Calciomercato Torino, il punto: da Niang a Parigini, il Toro riflette sulle uscite

Calciomercato Torino, il punto: da Niang a Parigini, il Toro riflette sulle uscite

La situazione / Rebus a centrocampo. Auriletto vicino alla Lucchese

di Redazione Toro News

OBI-VALDIFIORI

di Luca Sardo

Torino FC v Juventus - Serie A

Obi e Valdifiori, due destini simili. Per far si che arrivi la mezzala dall’Empoli Rade Krunic, oltre ad Acquah, almeno uno dei due attuali centrocampisti granata è in uscita. Per Obi ci sono richieste inglesi, spagnole e italiane (Crystal Palace, Celta Vigo e Parma hanno chiesto informazioni), mentre per quanto riguarda Valdifiori, la Spal sembrava molto vicina al suo acquisto, prima di tirarsi indietro a inizio Luglio. Se ne parlerà negli ultimi giorni di mercato, con il Torino però, che non ha nessuna intenzione di svendere i propri giocatori.

21 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. coach53 - 4 mesi fa

    Questo articolo si completa con quello appena uscito su Belotti e Napoli. Rimarrebbero questi due, farebbe una maxi-plusvalenza e con pochi miglioncini reinvestiti prenderà un sig.nessuno. Occhio, ci sono ancora Adem e Iago in vendita, mi sembra con il placet del mago in panchina che stravede per mediani e centrali (chissà perché han mollato Burdisso con due malati cronici da un anno: Lyanco e Bonifazi) peraltro sconosciuti al gioco e livello serie-A

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13969385 - 4 mesi fa

    Boh

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. DARIOGRANATA - 4 mesi fa

    Fate un favore al Toro, ai tifosi, a tutti, date una chance a Parigini, la merita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. coach53 - 4 mesi fa

      Gliel’hanno data ovunque ed ha bucato ovunque. Comunque, contenti noi, …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. coach53 - 4 mesi fa

      Gliel’hanno data ovunque ed ha bucato sempre. Comunque, contenti noi …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Granata78 - 4 mesi fa

    Visto che Niang non è stato convocato nemmeno per la partita di oggi potrebbe essere che Parigini venga visto da Mazzarri come un’alternativa in attacco? In grado eventualmente di coprire anche il ruolo di esterno a centrocampo come lo ha provato in questi giorni?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13722867 - 4 mesi fa

    leggo su Torino granata …la Fiorentina vuole fortemente rincon ma è ritenuto incedibile ……Non ho più parole

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. vittoriogoli_362 - 4 mesi fa

    Oramai il panorama é chiaro : la squadra é questa. Non la vedo debole ma neppure in grado di puntare alla EL salvo eventi da cigno nero.
    Per cui a febbraio penso avremo finito la stagione e programmeremo la prossima che se avremo lo stesso presidente sarà in fotocopia.
    Sperare in qualche cavaliere bianco ma che soprattutto ci sia la volontà di vendere da parte di chi detiene il titolo di proprietà azionaria.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. silviot64 - 4 mesi fa

      La pensò esattamente come te

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. silviot64 - 4 mesi fa

      Penso

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ToroFuturo - 4 mesi fa

    Speculatore quando vende, mendicante quando compra; “il mercato lo fa Petrachi, i giocatori li sceglie Mazzarri”; quando perde, la faccia non ce la mette.
    112 anni di storia, trofei e disgrazie, decine di migliaia di tifosi appassionati, centinaia di migliaia di tifosi affezionati.
    Rappresentati e guidati da questo personaggio. Inappropriato e inadeguato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-13946570 - 4 mesi fa

    Ddavide69.. Uno che non vende valdifiori perché dice che l’offerta è inappropriata… Fa fatica a vendere acquah.. Njang sembra intoccabile e vai a prendere Bremer (tutto da scoprire) meite (boh) e Izzo (l’unico buono sicuro) dopo più di un mese di mercato.. Aspettiamoci un colpo low cost dell’ultimo minuto..

    Cristiano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 4 mesi fa

      Se vai in alto a dx e clicchi su profilo puoi cambiare il nome del nick che appare in chat.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 4 mesi fa

      Aspettiamo e vedremo, ormai non mi faccio più incantare dalle dichiarazioni. Fra quindici giorni non ci saranno più alibi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. ddavide69 - 4 mesi fa

    Se i nomi dei giocatori che vengono trattati sono quelli che leggo sulla gazzetta, noi in Europa ci andremo nel 2050. Se fra 17 giorni saranno questi gli elementi, non voglio più sentire nessuno parlare di salto di qualità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Vanni - 4 mesi fa

    Certo che scrivere notizie su questo Toro è come arrampicarsi sugli specchi. Onore alla fantasia dei redattori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-13946570 - 4 mesi fa

    Qualche parametro zero o qualche svincolato 40enne possiamo ancora prenderlo prima della fine del mercato.. Tranquilli

    Cristiano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. lanillos - 4 mesi fa

    Fondamentalmente non aspettiamo nessun colpo eclatanre arriveranno un paio di nomi mediocri e ne andranno via altrettanti , spero non obi , perche’ anche se spesso e’ rotto ,e’ solido e ha tecnica a centrocampo.
    Io non venderei nemmeno Niang, se ben stimolato da mazzarri e con un po’ di euforia, sarebbe un arma in piu’ nello scacchiere, tanto non e’ che se va via lui arriva messi, arrivera’ un altro attaccante mediocre.
    Forza toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. AppianoGranata - 4 mesi fa

      Niang lo terrei anch’io, soprattutto se l’alternativa fosse Zaza. E poi occhio a sottovalutare Parigini e Berenguer: hanno gamba e un anno in più di esperienza. Io ho deciso di fidarmi di Walter: e voglio essere ottimista.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. alexku65 - 4 mesi fa

    Mumble …mumble …..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. SirJoe - 4 mesi fa

    Noia

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy