Calciomercato Torino, dall’Inghilterra: piace Ndong. Contatti con il Sunderland

Calciomercato Torino, dall’Inghilterra: piace Ndong. Contatti con il Sunderland

Calciomercato / Sondaggio di Petrachi per il centrocampista del Gabon, costa circa 7,5 milioni

di Redazione Toro News

Il Torino prosegue nella ricerca di un centrocampista da regalare a Walter Mazzarri. Non solo Serie A e Bundesliga (LEGGI QUI), ma anche Premier League. Diverso campionato ma caratteristiche identiche: Petrachi è alla ricerca di un giocatore di prospettiva, con un buon fisico e in grado di ricoprire indistintamente tutti i ruoli del centrocampo. Proprio per questo nelle ultime ore, secondo quanto riporta il portale online di Oltremanica Chronicle Live, il ds granata avrebbe fatto qualche sondaggio per Didier Ibrahim Ndong, centrocampista gabonese classe 1994 di proprietà del Sunderland.

Già accostato al Torino nel corso dell’estate 2016, Ndong è reduce da una buona stagione in prestito al Watford; dove ha collezionato 18 presenze in Premier League. Il suo cartellino però è attualmente di proprietà del Sunderland, già retrocesso in League One (la terza serie inglese). Anche per questo il ds granata avrebbe fiutato l’affare: la sua valutazione attuale è di circa 7,5 milioni di euro. Cifre ben lontane da quelle che nel 2016 resero il gabonese il giocatore più costoso della storia del Sunderland: acquistato per 13,5 milioni di sterline più bonus dal Lorient. Il Torino ci prova e, secondo le ultime indiscrezioni, Petrachi starebbe cercando di limare le differenze tra domanda e offerta, oltre che quelle legate alle modalità di pagamento.

17 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13693832 - 7 mesi fa

    io vorrei solo non essere preso in giro, non ci troverei niente di male se il nostro presidente dicesse che deve vendere per tenere i conti a posto e che si fa un campionato tranquillo e non da Europa League, non penso di essere catastrofico, dico semplicemente la realtà dei fatti ogni anno incassano più di quanto spendono quindi non potrai mai fare il salto di qualità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 7 mesi fa

      E allora vaffanculo al presidente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13693832 - 7 mesi fa

    chi vuole scommettere che venderanno tre fra Baselli Belotti Lijaic Sirigu e Nkoulou,compreranno un centrocampista bidone tipo Rincon, difesa con Moretti (grande professionista ma un po’ datato)è Molinaro Acquah riconfermato ed un altro anno a giocarsi il nono o decimo posto? Naturalmente anche il prossimo anno zero punti nei derby, io non ci casco più nelle prese in giro di questa società

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 7 mesi fa

      ma non è cosi, dai… possibile che si debba sempre essere oltremodo catastrofisti? che il Toro viva anche di plusvalenze lo sappiamo no? ma se ne vendi 3, come dici tu, vai in serie B, altrochè nono posto!
      Su Rincon non sono affatto convinto che sia un bidone, altrimenti non sarebbe un punto fermo della sua nazionale… ha solo sbagliato la stagione, esattamente come i vari Ljaic, Belotti e Baselli che hanno comunque reso meno del previsto.
      Rispetto ai derby… scoccia a tutti, non credere! ma proprio a tutti, nel senso che non esiste ad oggi una squadra in serie A, di qualsiasi livello, che sistematicamente non perda contro la Ggiuve… ti piacerebbe essere una squadra al livello della Roma? pure a me… peccato che anche la roma contro le merde se riesce a fare un punto in due partite è un miracolo!
      Qui sembra sempre che i progressi o meno del Toro debbano essere valutati in base ai risultati del derby… ne abbiamo vinto uno in 25 anni, su!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13746076 - 7 mesi fa

    Ma per carità …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. abatta68 - 7 mesi fa

    Ma non diamo retta a tutte ste boiate su… probabilmente Ndong è pure un nome di fantasia e quello della foto è Pogba in un fotomontaggio! che io sappia, Toro News non ha mai comprato nessuno…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 7 mesi fa

      Anche Sky da la cosa in dirittura d’arrivo. Se così fosse non possiamo che constatare il prosieguo delle strategie di mercato degli ultimi anni. Ancora un profilo da riesumare, un’autentica scommessa. Booooooohhhhhhhh!!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. abatta68 - 7 mesi fa

        …ma cosa ha in testa? un nido?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marchese del Grillo - 7 mesi fa

          E per di più nemmeno spendendo due cent! LA bellezza di 7,5 milioni!!! Sono basito.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Marino - 7 mesi fa

    Fatemi capire: lo seguivamo nell’agosto del 2016 e costava 13,5 milioni + bonus, ora che ne costa la metà (chissà che campionatoni avrà fatto per dimezzare il valore) vogliono limare il prezzo. Sentite, non è che avete solo gente con il qi dei sostenitori di Cairo, la volete finire con ste panzane, o almeno assumete (chiedo scusa, prendete in prestito senza stipendio) qualcuno che le sappia raccontare meglio.
    Il signore che non è in grado di esprimersi in italiano è già tornato dal Sud America o sta trattando via piccioni viaggiatori?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 7 mesi fa

      13 gare al Sutherland che lo ha poi sbolognato in prestito al Watford dove non è mai sceso in campo, per poi tornare al Sutherland nel frattempo retrocesso in serie C. Un campione conclamato, dovremo fare a sportellate con il Real Madrid per averlo, ma Petracchio sotto traccia non lo batte nessuno. Sono fiducioso

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marino - 7 mesi fa

        Non sapevo di una carriera così brillante. Io mi chiedo ma quel volpone di Petrachi dove li trova questi gioiellini? Sono fiducioso anche io, questo è l’anno della svolta, abbiamo il Toro più forte degli ultimi secoli ecc ecc

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. dom901_870 - 7 mesi fa

          A Lorient era gia un errore di casting !

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. abatta68 - 7 mesi fa

            Allora:
            Acquah…
            Benassi…
            Baselli…
            Castro…
            Donsah…
            Per contattare i giocatori si stava procedendo bene con la guida telefonica, andando per ordine alfabetico… siamo saltati a Ndong?

            Mi piace Non mi piace
          2. Marchese del Grillo - 7 mesi fa

            …senza dimenticare che insieme a lui arriveranno anche Nding e Ndeng. O insieme, o niente!

            Mi piace Non mi piace
  6. ghighen - 7 mesi fa

    Ci risiamo…passano gli anni, cambiano gli obiettivi di classifica, soprattutto a parole, ma la tattica mercatara di Cairo e Petrachi non cambia.
    Si tengono in caldo 40/50 nomi diversi di giocatori che dovrebbero essere desiderosi di riscattarsi – a Torino ovviamente ! – ma che in realtà sono solo o giocatori ormai bolliti, o infortunati che da mesi non giocano più, o giovani promettenti sui quali scommettere che ne devi prendere 4 per trovarne uno buono.
    Poi si procede a fari spenti, cioè se il giocatore vale 10 si offre 5, quasi vergognandose, quindi è meglio che nessuno lo sappia che se no si fa la figura degli straccioni, ed infine si attende che qualcuno abbocchi. Dopo settimane, a volte mesi di trattative, si aumenta l’offerta a 6,5 milioni, ma la controparte ne chiede 7. Quando mancano 2 giorni alla conclusione del mercato arriva lui, il Presidente Cairo, che dice 6,5 sì ma 7 sono troppi, mi spiace sarà per il prossimo anno, forse ! Tutti gli anni è così e anche quest’anno, dalle prime notizie di calciomercato, si ha l’impressione che le cose non stiano migliorando.
    E’ chiaro che con questo sistema, alla fine si porteranno a casa i soliti giocatori mediocri, con i quali arrivare al 9° / 10° posto in classifica sarà già un’impresona.
    Ma quest’anno con 37 milioni di utile da investire e Mazzarri che chiede pochi giocatori ma buoni, con l’idea di salire alla 5° / 6° posizione il prossimo campionato, non sarebbe forse arrivato il momento di cambiare tecnica ed essere professionisti seri e oculati anche nella realizzazione di alcuni acquisti sensati, ma convinti, a costo di pagarli il giusto, al massimo con uno sconticino, da veri squali del mercato?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. dukow79 - 7 mesi fa

    Petrachi fiuta il prestito con eventuale riscatto dilazionato nel tempo. Peccato non essere riusciti a rifilare Acquah in Championships nella scorsa stagione a 8 milioni, quello si sarebbe stato un colpo da maestro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy