Calciomercato Torino: emissari dell’Arsenal al Da Luz per Bruno Peres

Calciomercato Torino: emissari dell’Arsenal al Da Luz per Bruno Peres

In uscita / Gli intermediari del club inglese in Portogallo per parlare con Cairo. E quell’ incontro tra presidente ed entourage del terzino…

10 commenti

Il capitolo Bruno Peres sta diventando una telenovela. Il giocatore non sembra adatto al gioco di Mihajlovic, si esprime meglio come ala destra con una difesa a tre piuttosto che terzino in una difesa a quattro. Dopo aver saltato i primi giorni di ritiro per motivi personali il giocatore si è allenato a parte per poi rientrare ad allenarsi con i compagni e giocare anche l’amichevole dell’altro ieri, segnale che comunque il tecnico sta cercando di farlo rientrare in gruppo, in quanto più passano i giorni più la permanenza diventa concreta.

Molti club hanno effettuato un sondaggio per il brasiliano ma Cairo chiede una cifra superiore ai venti milioni e quindi dopo i primi sondaggi si tirano quasi tutti indietro: dal Bayer Leverkusen, al Barcellona passando per il Wolfsburg. L’unica squadra ad averci provato concretamente è stata il Manchester City che è arrivato ad offrire quasi 18 milioni, offerta rispedita al mittente. L’entourage del giocatore si trova in Italia in questi giorni e si sta occupando proprio del terzino. Ci sono stati diversi incontri con Cairo per capire a volontà di entrambe le parti. Da segnalare però la presenza di emissari dell’Arsenal durante l’amichevole contro il Benfica.

I rappresentati del club inglese erano in Portogallo proprio per il giocatore granata ed le loro valutazioni sono state più che positive. Arsenal e l’agente del giocatore hanno già avuto un incontro per discutere la situazione è sondare il campo. La squadra londinese sta alzando il pressing e nei prossimi giorni potrebbe arrivare un offerta formale a Cairo che potrebbe essere quella giusta che lascierebbe prendere il volo a Peres verso Londra e la Champions mentre al Torino resterebbe il solo Zappacosta sulla fascia destra, che comunque è stato autore di una ottima prestazione contro il Benfica, ma numericamente non basta e bisognerebbe intervenire nuovamente sul mercato in entrata…

Fabio Fulco

10 commenti

10 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. alextattoli@libero.it - 6 mesi fa

    Bruno Peres non può fare l’esterno d’attacco, perché lui deve progredire con la palla partendo da dietro, questa è la sua specialità. Lui dribbla in corsa, quando sa di avere metà del campo davanti a sé, come nel suo famoso golazo alla gobba, non dribbla partendo dal limite dell’area, non ha quello spunto dell’attaccante.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. RamboAnnoni75 - 6 mesi fa

    Spero che tutti voi fratelli di virus granata abbiate ragione perchè Valdifiori è lento come una lumaca…mi stupisce leggere da Cairo che uno scambio B. Peres con Paredes della Roma sia impossibile…se ci dessero un conguaglio sarebbe da fare immediatamente per me e sennò andare appunto dal Verona e prendere Viviani..allora sì che si comincerebbe a ragionare a centrocampo..inutile avere il motore di una Ferrari e la carrozzeria di una 500…cmq sempre FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. rokko110768 - 6 mesi fa

    Gomis; Zappacosta, Maksimovic, Moretti, Barreca; Kucka, Valdifiori (Lukic), Baselli (Benassi); Iago Falque, Belotti (Maxi Lopez), Ljajic. Che bel Toro se venisse fuori così… Tenendoci anche Aramu almeno, se non pure Parigini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. rokko110768 - 6 mesi fa

    A me Peres piace tantissimo. Talvolta, pur con caratteristiche diverse, mi ricorda Angloma quando si scatenava sulla destra in progressione. Tuttavia Bruno ha la testa altrove, inutile tenerlo. Venderlo al prezzo giusto tenendoci Zappacosta (che per me se gioca con continuità è bravo, ricordo come mise 2 anni fa in croce il ns Darmian) e prendere una alternativa (De Silvestri, abbordabile vista la crisi economica della Samp).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. LeoJunior - 6 mesi fa

    ho la sensazione e speranza che Valdifiori sia una scelta di ripiego non si dovesse vendere BP. Quindi abbordabile senza cassa fresca. Se invece si vende BP (sacrificio necessario e utile alla causa: mi/vi chiedo se meglio BP oppure, con i 20 che incassiamo prendere Obiang/Kucka/Difensore duttile…?!) andiamo su regista di livello superiore. Appunto Obiang, Viviani, altro. Se così fosse, grande strategia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Daniele abbiamo perso l'anima - 6 mesi fa

    Peres nella difesa a quattro e con la testa altrove diventa quasi un giocatore mediocre. Meglio cederlo, con rammarico.
    Zappacosta deve crescere e imparare a crossare dal fondo.
    Maksimovic nella difesa a quattro invece farà benissimo e l’anno prossimo potrà essere venduto anche a 40 Mln. Deve restare.
    Molliamo Valdifiori e De Laurentis e cerchiamo altrove il regista…questo benedetto regista

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. sysma_558 - 6 mesi fa

      Questa fissazione per valdifiori non la condivido nemmeno io. Dovrebbe venire gratis meglio Viviani. Peres sarei curioso di vederlo come attaccante esterno chissà perché non lo vedono in quel ruolo. Maksimovic e forte ma spesso fa pasticci in difesa dovuti a distrazione non penso possa attivare a 40

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. alessandro.vall_520 - 6 mesi fa

        Condivido che Bruno Peres sarebbe un ottimo esterno offensivo, mentre gli manca la disciplina tattica per giocare come terzino. Però come esterni offensivi abbiamo già Iago, Ljajic e come alternative Boyé e Martinez.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Cecio - 6 mesi fa

      Totalmente d’accordo, molliamo Valdifiori e lasicamo AdL a bollire nel suo brodo!
      Su Peres, mi piange il cuore dirlo ma hai ragione…nella difesa a 4 è un rischio elevato, ma per ora nessuno si è fatto avanti con l’offerta giusta.
      L’unica pseudo-trattativa che mi intrigava era lo scambio con Paredes (+ conguaglio), ma non credo che si farà mai.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Daniele abbiamo perso l'anima - 6 mesi fa

        Magari! Ma non ci credo nemmeno io..

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy