Calciomercato Torino, il punto: i rinnovi, le uscite e le questioni Peres e Verissimo

Calciomercato Torino, il punto: i rinnovi, le uscite e le questioni Peres e Verissimo

Il riepilogo della giornata di calciomercato granata

di Redazione Toro News

VERISSIMO

Santos v Corinthians - Brasileirao Series A 2017

Non si placa la telenovela Verissimo, ma nelle prossime ore potrebbero esserci sviluppi decisivi nella trattativa tra Torino e Santos: il club verdeoro, infatti, ha ufficializzato la cessione di Rodrygo al Real Madrid e ora può concentrarsi esclusivamente sull’affare Verissimo. Il difensore ha già dato il suo sì al Torino, che adesso è chiamato al rilancio… (qui i dettagli).

CONTINUA A LEGGERE

16 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. soloperlamaglia - 1 mese fa

    Una società con la S maiuscola in una trattativa come quella con Peres farebbe la voce grossa imponendosi un dentro o fuori.. Ogni anno stesse cose ma a mio modesto parere il punto è che sembra che nn si abbiano idee alternative..In più nello specifico al sig. Pera gli è stato garantito 1.5 anno annui..A Roma prenda a di più? Si, ma nn lo vogliono più, per cui… Ma siamo sempre lì… Con Verissimo giocatore promettente e forte, con la sua volontà e l, ennesimo bilancio super attivo lo prendi e basta se ci credi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13693832 - 1 mese fa

    Marino sei un grande

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. TOROHM - 1 mese fa

    il signor Peres abbassi le pretese.Caro Bruno se ti vendono vuol dire che non sei da Champions e che guadagni più di quanto vali indi per cui al Toro non puoi pretendere di guadagnare quanto a Roma.Se poi ci porti in Europa lo stipendiano te lo aumentano sicuro , ma prima Europa e poi aumenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Michele Nicastri - 1 mese fa

    Verissimo e Peres lasciamoli dove sono.
    Servono 2 centrocampisti centrali con tecnica e fisico. Punto. Tutto il resto è tempo e denaro buttato nel WC.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 mese fa

      Esatto. Servirebbe anche un terzino sx e una punta decente al posto di niang

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. user-13657710 - 1 mese fa

      Madama granata- non d’accordo, d’accordissimo! Parole sante! Un solo brasiliano ricordo che ha meritato tutta la nostra stima e il nostro affetto: si chiama LEOVEGILDO JUNIOR, vero, autentico cuore granata! L’eccezione che conferma la regola!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 1 mese fa

        Beh quello era un nazionale brasiliano di 31 anni che aveva rischiato da titolare di vincere un mondiale. Adesso prendiamo solo scarti, scommesse, scalzacani, cavalli di ritorno, gente da rigenerare e trentancinquenni a fine carriera..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Max63 - 1 mese fa

    Il solito non calciomercato del Torino che ormai vediamo da anni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. sylber68 - 1 mese fa

    Minchia, io non amo Cairo, ma voi scassate i maroni, senza nessun criterio, eccheccazzo, ma gli altri che cosa hanno fatto…. Tanti nomi, nomi, nomi, fatti praticamente a zero!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paoloferrari3_741 - 1 mese fa

      Sappiamo tutti come andrà a finire il mercato della Cairese, e lo sai anche tu che nn ami Cairo……….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Rock y Toro - 1 mese fa

    Ma cazzo, il calciomercato non è cominciato e siete già a piangere! Ma che lagne che siete!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Ospunda - 1 mese fa

    Se Segre è talentuoso, perché non provarlo a Torino? A forza di prestiti, partono giovani e arrivano al prepensionamento…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-13693832 - 1 mese fa

    Sirigu ha già un accordo col Napoli quindi lo vendiamo, Peres non vuol venire al Toro, alla fine compreranno qualche bidone ,con i soldi dei giocatori più bravi che sicuramente un paio li vedono,Cairo compra un altro giornale ed il Toro?Arriverà come al solito tra il nono ed il tredicesimo posto, a febbraio campionato finito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marino - 1 mese fa

      Uomo di poca fede. Sirigu vuole restare al Toro, Mazzarri ha detto che non si tocca. Peres è innamorato della maglia granata. Cairo comprerà qualcuno fortissimo, anzi siccome non racconta balle ha detto che si sarebbero mossi prima perchè per noi il campionato era già finito, quindi gli acquisti li ha già fatti, ma non vuole svelare la sorpresa. Questo è l’anno della svolta.
      Dimenticavo: Comi è magro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Vanni - 1 mese fa

      Da come girano le voci quest’anno il lato sx della classifica lo scordiamo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. cerved68lu - 1 mese fa

        Questa è la paura.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy