Calciomercato Torino, il punto: Carlao resta all’Apoel, rinnovo Sirigu fronte aperto

Calciomercato Torino, il punto: Carlao resta all’Apoel, rinnovo Sirigu fronte aperto

Entrata e uscita / Si lavora per ufficializzare Bruno Peres e per riscattare Ferigra

di Redazione Toro News

CARLAO-APOEL

Cagliari Calcio v FC Torino - Serie A

È arrivata la prima ufficialità di questo mercato estivo del Torino: Carlao resterà all’Apoel per almeno un altro anno. Infatti il brasiliano si sarebbe dovuto trasferire a titolo definitivo al club cipriota, ma all’ultimo è saltato l’accordo per il riscatto, che era legato ad una partecipazione del Torino allo stipendio. Dunque Carlao si trasferisce a titolo temporeaneo e lo stipendio lo pagherà interamente la società cipriota, e l’operazione è di fatto, come una cessione a titolo definitivo avendo il giocatore il contratto in
scadenza, detto che il Torino non incasserà la cifra del riscatto. Carlao lascia quindi definitivamente il Torino, con cui
ha giocato nella seconda metà della stagione 2016/2017 senza lasciare il segno. (Qui i dettagli)

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 mesi fa

    Un punto di giornata da cardiopalma!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. torotranquillo - 2 mesi fa

    E Donsah? Quest’anno niente?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. carlo - 2 mesi fa

    Una segnalazione. Segnalo al boia chi dà colpi smisurati ai compagni.
    Chi offende con cose gravissime. Chi dice: “hai il senso di inferiorità verso i gobbi”.

    Perché il boia sa cosa vuol dire quell’offesa. Sa che significa: significa dire che sei un gobbo.

    Allora, pena il messaggio su instagram che do al boia, invito tutti i compagni di tifo ad astenersi nelle offese, le più gravi inimmaginabili in un sito di calcio come questo, circa la presunta gobbosità di alcun essere umano.

    Tra le cose dell'”esser del Toro” c’era: mi voglio leggermente distanziare il più possibile, pena la morte, dal fatto di essere ricco, danaroso, di voler vincere a tutti i costi, di rubare, di essere senza anima.

    Chi volesse scrivermi sulla casella di posta di di instagram, che conoscesse un boia fatto bene, insomma chi me lo sapesse indicare, mi farebbe cosa grata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pepe - 2 mesi fa

      machestaddì? go capit en caso

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. silviot64 - 2 mesi fa

    Rimane solo una speranza. Che Mazzarri se non ci fosse un progetto almeno un po’ serio non avrebbe accettato di restare. Staremo a vedere. Certo che per ora l’atteggiamento è più quello di una squadra al completo che non quello di squadra in parte da ricostruire

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marino - 2 mesi fa

      Mazzari ha preso due milioni. E secondo te rinunciava ai due milioni se non c’era il progetto serio?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Vanni - 2 mesi fa

        Hahaha woolter per 2 milioni si fa andar bene anche Ljajic in porta. Hahaha…progetto plusvalenze: glielo ha detto chiaro prima di prenderlo, se no perché?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. bertu62 - 2 mesi fa

    Beh, almeno 1 (Carlao..) ce lo siamo evitati! Resta Ajeti, che il Crotone (!!!) non ha voluto riscattare né ri-voluto in prestito! Ma c’è ancora tempo, magari con calma….Cmq come pensavo il “discorso mercato” resterà bloccato fino alla fine dei mondiali, con buona pace di tutti: una volta terminati i campionati del Mondo allora ci saranno gli spostamenti “PESANTI” e di conseguenza vedrete che anche “i nostri eroi” si armeranno di bagagli e saluteranno: Sirigu andrà al Napoli (altro che rinnovo..), Baselli alla Roma o al Milan (una 20na di MIO si potrebbero tirare su..) e Falque probabilmente tornerà in Spagna (Siviglia?)…Eppoi rimane il Gallo, che fra i molti spostamenti anche a livello Europeo magari una grande squadra all’estero che mette sul tavolo NON 100MILIONI ma 50/60 vedrete che uscirà! E allora SI’ che… #SIAMOAPOSTOCOSI’!!! Ahahahahahaha…..Poveretti NOI!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Giankjc - 2 mesi fa

    Zero pieno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. prawn - 2 mesi fa

    Il punto : il niente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Akatoro - 2 mesi fa

    Sirigu merita sicuramente un ingaggio più alto, lui e n’koulou sono di un altro livello rispetto al resto della squadra.carlao e Peres a questo punto meriterebbero la tribuna

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy