Calciomercato Torino: pranzo di mercato per Ljajic e Iago Falque

Calciomercato Torino: pranzo di mercato per Ljajic e Iago Falque

In entrata / Petrachi vuole portare i due esterni al raduno, previsto per domani: altri contatti in giornata

12 commenti
Petrachi

Proseguono serrate le trattative del Torino che, inaugurata ufficialmente la sessione di mercato estiva con l’acquisto di Arlind Ajeti per puntellare la difesa, punta adesso tutto sui possibili rinforzi per il reparto offensivo. Ljajic, Iago Falque, Giaccherini: sono aperti i contatti su tutti e tre i fronti, potrebbero però essere giornate decisive in particolare per i primi due. Il club granata vuole infatti dare un’accelerata definitiva ai discorsi per gli esterni, in modo da consegnare altri giocatori al più presto al tecnico Mihajlovic.

Per quanto riguarda lo spagnolo Iago Falque, c’è poco da aggiungere rispetto a quanto già è noto: l’ex Genoa si è convinto di sposare il progetto granata ormai da settimane ed aspetta la chiusura della trattativa e l’ufficialità almeno quanto il club di via Arcivescovado, lasciando sullo sfondo tutte le altre proposte – parecchie dall’estero, primo il Cska Mosca. Il vero problema è che il suo approdo alla corte di Mihajlovic è collegato a quello di Adem Ljajic: proprio sull’esterno serbo si sono concentrati praticamente tutti gli sforzi di Petrachi nel corso delle ultime giornate, con l’intento di limare ulteriormente la distanza e convincere una volta per tutte il giocatore, che continua a nicchiare.

calciomercato

Per Ljajic infatti, indicato dal neo tecnico del Torino come primo obiettivo per l’attacco,  la società granata ha già raggiunto un’intesa totale con la Roma da tempo: il giocatore sembrava aver rifiutato la destinazione per accettare il trasferimento in Spagna al Celta Vigo, tuttavia negli ultimi giorni sta prendendo tempo lasciando in sospeso anche il club iberico. Proprio di questi tentennamenti sta cercando di approfittare il Direttore Sportivo granata, nel tentativo di strappare il “sì” definitivo (qui i dettagli)

FC Internazionale Milano v Genoa CFC - Serie A

Il tutto però a stretto giro di boa: il ritrovo ufficiale del Torino per la prossima stagione è fissato infatti a domani, la società vorrebbe dare un’accelerata definitiva entro questa data di modo da consegnare fin da subito ulteriori rinforzi al tecnico. Previsti quindi ulteriori contatti con l’èntourage del serbo nella giornata di oggi, auspicabilmente quella giusta per trovare un accordo definitivo. Giorni caldissimi per Ljajic e, conseguentemente, Iago Falque: il Torino vuole chiudere in fretta, atteso l’effetto domino

12 commenti

12 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ddavide69 - 9 mesi fa

    Buon Appetito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Kathmandu Granata - 9 mesi fa

    Se Ljacic del quale anche il nome non riesco a scrivere non vuole venire al Toro e fa la prima donna per i soldi meglio che vada….preferisco un giovane preso da qualche parte con la voglia di sfondare in Italia…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. antijuve - 9 mesi fa

    Immobilismo granata. Come l ultimo anno venturiano…. Conoscendo cairo la trattativa ljalic potrebbe andare avanti fino al 31 agosto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. davide.ratti1973@gmail.com - 9 mesi fa

    Il problema non credo sia della motivazione del giocatore che credo al massimo abbia detto “mi va bene Italia o Spagna” ma del suo procuratore “l’avido e il furbetto” Radamani…..ecco che con questo suo modo di fare ha ottenuto di piú per il giocatore è una maggior percentuale x se!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Placebo75 - 9 mesi fa

    Qualcuno oggi, sul forum, molto saggiamente faceva notare che la nostra ‘rabbia’ per la telenovela Ljajic non è tanto ‘colpa’ del giocatore quanto di chi ne scrive 10 articoli inutili a riguardo al giorno.
    Detto ciò, tornando al nostro mercato, vorrei permettervi di far notare, a parte quanto avevo già scritto ieri sul mio personale ottimismo in ‘5 punti’* che, eventualmente smentitemi, era da un po’ di tempo che non si accostavano certi nomi alla nostra squadra (Soriano, lo stesso Ljajic, Giaccherini che comunque è attualmente uno dei migliori in Nazionale… lo stesso Miha è un allenatore che credo che, fino allo scorso anno, non ci saremmo nemmeno sognati)… fino a qualche anno fa sarebbe stato impensabile… seppur sempre scettici, io per primo, dobbiamo ammettere che qualcosa è cambiato, e in positivo. FVCG!

    *
    1- Miha
    2- Rientro alla base dei nostri migliori giovani
    3- Convinzione che, alla fine, quelli che devono arrivare, arriveranno
    4- C’è tanto materiale umano già in rosa che deve ‘lievitare’
    5- Le altre non stanno facendo di certo meglio. Regna l’immobilismo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. miele - 9 mesi fa

    Visti i protagonisti della vicenda, non mi illudo più di tanto. Ma se dovesse concludersi positivamente penso che sarebbe un bel colpo (con Jago Falqe). A questo punto lascerei Giaccherini e cercherei due centrocampisti giovani e forti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. esseti - 9 mesi fa

    Ricordo a tutti che stasera qui su questo sito,alle 20.00, potrete leggere lo stesso articolo degli ultimi 5gg che so concluderà con il solito “. ..e su Giaccherini…”

    Spero di sbagliare ovviamente, ma se tanto mi da tanto….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. TORO1960 - 9 mesi fa

    Non siamo come gli altri è il nostro dna…..FORZA VECCHIO CUORE GRANATA SEMPRE E COMUNQUE, sono sicuro che sarà una grande stagione!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. ToroFuturo - 9 mesi fa

    A me non piacciono queste trattative esageratamente lunghe però quello che conta è il risultato. Se non le concludi hai perso tempo e credibilità, se le concludi la squadra fa un salto di qualità positivo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Daniele abbiamo perso l'anima - 9 mesi fa

    Comunque se non ci complichiamo la vita non siano noi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Achille - 9 mesi fa

      Anche questo fa parte del nostro DNA

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Benny The Pug - 9 mesi fa

    Mi son preso la briga di usare il vostro motore di ricerca per contare quanti articoli sono stati scritti su Ljajichttp://gazzanet.gazzetta.it/page/4/?s=Ljajic

    Mi son poi stufato di contare, piu’ o meno cinquanta, magari di piu’?

    Ma a che serve questo pseudo giornalismo?

    Ne bastavano 3 o 4, primo: interesse del Toro per Ljajic, secondo: Ljajic non convinto, altre squadre interessate, terzo: tabella di mercato, in entrata Ieti, ancora interesse su Ljajic, quarto: scheda completra su Ljajic, goals, video, tecnica, storia.

    Le opzioni sono due: Petrachi e Cairo stanno lavorando benissimo e in segreto e nessuno sa chi vogliono prendere oppure stanno lavorando a carte aperte, Giaccherini, Ljajic, Falque: nessun’altro acquisto.

    Il buon senso mi fa pensare che l’opzione uno (vedi l’acqusto dello Ieti che non e’ stata sbrodolata su 20 articoli) e’ la verita’.

    Per cui smettiamola, che la pazienza della gente ha un limite e il risultato ora e’ che se Ljajic si aggiunge alla compagine granata finisce che mezzo forum gia’ lo odia, manco li avesse scritti lui li articoli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy