Calciomercato Torino, il punto di giornata: potenziale girandola in attacco

Calciomercato Torino, il punto di giornata: potenziale girandola in attacco

Trattative / Il Pescara osserva da vicino Martinez, mentre in entrata ancora contatti per Ljajic. Ancora punti di domanda sul futuro di Glik e l’eventuale sostituto

3 commenti

AI VOSTRI POSTI…

Petrachi

Sembra ormai sul punto di scoccare la scintilla che potrebbe rappresentare il vero colpo di pistola per il mercato del Torino. La sensazione, infatti, è quella che al primo movimento ufficiale seguiranno in serie, come un domino, tutti le altre mosse di mercato. Si tratta solo di capire quale sarà il primo mattoncino a cadere. Su tutti i fronti del campo, i granata sono pronti a piazzare i loro colpi.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Daniele abbiamo perso l'anima - 9 mesi fa

    Premettendo che per alzare il tasso qualitativo bisogna anche alzare il monte ingaggi, io Ljiaic più che prenderlo lo prenderei a calci in culo. Si crede una primadonna è un campione ma in realtà è discontinuo e caratterialmente fragile. Non sarebbe meglio puntare altrove?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. osvaldo - 9 mesi fa

    Mandate in prestito Martinez a Pescara.
    Oddo,il tifo pescarase e l’aria della mia città
    faranno esplodere il “folletto” per il bene del Toro,del Pescara,del giocatore è perchè no anche mio che finalmente potrò vedere le partite allo Stadio Adriatico con un nostro giocatore che impara sotto la guida di un grande mister come Oddo.
    Osvaldo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Akatoro - 9 mesi fa

    glik si fa bene a venderlo. è un tassello importante ma con noi non ha stimoli e voglia, basti vedere differenza tra europei e campionato appena finito.
    Martinez: peccato, qualità che non è riuscito a far emergere, forse più continuità in campo gli farebbero bene, son convinto che il suo vero valore ancora non si è visto.
    Ljajic incognita , piedi vellutati e testa calda. Con miha o si raddrizza e diventa un ottimo acquisto o sbotta e divent grande bidone, non mi da l’aria di uno che conosca la mezza misura.
    e per valerio facciamogli subito questo contratto.Son convinto(con cognizione di causa visto che ho visto parecchie volte la primavera) che sarà il futuro centrale della nazionale.Il prestito alla pro vercelli sarebbe perfetto, almeno un anno per fargli assimilare i ritmi delle serie proffesioniste con un allenatore che già conosce.Lui ha tutte le qualità che si possano volere in un centrale:serietà, senso della posizione, tempismo, capacità di impostare e lanci da paura, altro che quel gobbaccio di merda che centra un lancio ogni 4-5 partite e si crede un fenomeno( parlo di bonucci ovviamente, che in italia si sente un fenomeno perchè non gliene fischiano uno di falli contro,è un buon giocatore come tanti ma nulla di più)

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy