Calciomercato Torino, dalle cifre di Ljajic ai dubbi su Valdifiori

Calciomercato Torino, dalle cifre di Ljajic ai dubbi su Valdifiori

Il punto di giornata / Il serbo arriva in granata per 8,5 milioni più 500mila euro di bonus. Iago Falque in prestito con opzione, senza obblighi. Tante ufficialità tra i più giovani

18 commenti

LA SITUAZIONE

petrachi sisport

Dopo aver messo da parte le spinose questioni di Ljajic e Iago Falque, ora il Torino si guarda intorno per capire come rinforzare anche le altre zone del campo: si lavora sia per il centrocampo sia per l’attacco. Andiamo a vedere di cosa si è parlato nella giornata di calciomercato granata.

18 commenti

18 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. gulp - 1 anno fa

    Io ammetto che Cairo ha fatto grandi cappelle in passato, ma con il mondo del calcio ha via via preso più confidenza, portandoci dalla serie b fino a disputare la coppa. Sono due stagioni che con acquisti oculati e vendite di giocatori impossibili da trattenere (e guardate le Juve che tribola a tenere pogba, anche se con cifre impressionanti)stiamo buttando le basi per un buon zoccolo duro, soprattutto se i giovani metteranno in difficoltà Miha giocando bene. Se Cairo ha utilizzato il Torino per entrare in RCS, ben venga, se ora la sua caratura è aumentata, di riflesso ne trarrà giovamento anche il Toro.
    L’unico mio dubbio rimane Ljaic non come giocatore ma come uomo, e già lo vedo con le valigie pronte a fronte di una prestazione medio buona.
    Vorrei solo ricordare senza fare polemiche a chi fa calcoli di guadagni tra vendite ed acquisti, che bisogna anche calcolare il costo del monte ingaggi perché i giocatori purtroppo non giocano gratis.
    Sempre e cmq FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. luciorey - 1 anno fa

    klic e caricamenti assurdi per leggere 3/4 righe mi sembrano un po’ eccessivi,e fastidiosi.
    riguardo a Ljajic spero che Miha sappia come prenderlo , perché penso che non sia molto disposto al sacrificio.
    Poi credo tutti sappiano che se questo sbaglia una partita son azzi amari.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Akatoro - 1 anno fa

    Io soriano lo vedrei bene. Saponara e uno dei migliori trequartisti in giro, ma forse a noi è un po più utile un soriano o un kucka. Grassi non c’è l’ho presente, ma un futuro verratti c’è l’avevamo in primavera, osei, che spero tanto ritorni. Meno dribbling di verratti ma tanta tanta sostanza e impostazione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Granatasinasce - 1 anno fa

    il sogno per il centrocampo per me rimane Grassi’95 (è il nuovo Verratti)…
    ecco se fosse per me i tre sarebbero Grassi nazionale U21,Henriksen ’92 (1.87 per 85kg)nazionale norvegese,Grenier’91 nazionale francese

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Granatasinasce - 1 anno fa

    Ora mancano i due centrocampisti: M. Henriksen (sarebbe un colpaggio),Grenier (molto buono) kucka (garanzia)
    un terzino (e per me sarebbe l’unico papabile Santon)anche se spero rimangano sia Bruno che Zappacosta.

    formazione ideale 4-3-3

    A.Gomis
    Zappacosta-Maksimovic-Jansson-B.Peres
    Baselli-Henriksen-Benassi
    Iago-Belotti-Jajic

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. samuele.u_29 - 1 anno fa

    Segre al Piacenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Balon - 1 anno fa

    Lasciamo Valdifiori al Napoli e prendiamo Saponara!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. CONTE VERDE - 1 anno fa

      concordo …SAPONARA e’ uno dei pochi giocatori veramente talentuosi italiani..a me ricorda SCIFO..sarebbe veramente un bel colpo ed un bel regalo per tutti i tifosi !!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granatasinasce - 1 anno fa

        Saponara lo prendi se giochi con il trq 4-3-1-2,se no nn ti serve una cippa…nel 4-3-3 non te ne fai nulla

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Massimo Ñ - 1 anno fa

      a me piacciono tutti e due 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Jone - 1 anno fa

    Due buoni giocatori. Uno che credo fara’ bene, perche’ tutto sommato ha capito di essere inadatto a grandi squadre e quindi deve rimettersi in gioco (mi ricorda qualcuno…).
    L’altro, secondo me, da grande squadra ma senza cervello. Speriamo abbia voglia di contribuire.
    Peres, tante volte ci ha fatto incavolare, oltre che averci deliziato. Se davvero prendiamo 20 milioni, dopo averlo pagato 3.5, si tratta di un colpaccio, a patto che si reinvesta.
    A me Avelar non convince. Meno male che dietro c’e’ Molinaro :O
    Manca, come negli ultimi 20 anni un regista. Agli schizzinosi PeppeVives-isti, io dico che Valdifiori sarebbe perfetto. Anche a 30 anni. Che comunque sarebbero 7 in meno di Peppe.
    3 punte non so se potremo permettercele, visto che il centrocampo, articoli cretini a parte, e’ davvero leggerino.
    Tifo Toro da una vita, 39 anni, ormai. E Cairo ha usato il Toro per prendersi, tra le altre cose RCS, perche’ non era nel salotto buono della finanza italiana. Dove gli scambi si fanno solo tra “amici” Non mi e’ mai piaciuto tanto. E non mi piacera’ mai tanto. Soprattutto per le telenovele “dobbiamo essere in due”, ” non ci sono le condizioni” etc..
    E quella di Amauri e’ una macchia imperdonabile. Nei modi e nei tempi. Non tanto nella sostanza. Giocatori di merda ne abbiamo avuti a kilate.
    Ma gli ultimi due mercati, sono stati buoni. E bisogna dargli atto che e’ uno che sa amministrare bene le societa’, mantenendole sane. Sine ira et studio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. CONTE VERDE - 1 anno fa

      ad oggi facendo i conti della serva siamo piu’ o meno cosi’ incaasati–11+ 4 di bonus x Glik–1 bonus residuo x Ogbonna-5-6 rata residua dal Borussia x Ciro Immobile..e fanno 22 -+ 10 residuo di cassa ultima gestione..spese–7 Ljiajc–definitivo–1,8 x Falque prestito oneroso-0.3 riscatto Barreca dal Cagliari-0.3 pratica x il difensore Albanese del Frosinone.2.2 acquisto Boye” dal River..e fanno ca. 12-13- non e’ dato da sapere se ci sono stati controriscatti per gli 3 ns, giocatori del vivaio..rientrati -ne consegue un attivo di ca. 19-20 una bella cifra..che consentirebbe chiaramente di non cedere nemmeno B. Peres..e quantomeno di acquistare un none altisonante x il centrocampo..SAPONARA e’ il mio pallino-classe purissima alla Scifo..-oppure Soriano meno spettacolare ,ma forse piu’ combattente e ..non ripiegare come al solito su mezze seghe ininfluenti come Valdifiori & C e per completare il reparto difensivo..con un difensore veloce ..che a noi manca eccome..Juan Jesus era il max..ma e’ finito alla ROma..cedendo anche Peres la societa’ avrebbe un tesoretto di ca. 40 milioni..a questo punto bisogna vedere le intenzioni del PRES. che per onesta’ devo dire che lo scorso anno spese oltre 30 milioni compresa la quota Darmian..sbagliando i soli OBI.-AQUAH E ICHAZO sperando ragionevolmente in un piazzamnerto che fosee decisamente migliore dei disastroso 12° posto di VENTURIANA memoria !!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. samuele.u_289 - 1 anno fa

        Acquah è ancora presto per metterlo fra gli errori. Vedremo…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. bertu62 - 1 anno fa

      BRAVO Jone!! :-) …. Anche se non condivo IN TOTO le Tue affermazioni, mi complimento per COME le hai esposte e per i contenuti SERENI e PACATI! COMPLIMENTI!
      Volevo anche soffermarmi su un paio di aspetti che molti sottovalutano (e che ho già in parte evidenziato in un altro post):
      A) Il tesseramento degli Extra-comunitari….
      B) La “gestione” da parte della società di FALQUE….
      Nel primo caso (A) ci sono delle norme e regole ben precise in base alle quali, e con la rosa di giocatori attuali che ha il Toro, il tesseramento di PAREDES, ad esempio, NON SAREBBE POSSIBILE in quanto NON rientrerebbe nell’unico “SLOT” ancora aperto, cioè quello di un nazionale con almeno 5 presenze….e non le ha! PUNTO.
      Nel secondo caso (B) FALQUE è stato “preso” con la formula del riscatto “intelligentemente”! Nel senso che SE non dovesse giocare come vuole/dice Sinisa o SE si dovesse “rompere” e comunque SE non dovesse fare un tot di presenze in squadra, allora NO COMPERARE!!! :-) ….
      Quindi, alla luce di quanto emerso nelle ultime ore (LJAJIC e FALQUE presi…) direi che fin’ora a chiacchiere siamo A ZERO! A FATTI INVECE A 3!! E non dimentichiamoci che tutto questo giro di preparazione a Bormio serve ANCHE e SOPRATTUTTO a Sinisa per conoscere i giocatori e capire CHI và bene e CHI invece dare l’OK a Petrachi per essere messo sul mercato!!
      Lasciamo lavorare la dirigenza, che direi SANNO QUELLO CHE FANNO!!!
      FVCG!!
      SEMPRE!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Massimo Ñ - 1 anno fa

      eh beh, per non riconoscere meriti a Cairo bisogna avere proprio le fette di prosciutto sugli occhi o essere invidiosi, visto che ha fatto crescere se stesso e il torino nel giro di 10 anni senza indebitare la società

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. gehenna8_387 - 1 anno fa

        Esattamente.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. gehenna8_678 - 1 anno fa

      Che Cairo usi il Toro per acquisire RCS mettendoci 10 anni è quantomeno ridicolo. Quel che è certo è che sta imparando, altrettanto certo che ci ha salvati dalla C2 ed ora , spendendo finalmente, ci permette di avere una squadra con almeno “nomi” decorosi e spero non solo i nomi. Possibile che i vari Cimminelli e i vari Borsano non bastino a farci apprezzare quel poco che abbiamo o siam disposti a vestirci di blu e chiamarci RedBull Torino come molti speravano? Amauri…ormai bollito, nella stagione precedente all’acquisto ci ha infilato una tripletta ed era comunque stato preso all’ultimo istnte di calciomercato perchè serviva numericamente un quarto attaccante da panca. Non mi è assolutamente chiaro perchè non potremmo permetterci 3 punte a causa del centrocampo leggero, si gioca in 11 no? Dietologia a parte Boyè fa due ruoli a ridere e Ljajic tre. Tornando a RCS che nel 2015 ha fatturato più di mille milioni di euro sarebbe assurdo non prenderla (a me un presidente coi soldi non fa schifo anche in ottica mercato di gennaio) ma pensare che il 48% di queste cifre si realizzi attraverso il Toro è un pensiero , se permetti, semplice. Bruno via? Si… ma non sotto i 30 altrimenti lo alzi di dieci metri (tanto la fase difensiva non la fa neppure morto) e hai risolto un problemino di fascia mettendolo in catena (anche sovrapponibile)con Zappa specie se consideri che Peres può fare sia destra che sinistra.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. ToroFuturo - 1 anno fa

    Soddisfatto dell’acquisto di Iago Falque e Ljajic. Auspicando che arrivi anche Valdifiori, partecipo al gioco delle formazioni schierando un 3-4-3.
    Portiere: Gomis
    Difesa: Maksimovic, Jansson, Gaston Silva
    Centrocampo: Acquah, Valdifiori, Baselli, Obi
    Attaccanti: Iago Falque, Belotti, Ljajic.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy