 mesi fa

    Spero che rimanga. Come subentrante a partita in corso è in grado di dare un grande impatto a centrocampo. Ottimo professionista, tecnico, veloce, fisico e con intelligenza tattica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-13959596 - 5 mesi fa

    prima di vendere obi ci sarebbero almeno altri due da provare a piazzare(acquah e valdifiori) ma noi vendiamo chi ha mercato…che tristezza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Immer - 5 mesi fa

    Prova

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Immer - 5 mesi fa

    Ma chi se lo prende il prossimo anno è svincolato allora puoi rischiare. Non tutti sono stupidi come noi o devono essere servi dei servi e si prendono obi per 4 anni a parametro zero e noi pretendiamo pure dei soldi per farcelo fuori. Siamo ridicoli rimane con noi e poi diremo mai pensato di venderlo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PrivilegioGranata - 5 mesi fa

      Obi è stato acquistato per 2,3 mln ai primi di luglio 2015 (squadra di provenienza, Inter)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. r.ponzon_218 - 5 mesi fa

      Ma perchè scrivi che noi siamo “stupidi” ? Perchè noi siamo “sevi dei servi” ?
      Ma perchè questo astio ?
      Caxxo che vita triste che devi avere….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Immer - 5 mesi fa

        È la pura verità

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Amoon - 5 mesi fa

    Giocatore dalla classe indiscussa ma troppo discontinuo a causa degli infortuni. L’anno scorso secondo me è stato il primo anno che ha regalato continuità fisica e di gioco.
    Mi auguro che il toro si rafforzi prima del 19 sennò con la roma sarà dura

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. stefano - 5 mesi fa

      CLASSE INDISCUSSA??

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. GrilloParlante - 5 mesi fa

        Nel centrocampo del Torino ha una classe eccelsa. Guarda bene i piedi di Aquah, sono montati al contrario…

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy