Calciomercato Torino, il punto di giornata: girandola in entrata

Calciomercato Torino, il punto di giornata: girandola in entrata

Le trattative / Si avvicina Iago Falque, si allontana Kucka, idea Bruno Fernandes

12 commenti

LA GIORNATA

petrachi sisport

Tarda ancora ad arrivare il primo vero, grande colpo dell’era Mihajlovic, alla vigilia della partenza della squadra per Bormio. Tuttavia, certo la situazione non è immobile in casa Torino, anzi: nelle prossime ore potrebbero esserci rilevanti novità, soprattutto sul fronte entrate.

12 commenti

12 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. claudio sala 68 - 1 anno fa

    Essendo finiti campionati e coppe varie, TV e giornali si buttano sul mercato per riempire gli spazi. Essendo il mercato fermo per quasi tutte le squadre partono le supercazzole quasi mai vere. Saluti a tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. toiomeroni - 1 anno fa

    Concordo con te, T. Sheridan, il serbo mi mette paura mentre Saponara sarebbe quasi il massimo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. abatta68 - 1 anno fa

    Boh io veramente non vi capisco… prima era una questione che la società non si muoveva, poi che Ljiaic faceva il prezioso e allora viva Giaccherini… ora ci hanno messo in testa Saponara,”insaponandoci” la testa per bene, giusto per avere l’alternativa… ovvio che in un ambito del genere sicurezze non ce ne possono essere fino alla fine ma… a qualcuno non è venuto il dubbio che magari le trattative si fanno cosi e che magari alla fine si portano a termine, esattamente come aveva preventivato la società da tempo? no perchè altrimenti il calciomercato dovrebbero farlo “le comari” di tuttosport o di tanti altri Media che non sanno come riempire il tempo libero… a me pare che si stia dando troppo credito a questi ultimi, ovvero alla peggiore razza in circolazione!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. CONTE VERDE - 1 anno fa

    basta LJIAIC– apriamo una veloce trattativa x l’ acquisizione di SAPONARA giocatore universale che puo’ veramente farci fare il salto di qualita’ anche se ho impressione che conoscendo il PRES.DUX quei 4-5 milioni di differenza sul cartellino pesino assai..anche se potrebbe risparmiare notevolmente sui costi d’ ingaggio !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ziocane66 - 1 anno fa

    Ventura nel 2011 al ritiro pre campionato aveva già la rosa all’80 per cento…. Braccino attenzione che questi che abbiamo non ci portano da nessuna parte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. MisterMojoRisin - 1 anno fa

    D’altronde la prima pagina del Tuttosport titola che Ljajic ora bussa alla porta del Toro……e di tutte le vaccate che scrive a questa quasi quasi ci credo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. MisterMojoRisin - 1 anno fa

    Sky da’ per riallacciata la trattativa con Ljiaic.Si aspetta una risposta definitiva del serbo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tenente Sheridan - 1 anno fa

      Spero proprio di no, Mister: sono sempre convintissimo che con costui in Squadra ci inguaiamo mica da ridere.

      Meglio Saponara tutta la vita.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. LUCAT - 1 anno fa

    Che confusione!
    C’è un nuovo modulo e una parola da strilloni o comandanti arrembanti, supportati da un’approssimazione e un’inconsistenza che iniziano a preoccupare. In tutto il campo gravi lacune: difesa (!!), centrocampo (!!!) e attacco (!). Tra un mese, la Coppa Italia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. ToroFuturo - 1 anno fa

    Cairo ha come primario obiettivo nel calcio quello di trarre i massimi possibili profitti. Questo lo porta a sovrastimare esageratamente i beni propri e ad altrettanto sottostimare i beni altrui. Se a ciò si aggiunge che è dotato di una pazienza che definirei ostinata, il risultato è che le trattative sono lunghe, tormentate e incerte. Se solo limasse un po’ di questa grettezza, il mercato risulterebbe più fluido, la squadra sarebbe più forte e lavorerebbe compatta dall’inizio, i tifosi sarebbero più entusiasti e i risultati sportivi migliorerebbero. In definitiva le ricadute positive, anche in termini economici, sarebbero ben superiori rispetto al risparmio di quei pochi soldi che talvolta impedisce la conclusione rapida e positiva delle trattative.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Baveno granata - 1 anno fa

    Articolo per nulla veritiero,scialbo ed incoerente rispetto a quelli precedenti.Avete dato per concluso da tempo l’acquisto di Iago Falque ed ora secondo voi si stanno ancora limando le differenze tra le parti. Avete parlato dell’interesse per Kucka e Cairo vi ha sbugiardati rispondendo che il mister non lo ha mai richiesto alla società.Avete citato 15-20 giocatori in 2-3 settimane e manco uno è arrivato… Logicamente a dagli e dagli,prima o poi un nome lo azzeccherete,ma una cosa è certa: o le vostre fonti non sono attendibili,o ci prendete in giro per avere più post e di conseguenza maggiori introiti pubblicitari.Ora stop con la divulgazione di false trattative,IL POPOLO GRANATA MERITA RISPETTO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Tenente Sheridan - 1 anno fa

    Caspita…!!!

    Con questo “riassunto delle puntate precedenti”, unito all’ottimismo (che è il sale della vita), alle “rilevanti novità” e alla “girandola in entrata” che sventola tra le mie mani, posso suicidarmi nell’arco delle prossime 2/3 ore…!!!!i prossimi 5 minuti…!!!

    Gaveve la nata…!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy