Calciomercato Torino: occhi sul mare di Genova, con Tachtsidis, Muriel e Pandev

Calciomercato Torino: occhi sul mare di Genova, con Tachtsidis, Muriel e Pandev

In entrata / Valutazioni concrete sul centrocampista greco, la punta è stata proposta

Tachtsidis, Gazzi. calciomercato

Il calciomercato del Torino potrebbe passare dal mare di Genova. I granata, a fronte della possibile partenza di Gazzi e delle difficoltà nella trattativa per Marquinho, stanno valutando concretamente il ritorno sotto l’ombra della Mole di Tachtsidis. Senza dimenticare quell’interesse mai del tutto sfumato per Muriel, probabilmente in uscita dalla Samp, e la recente proposta-Pandev.

Il macedone non riesce ad ingranare e nonostante le smentite di turno, gradirebbe sposare un progetto più strutturato e non così in divenire come quello genoano. Nel quale possa davvero tentare di giocarsi le proprie chance. Il suo entourage si sta muovendo in tale direzione e la proposta è arrivata anche in via dell’Arcivescovado.

Genoa CFC v Bologna FC - Serie A, Pandev, Tachtsidis
Goran Pandev, attaccante macedone (32)

L’ingaggio (circa 700mila da quando è tornato dalla Turchia) è ampiamente alla portata del Torino che in questo momento valuta e riflette con attenzione. Perché come detto in apertura, dall’altro lido ligure, quello blucerchiato, potrebbe uscire un certo Muriel, chiuso dall’arrivo di Montella, il quale gli ha preferito Cassano anche e soprattutto nel derby.

Ferrero cerca una punta, il colombiano potrebbe quindi partire in prestito con opzione di riscatto a cifre già stabilite. Stessa formula che è stata proposta al Torino per Pandev e che i granata utilizzerebbero per (ri)portare Tachtsidis alla corte di Ventura. Le cifre rispetto a due stagioni fa sono parecchio cambiate, per non dire crollate. Se prima il prezzo del cartellino del giocatore si aggirava attorno ai 3.5 milioni, ora la valutazione si è di fatto dimezzata.

La squadra torna ad allenarsi in Sisport, in vista della gara contro l’Empoli, il calciomercato riparte e il Torino punta i fari verso Genova e poi ancora oltre il mare. Per quello che sarebbe un clamoroso ritorno, nel caso di Tachtsidis, per quello che sarebbe un clamoroso addio, pensando a Gazzi.

27 commenti

27 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ddavide69 - 2 anni fa

    Anche io sono un estimatore di belotti, almeno si da da fare e ha vent anni. Magari se qualcuno lo facesse giocare come prima punta forse riuscirebbe ad esprimersi meglio. Purtroppo i problemi sono altri, ventura che continua con i suoi giochetti che conoscono anche i sassi e la società che purtroppo si fa soffiare i giocatori che servono come il pane per poi vendere i pochi buoni e vivacizzare… Altro che libidine….!!!
    E a giugno via glik e Maksimovic.. Così faremo un altro salto di qualità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Placebo75 - 2 anni fa

    Se penso che un anno fa, di questi tempi, per due euro ci siamo fatti scappare Ilicic……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jon1_439 - 2 anni fa

      che poi stesse cifre abbiamo preso belotti….a noi serviva come il pan ilicic….io a questo punto mi accontenterei el ritorno del kebabbaro..e un innesto in mezzo…immobile tornasse pure lui farei carte false.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Athletic - 2 anni fa

    Dei tre nominati quì sopra, spero vivamente non arrivi nessuno, non ci servono, meglio restare così come siamo e tenere Gazzi. Riguardo Belotti … mi sembra di sentire i commenti su quanto era pippa Immbobile prima che esplodesse. Belotti adesso non è capace di stoppare un pallone, non centra la porta (e tra l’altro nel Toro ha un precedente illustre, Pulici) … ne parliamo tra un annetto, quando tutti quanti salirete sul carro e la vostra unica preoccupazione sarà che non venga venduto …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

      Non è per criticare Belotti che spero diventi il nuovo Pulici, ma non è che tutti i giovani diventino Pulici perché indossano la maglia granata, spero di sbagliarmi ma a 23 anni gli ho visti tanti non saper stoppare una palla esser sdinoccolati e impegnarsi come matti, sbuffare e correre dietro la palla, Diventerà anche il centravanti più forte del mondo ma Belotti ora come ora non vale 8 milioni di euro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Athletic - 2 anni fa

        Hai ragione riguardo il fatto che Belotti non è detto diventi forte come Pulici, ci mancherebbe, ma esattamente come per Immobile, è giovane e bisogna dargli tempo, prima di giudicarlo, e questo vale per lui come per Baselli, Benassi, Zappacosta, ecc.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. jackas_777 - 2 anni fa

    Questi tre giocatori non si possono nemmeno sentire, sopratutto pandev.
    Per chi continua a criticare Belotti e parla già di pacco, dico portiamo pazienza, è una squadra piena di giovani e vedremo che il prossimo anno si vedranno i frutti del lavoro.
    Non serve a nulla criticare un ragazzo di 20 anni!!! lasciamolo crescere in pace! ha evidenti limiti, ma anche notevoli potenzialità! I criticoni, come leggo sotto, fanno solo il male del nostro Toro.

    Chi deve essere criticato è quagliarella. Capisco che è un cuore napoletano, ma sei sopratutto un professionista. Le scuse valle a fare ai tifosi del Toro per come stai giocando.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Torquemada - 2 anni fa

    Io, se fossi nel “trio delle meraviglie”, per il mercato in entrata terrei d’occhio l’Eccellenza: in efeeti pullula di “giocatori” adattissimi agli schemi di mr. libidine…!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. blubba - 2 anni fa

    Per piacere evitiamo di scrivere articoli su nomi che nn penso arriveranno mai da queste parti e che oltretutto sono uno piu scarso dell’atro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. geomilano200_727 - 2 anni fa

    secondo me basterebbe un solo acquisto….un centrocampista vero, belotti e maxi davanti davanti e peres alla cerci….Fantascienza??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Frank Toro - 2 anni fa

    Se è per questo la Salernitana ci ha offerto Gabbionetta…
    Ma l Allenatore sa di cosa ha bisogno o tira le monetine in base a cosa hli propongono?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Brawler Demon - 2 anni fa

    Pandev? Che stia dov’é.
    Se qualcuno deve arrivare, che sia meglio di quelli che abbiamo, non peggiore e vecchio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

    Critichiamo Maxi per i suoi kg in più e cerchiamo Muriel che ha due guance che pare un criceto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. pupi - 2 anni fa

    Ho letto che il Genoa ha offerto Sebastien De Maio al Toro! Nel derby della lanterna i primi 2 goals della Samp vengono da suoi marchiano errori di posizione e quindi….di quelli nominati nell’articolo non ce n’è uno buono tranne potenzialmente Muriel, ma se Maxi è sovrappeso alla sua età ed è stato pure magro, Muriel “gordo” lo è dall’età di 18 anni, non l’ho mai visto magro e mai lo sarà. Come direbbe l’esaminatore Sordi al povero Totò ” Sanz’altro bocciato…..senz’altro bocciato!”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. LeoJunior - 2 anni fa

    Non voglio nemmeno pensarci. Forse solo Muriel, se facciamo il miracolo di recuperarlo, potrebbe rivelarsi una scommessa che possiamo vincere.
    Considerazione su Belotti. E’ la dimostrazione di come un attaccante possa dipendere dagli schemi. Ricordate Ciro? Il Genoa lo stava rovinando e con Ventura è risorto. Gallo, con Ventura rischia parecchio. Non può giocare in uno schema che lo vede andare a prendersi palla a centro campo. Se poi pensiamo che la spalla e Quaglia che ormai ha deciso di fare il rifinitore … chi segna?
    PS Belotti è la dimostrazione di quanto sia rischioso per una squadra con i nostri mezzi investire tanto su un singolo. Io spero e credo che Belotti (utilizzato meglio!) sia un bell’acquisto. Ma se fosse quello visto fino ad oggi? Quanto peserebbe sulle nostre casse?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Jerry - 2 anni fa

      Belotti è un giocatore che ha grosse carenze. Ha carenze nei fondamentali ( stoppa si è no un pallone su 5) atletiche( è scoordinato nei movimenti, è disunito, la rapidità non è nelle sue corde) tattiche( non azzecca un movimento, non sa leggere quando deve venire in contro o quando deve attaccare lo spazio) è un giocatore da costruire completamente, e il prezzo che è stato pagato è sproporzionato al reale valore del giocatore. Penso che non sia adatto al gioco di Ventura, per le problematiche sopra citate.Dalla sua ha l’età che gli consente di

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Jerry - 2 anni fa

        Finisco il ragionamento, dalla sua ha l’età che gli consente di crescere, ma attualmente non può essere considerato un attaccante titolare. Mi spiace dirlo, ma ZAMPARINI ci ha tirato un bel pacco!!! Due milioni erano già troppi… Otto sono stati uno sproposito…..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. jon1_957 - 2 anni fa

          d’altronde se lo ha venduto subito vuol dire che sapeva che otto erano un furo…altrimenti se lo teneva se era uno da 30 milioni in prospettiva….purtropppo tra lui e zappacosta un ‘altra delusioàissima della stagione se ne sono andati 12 milioni con cuipotevamo fare molto meglio

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. jon1_955 - 2 anni fa

        concordo…abbaglio colossale di tutto l’ambiente perchè quando arrivò tutti a farsi i pipponi…pensare che 7 milioni la viola ci dava ilicic…ventura ha valorizzato cani e porci non diciamo fregnacce….quando è entrato maxi lopez siamo stati sempre nella metacampo napoletana…..maxi che ha 15 kg in più tecnicamente vale 20 belotti e si vede solo come difende palla…ieri belotti ha fatto 3 4 errori che dubito persino negli allievi…l’abbaglio è venuto dai 4 5 gol fatti l’anno scorso in una squadra diciamocelo che pigliava caterve di gol e attaccava solamente quindi chiunque poteva farli…
        Ieri sera è stato osceno
        a sto punto era meglio tenersi parigini ion casa e farlo entrare nel gruppo già da quest’anno.

        in aggiunta penso che pure martinez sia molto più tecnico e forte a questo punto. ma ormai relegato a fianco di amauri.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Frank Toro - 2 anni fa

      Tecnicamente Belotti mi fa rimpiangere Bianchi. L’unica volta che l’ha messa dentro ha dovuto ascoltare il consiglio di Amauri per stoppare girarsi e tirare… Se serviva un lottatore avevamo giá in casa Meggiorini … 8 milioni per una scommessa sono eccessivi. In fin dei conti in Serie A non era mai stato titolare . A 22 anni puoi migliorare nella tattica ma la tecnica e quella che hai nei piedi… vedi Dibhala.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Jerry - 2 anni fa

    Mamma mia che giocatori!!!!! Un moviolone, un bollito, è un giocatore in evidente stato di forma dubbia. CI VOGLIONO GIOCATORI DI QUALITÀ SE VUOI CRESCERE!!!! E non eterne promesse o vecchi mestieranti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Placebo75 - 2 anni fa

      Ma come, Ventura non aveva reso il Toro celebre nel nostro campionato per far crescere i giovani e ridare lustro a quelli in fase calante? Premesso che quelli ‘di qualità conclamata’ non ce li possiamo permettere, occorre pescare quelli tra quelli ‘di qualità’ ma ancora non ‘esplosi’…. Oppure dare a una squadra di ‘buoni’ giocatori, un’impostazione con cui esaltarsi… ed è qui che vorrei vedere il ‘Maestro’ all’opera… Direi che l’attuale Empoli, con una rosa non certo di fenomeni, abbia tanto da insegnare in proposito

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Imperia_Granata - 2 anni fa

    concordo con gli altri commenti sul discorso punte…
    ma per quanto riguarda il greco…Tachtsidis… è stato mezza stagione da noi… e avrà fatto si e no due partite… evidentemente era stato bocciato… perché dovremmo riprenderlo?
    Abbiamo nuove conoscenze da infondere????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. alevalli - 2 anni fa

    Con tutti gli attaccanti italiani che cercano un posto da titolare per andare agli europei possibile che si vada a cercare Pandev? Uno come Gabbiadini ci servirebbe come il pane e visto che al Napoli interessa Maksimovic si potrebbe fare una trattiva (alternative Immobile, Giuseppe Rossi).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. alevalli - 2 anni fa

    In questa fase ci sono diversi ottimi attaccanti italiani che cercano un posto da
    titolare per guadagnarsi gli europei. Possibile che non si riesca a fare un sondaggio per Gabbiadini (prima scelta), Immobile, Giuseppe Rossi, Zaza? Il nostro tallone
    d’achille è l’attacco perché Quaglia non segna su azione da una vita, Belotti è in prospettiva un ottimo attaccante ma non segna, Maxi non è costante e Martinez ed Amauri
    non sono all’altezza. Con un uomo capace di fare gol e magari un bel regista potremmo fare davvero il salto di qualità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Theblizzard - 2 anni fa

    No vi prego ditemi che non sono nomi che circolano realmente !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. ex calciatore - 2 anni fa

    Ma si prendiamo ancora qualche bollito,tanto siamo in stagione ,e poi noi del regista non ne abbiamo bisogno,avanziamo Bovo a centrocampo e siamo a posto ,avete visto che passaggi illuminanti dalla difesa in avanti,lanci sempre perfetti!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy