Calciomercato Torino, per Obi è testa a testa tra Parma e Celta Vigo

Calciomercato Torino, per Obi è testa a testa tra Parma e Celta Vigo

In uscita / Il centrocampista nigeriano può lasciare il Toro, che non vuole però svalutare il giocatore nonostante un solo anno di contratto

di Alberto Giulini, @albigiulini

Si continua a lavorare, in casa Toro, per andare a rinforzare la rosa a disposizione di Walter Mazzarri. Uno dei reparti in cui i granata vorrebbero intervenire è la mediana, dove però saranno prima necessarie delle uscite. Petrachi ha infatti confermato l’interesse per l’empolese Krunic, ma condizione necessaria per il suo arrivo è la cessione di almeno un centrocampista.

Zaza, parla un intermediario: “L’interesse del Toro è concreto”

IN USCITA – Sono principalmente tre gli indiziati per fare posto a nuovi elementi: Afriyie Acquah, Joel Obi e Mirko Valdifiori. Una situazione confermata da Petrachi in persona: “Obi può uscire, ha delle richieste così come Acquah ed anche Valdifiori lo stiamo valutando”. Andiamo ora ad analizzare la situazione del nigeriano, che nella scorsa stagione ha raccolto sei gol in venticinque partite tra campionato e Coppa Italia. Ottimi numeri, ma la propensione del giocatore ad essere vittima di infortuni sta portando il Toro a valutare una sua cessione.

CELTA VIGO O PARMA – Sul giocatore si sono mosse inizialmente Celta Vigo e Crystal Palace, ma negli ultimi giorni è stato il Parma ad intensificare i contatti con i granata per acquistare il centrocampista, senza trovare però un accordo. Nelle ultime ore si è dunque riportato in vantaggio il Celta Vigo, dando vita ad un testa a testa tra le due squadre per prelevare un giocatore che il Toro non è disposto a svendere, nonostante il contratto in scadenza nel 2019. Il futuro del giocatore rimane dunque tutto da scrivere, con una cessione che potrebbe inoltre sbloccare il mercato granata.

21 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Madama_granata - 4 mesi fa

    Guarda caso Obi lo cercano e lo vogliono, Acquah lo cercano gratis, o non lo vogliono! Io sarei contraria a dare via un “signor giocatore”, che potrebbe servire ancora molto al Toro quando sta bene e/o x spezzoni di partita, prima di “far fuori”il suddetto Acquah e, mi spiace, anche Valdifiori! Nyang, poi, lo allontanerei per primo! Obi si è dimostrato persona e giocatore serio, ha buon carattere (mai un problema nello spogliatoio), ha capacità, tecnica e grande grinta: un vero “cuore granata”. Acquah ha solo grinta, ma nessuna capacità. Nyang, ammesso e non concesso che abbia qualche capacità, è apatico, non ha proprio voglia e non si impegna affatto: la parola “grinta” gli risulta del tutto sconosciuta, non ha nulla a che fare con lui…
    X me bisogna trovare il modo di vendere Acquah, Nyang e Valdifiori per primi, senza regalare, ma monetizzando al massimo. Solo dopo la riuscita di queste operazioni, si perserá, e ben pondererà, sul destino di Obi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. gianTORO - 4 mesi fa

    …comunque anche se sono articoli di nessun peso solo per riempire le pagine per mancanza oggettiva di notizie…sempre meglio che sapere che colore di mutande porta il portoghese o sapere se la sua carta igienica è a 3 o 4 veli….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Paul67 - 4 mesi fa

    È tutto fermo , tutti stanno aspettando le mosse dell’ altro i giorni caldi dove ci saranno movimenti saranno gl’ ultimi tre. Chi voleva rinforzarsi lo ha già fatto e noi nn siamo tra quelli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Kieft - 4 mesi fa

    Se riusciamo a venderlo tra un anno ci sarà l’articolo “in uscita, il centrocampista bosniaco può lasciare il Torino che però non vuole svalutare …..”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13814870 - 4 mesi fa

    ma anche Toronews scrivon cose x riempire spazio .Non c’è null’altro di importante da scrivere sul Toro. Tutto tace e sonnecchia. Che ci importa di Avelar??? Spiace x lui ma torni pure a casa e non se ne accorge nessuno. Queste son le furbate dei nostri lungimiranti e capacissimi osservatori .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gianTORO - 4 mesi fa

      avelar giocava nel cagliari ed era reduce da buone stagioni…non diamo semrpe la colpa a prescindere perchè è più comodo e perchè ci fa sfogare di più …specie con questo caldo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Forvecuor87 - 4 mesi fa

    Tutti i giorni devo dire che arrivano delle autentiche bombe di calciomercato da Torino!
    Ovviamente sponda granata!
    Che tristezza,desolazione,nullità…..
    Uno squallore e vuole pure dire che ha speso un sacco di soldi!
    BUFFONE DI UN PRESIDENTE TE E TUTTI QUEGLI SFIGATI CHE TI VANNO DIETRO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 4 mesi fa

      Non gli sfigati siamo noi che critichiamo la società. Almeno così sembra a qualcuno…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. gianTORO - 4 mesi fa

      ne conoscevo solo uno…ma solo dai testi vari senza averlo mai incontrato…che si diceva essere onniscente. e comunque non insultava. vai a dare dello sfigato a qualcun altro a prescindere da quello che penso sul presidente o meno.
      qui si critica, ci sono idee diverse come d’altronde sempre nella vita ma non si offende a prescindere. se non sei in grado di resistere a queste regole civili sei degno solo dell’altra parte, dove le regole sono abituati a distruggerle e a fregarsene.
      E SOPRATTUTTO QUI SI TIFA TORO. FVCG.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 4 mesi fa

        Ben detto! Condivido ed approvo!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Forvecuor87 - 4 mesi fa

        Tante belle parole, discorsi che non fanno una piega, però quanto rode sentirsi presi in causa???
        Il fatto è che voi vi siete abituati alla mediocrità e ci state bene,

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. granatadellabassa - 4 mesi fa

    Sono due mesi che tutti lo vogliono e nessuno lo piglia.
    Ci sarà un perché o no?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. GlennGould - 4 mesi fa

    @Reda
    Prima avete pubblicato un articolo sulle intenzioni di Avelar, che non vuole più tornare da noi. Aggiornateci, dateci news in tempo reale, anche di notte, perché qua siamo tutti preoccupatissimi.
    Le parole di Avelar e le sue intenzioni sono troppo dure da digerire.
    Come faremo a rinunciare alle sue 9 presenze in tre anni e alla sua media voto di 4.7?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-13939623 - 4 mesi fa

    Da vendere solo se sostituiamo prima Acquah e Valdifiori con giocatori di qualità superiore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. BeuoGranata03 - 4 mesi fa

    Toro71, Obi non lo vendiamo perché vogliamo una buona quantità di denaro, date le indubbie qualità, gli altri due non li vendiamo semplicemente perché sono talmente scarsi che non hanno richieste

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-13959596 - 4 mesi fa

    tra i tre è sicuramente il più forte e come prima alternativa in panchina sicuramente meglio di acquah e valdifiori

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Toro71 - 4 mesi fa

    Tra Obi, Acqua e Valdifiori non ne fanno uno buono. La linea mediana è il punto debole del Toro da anni. Continuano a prendere centrali difensivi e laterali d’attacco. Il centrocampo è il reparto più importante di una squadra non capisco perché non li vendano tutti e tre e ne prendano altri all’altezza. Forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 4 mesi fa

      Perché altrimenti andiamo in Europa e comincio a credere che Cairo non ci voglia andare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. user-13658280 - 4 mesi fa

    troppi guai fisici, serve gente affidabile se no sei sempre dietro a cambiar modo di giocare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Scott - 4 mesi fa

    Umanamente duispiace. Obiettivamente però occorre alzare il livello qualitativo a centrocampo che, dimostano i recenti campionati, è mediocre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. coach53 - 4 mesi fa

    Mah, un po’ mi spiace, Obi è meglio di tanti altri che abbiamo, anche se un po’ “fragile” ma lo scorso anno meno del solito. E segna!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy