Calciomercato Torino, Krunic: continuano i negoziati, il Toro vuole bloccarlo

Calciomercato Torino, Krunic: continuano i negoziati, il Toro vuole bloccarlo

Calciomercato / Tra entrate ed uscite il centrocampo del Torino è congestionato: il ds Petrachi non molla Krunic e vuole bloccarlo in attesa di liberargli il posto

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

Non è di certo un segreto che il centrocampo del Toro sia il reparto che necessita di più ritocchi. Lukic è tornato dal prestito al Levante e Meïté è il centrocampista fisico che Mazzarri ha chiesto. Il Toro ha intenzione di mettere a segno un altro colpo in entrata per completare il restyling della mediana e se Pereyra piace ma è difficile da raggiungere, da Via dell’Arcivescovado filtra sempre di più il nome di Krunic per blindare il centrocampo.

USCITE – Essendoci 7 pedine per 3 (o addirittura 2) maglie da titolare, è da tempo noto che i granata debbano sfoltire. Krunic piace moltissimo al Torino, ma affinché arrivi, servono almeno due cessioni e i profili individuati sono tre: Obi, Acquah e Valdifiori. L’arrivo è condizionato da queste uscite per una questione puramente numerica e logistica, perciò il Toro continua a lavorare incessantemente per l’accordo.

Calciomercato Torino, il punto sulle cessioni: centrocampo e attacco sono da sfoltire

IN ANTICIPO – Il Toro ha paura che il giocatore possa accasarsi altrove e per questo motivo non può aspettare offerte per i mediani che ha in casa senza prima bloccare i profili preferiti dal tecnico e dalla società. Il lavoro che il ds Petrachi sta svolgendo in questi giorni riguarda proprio questo aspetto: il Torino vuole trovare l’accordo totale con il giocatore e con l’Empoli per non prendersi rischi, e poi in seguito cedere due tra Obi, Acquah e Valdifiori a seconda delle offerte. Nonostante il blocco del fronte uscite, continua in maniera serrata il negoziato con l’Empoli: Krunic potrebbe essere il centrocampista da regalare a Mazzarri per la corsa europea.

36 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. prawn - 5 mesi fa

    eeeh krunic trattativa difficile, ci sono tantissime squadre su di lui, c’e’ la coda

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13746076 - 5 mesi fa

    Il giochetto di spostare colpe ed attenzioni solo sui giocatori non funziona più. Che messaggio pensiamo che portino certi procuratori ai propri assistiti? Che in fondo siamo un buon allevamento per quelli più promettenti in rampa di lancio oppure un buon pensionato per quelli a fine scala…. Senza nessuna ambizione, anche solo a migliorarsi di stagione in stagione. Questo è’ il club attuale. Qui, credo, nessuno chiede la CL eh… Ma almeno arrivare a maggio con qualcosa su cui lottare si. Altrimenti, come in queste ultime stagioni, da gennaio saremo tutti di nuovo a sognare il nuovo calcio mercato che verrà… Per la stagione successiva. E oltre alla mancanza di ambizione mi sembra palese la scarsa passione che si respira nel club… Un peccato, basterebbe così poco riaccendere gli entusiasmi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. BIRILLO - 5 mesi fa

    Vorrà dire che porterò il mio virgulto a vedere la sua prima partita sperando di fargli firmare la magliettina dal Gallo e facendo foto con Moretti. Lui, il bimbo tempo ne ha. Suo padre (io) continuerà a sperare che ci sarà un futuro roseo per questi cuori e per la nostra storia, e ci sarà spazio per le soddisfazioni. …….. …… ahhhhhhhh…. @#!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Scott - 5 mesi fa

    Tanto vale restare con quel (poco) che c’e’.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BIRILLO - 5 mesi fa

      Non è poco, ma finirà l’epoca del vivacchiare tanto per pareggiare i bilanci ? El padrun dale bele braghe bianche, il grano lo ha recuperato, magari ricordasse le parole de la sua mamma, che lei tifosa lo era, e ci mettesse un pò di spirito creativo e mandasse alle ortiche solo il bilancio..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. BIRILLO - 5 mesi fa

    A parte le vendite “allettanti” pro plusvalenza, ma in parte scellerate, fatte a fine mercato senza coperture dei ruoli, questa società perse Ciro per un aumento contrattuale di 500k euro, e il suo apporto ci avrebbe portati ad avere un duo irresistibile, o quantomeno dopo gli infortuni del gallo a giocarci la EL. Ora Nuovamente a strillonare i soldi spesi.. 49 mln… e sti cazzi ? Ma ce la vogliamo giocare o per qualcuno è un task manager come su pc ? E’ ora di osare. Non Saltisci ? presta a squadre minori e fatti coprire gli ingaggi. Ma se completi PER UNA VOLTA la formazione, rientri con gli interessi. Si deve fare ora o il Cairo non parli più di obiettivi. Stiamo diventando vecchi con gli obiettivi. Che minchia raccontiamo ai figli che sono quasi 30 anni dagli ultimi….successi ??????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BIRILLO - 5 mesi fa

      (smaltisci, ergo giocatori in esubero)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BIRILLO - 5 mesi fa

        qui i pollici verso mi fanno anche piacere ahahaha

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. BIRILLO - 5 mesi fa

    Chi ha messo il pollice giù o non vuole vincere perchè masochista o è gobbo. Ahhh..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. BIRILLO - 5 mesi fa

    Congestionato….condizionato… Ci serve un centrocampista di livelloo ! Continuiamo a giocare con Obi, discreto ma a singhiozzo, Acquah demotivato, Baselli da tenere ma acerbo o le nuove scommesse ? E che caspita ! 3 innesti, tornante mancino, centrocamp di livello e vice gallo. Il resto è fuffa per non voler rendere questa squadra veramente competitiva. Si faccia !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. miele - 5 mesi fa

      Poche parole, ma chiarissime. Penso che gli urbanoidi non gradiranno, ma è il destino di noi sognatori.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. iard68 - 5 mesi fa

        No. Gli Urbanoidi (o Cairoti), nonché tutti gli altri tifosi equilibrati (nei quali mi riconosco, diversamente dai primi) non gradiscono i soliti commenti inutili o peggio pieni di insulti! Questa è un’opinione tecnica, peraltro niente di nuovo, condita da un invito ad agire, che rimarrà inascoltato se non spunteranno condizioni favorevoli. Da sognatore, mi “accontenterei” di Laxalt sulla fascia, proporrei Geis a centrocampo (ma qui c’è qualcuno che lo conosce?) e sacrificherei Niang e Iago per una punta velocissima affermata e mediamente affidabile (magari Musa o Zaha o Williams del Bilbao)!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. sovolare - 5 mesi fa

    i commenti sono di gran lunga più divertenti delle notizie che si leggono qui dentro.
    soprattutto alcuni, di commenti, sono proprio spassosi. come quelli che pensano che associarsi ad una petizione che scalda il 2 per mille della tifoseria del toro sia una condizione sufficiente per fare la voce grossa.
    a me, di cairo, non me ne frega niente. sia chiaro. ma mi sembra proprio stupido fare i capricci solo perchè lui non incarna lo stereotipo del torinista doc, tutto grinta e muscoli contro la sfiga. certo, mi piacerebbe vederlo più accalorato, magari con la sciarpa in campo a fare casino come ferrero, o dentro una fontana a festeggiare come pallotta (se ce ne fosse, dio lo voglia, un motivo); certo, vorrei che scegliesse giocatori anche in base al loro spirito, alla loro grinta, perchè alla fine del gioco, vince chi ha più palle. ma ne esistono ancora?
    certo che vorrei vincere… ma non come i gobbi; non come le milanesi. Il toro non è la squadra che vince comprando i giocatori a fior di milioni, non lo è mai stato (epoca borsano a parte, e lui per la cronaca finì in galera). il toro è quel flash di coraggio ed orgoglio che si manifesta dopo percorsi sassosi e difficoltà inenarrabili.. e per questo motivo, è ancora più bello da vivere quando questo accade.
    per farla breve, a mio avviso non serve cambiare il presidente… ma che esistano ancora giocatori che non si depilano le sopracciglia e, soprattutto, tifosi che sappiano motivarli trasferendogli il nostro unico ed inimitabile orgoglio granata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LeoJunior - 5 mesi fa

      se fossimo veramente del TORO, non ci preoccuperemmo di giocatori e star da comprare o milioni da spendere e buttare. Ma di come si vince e si perde. Di che valori incarniamo. Ma ci stiamo juventinizzando purtroppo. A me piacerebbe che comprassimo solo certi giocatori. Con certi valori (es. Niang nemmeno per sogno, anche gratis), uno spirito definito, magari giovani e italiani per la maggior parte, che avessimo uno stadio come si deve, delle magliette che non siano dei cartelloni pubblicitari, e via dicendo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. marione - 5 mesi fa

      Allora se non spendi o te li fai regalare, o eviti di partecipare. Tu vorresti vincere ma non come le milanesi e come scusa? Compri Sadiq e pensi di vincere? Puoi vincere lo scudetto del bilancio, ma per quello non occorre un presidente, basta un ragioniere a gestire.
      Btw guarda che pure Cairo è stato condannato. In compenso non ha mai vinto e mai vincerà un’emerita cippa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. sovolare - 5 mesi fa

        marione ciao, non entro nella polemica e rispetto il tuo punto di vista pur non condividendolo. Sono invece totalmente d’accordo con LeoJunior.
        Comunque, per esercizio di memoria, Crippa, che era un giocatore da Toro, fu preso dalla C nel monza. Il campionato del 2005, che a me ha fatto impazzire, fu fatto con gli svincolati. Per volare alto con gli esempi, il Leicester di certo non aveva investito come le sorelle Manchester, Chelsea o affini. Il discrezionale per essere orgogliosi della propria squadra oggi men che mai si acquista con i milioni bensì con una cosa, anzi un paio, che fa rima con… milioni.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-13946570 - 5 mesi fa

    Cairo vattene.. Firmato cris73 cuore granata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Gud_74 - 5 mesi fa

    Prima si deve sfoltire mi sembra chiaro, non ci sono chissà quali misteri o titubanze, sono semplicemente in troppi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Kyr - 5 mesi fa

    Krunic alzerebbe il livello del centrocampo? Non credo. Serve un centrocampista da 17-18 milioni. Io ci proverei per Barella. Tutti lo vogliono, ma nessuno lo prende alla cifra che spara il Cagliari. Secondo me a 17-18 milioni si può portare a casa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. toro - 5 mesi fa

      E NOI dovremmo spendere 18 milioni per Barella?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. marione - 5 mesi fa

        No, meglio se vendiamo baselli. Mica vorrete fallire?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Rossotoro - 5 mesi fa

        Ma perfavore, come minimo per spendere 18 mil. di euro, serve vendere Niang in plus valenza.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. marione - 5 mesi fa

          Quindi siccome Niang in plus è difficile continuiamo a comprare scartine. Una curiosità: ma noi che partecipiamo a fare al campionato?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. iard68 - 5 mesi fa

    L’unico obiettivo dichiarato dalla società dopo l’esonero di Mihajlovic è il mantenimento della parte sinistra della classifica. La conquista dell’EL (che qui si da per scontata, quale obiettivo del club) è subordinato al mantenimento dell’equilibrio di bilancio, il che pregiudica l’acquisto di calciatori affermati che “garantiscano” il salto di qualità. L’acquisto di giocatori giovani o di prospettiva, anche non di primo piano, finalizzato alla realizzazione di plusvalenze è invece un obiettivo de facto che in questo modo, può ambire a crescere, sia pure molto gradualmente, come sta avvenendo da diversi anni in qua. La gran parte degli interventi partono (erroneamente) da un presupposto che è unicamente desiderio da tifosi, sia pure legittimo e condivisibile. Quindi, Krunic si prende, solo e se il prezzo configura l’operazione come un investimento a limitato rischio minusvalenza. E prendere Krunic a 7 milioni può non essere esattamente così! Non c’è niente di scandaloso in tutto questo. E’ la linea di una società che non ha niente a che fare con il magnatismo che invece rappresenta il sogno della gran parte di tutti noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Cecio - 5 mesi fa

    Mah, vuoi prendere Krunic perchè piace a Mazzarri?
    Vai lì lo paghi e lo porti a casa, senza aspettare di vendere qualcuno, perchè tanto il prezzo non cambia anche se vendi qualcuno.
    Non conosco un granchè Krunic, ma per rispondere ad alcuni, il ragazzo ha 24 anni e ha già giocato 2 campionati in A e uno in B facendo qualche golletto (3 in A e 5 in B).
    Non sarà Modric, ma magari può essere un buon innesto…probabilmente meglio di Acquah o Valdifiori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. user-13946570 - 5 mesi fa

    Io mi aggiungo a quei 2000… Altro che pensare alle plusvalenze.. Pensa a un toro in Europa.. Allora ti chiamerò presidente.. FORZA TORO.. Cristiano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. prawn - 5 mesi fa

    Ma Krunic e’ forte? O un’altra scommessa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 5 mesi fa

      E’ un fenomeno. Gioca nell’Empoli, ma per la cairese va benissimo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kaimano - 5 mesi fa

        Giusto x info…Per i tifosi dell’Empoli Krunic é l’elemento più importante del centrocampo. Queste scommesse ci stanno e sono quelle ke una società come la nostra deve fare, ma nn devi sperare nell’elemosina altrui e sopratutto nn devi fare la conta dei centrocampisti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. user-13685686 - 5 mesi fa

    Krunic e un giocatore da serie B Cairo vattene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. toro - 5 mesi fa

      Krunic è un giocatore da serie A User vattene

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. user-13946570 - 5 mesi fa

    Si sono fatti tantissimi nomi e non arriverà nessuno.. Se per krunic sta sudando a tirar fuori 7 milioni di euro figuriamoci tutti gli altri nomi accostati al toro e che mazzarri avrebbe voluto volentieri (vedi Pereyra laxalt Juan Jesus Zaza è in ordine di tempo El sharawy).. Siamo alle solite.. FORZA TORO.. Cristiano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. fabrizio - 5 mesi fa

    I negoziati per la Brexit sono piu’ semplici

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-13685686 - 5 mesi fa

      Sono proprio curioso di vedere se il nano risponde alla lettera

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. miele - 5 mesi fa

    Non ho mai visto Krunic. So solo che ha giocato in serie B e, se per prendere un elemento che non ha mai partecipato a campionati di buon livello, siamo ridotti in queste condizioni, ho l’ennesima conferma che Cairo continuerà imperterrito per la vecchia strada, incurante dell’accorato appello che gli é stato rivolto dal tifoso marchigiano di cui, purtroppo, mi sfugge il nome ed al quale va tutta la mia gratitudine e solidarietà. Personalmente non ho mai avuto dubbi in sulle reali intenzioni di Cairo e nei miracoli non ho mai creduto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. user-13496935 - 5 mesi fa

    Mah, siamo ridotti ad aver bisogno di un Krunic (massimo rispetto per l’uomo, parlo del profilo tecnico) per la rincorsa all’Europa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy