Calciomercato Torino: Prcic, si valuta il riscatto. Ma gli 1,8 mln sono da limare

Calciomercato Torino: Prcic, si valuta il riscatto. Ma gli 1,8 mln sono da limare

Trattative / Il mediano in prestito dal Rennes ha convinto a Perugia, ma la cifra richiesta dai francesi è eccessiva

8 commenti
Prcic

Ottima. In altro modo non può essere descritta la scelta di mandare a Perugia Sanjin Prcic, mediano bosniaco (francese in precedenza) che il Torino ha in estate prelevato dal Rennes con la formula del prestito con diritto di riscatto. A gennaio, il ragazzo era fermo a 3 spezzoni di partita: di lì la scelta da parte della società di farlo maturare in giro per l’Italia, anche nelle categorie inferiori, per permettergli di mettere in mostra sul campo le proprie abilità, in vista di una conferma.

E in Umbria Prcic le sue qualità le ha messe in mostra al 100%: piede e testa ne hanno fatto la nota più lieta della seconda parte di stagione dei biancorossi, con cui ha messo insieme 13 presenze e 3 gol in campionato, oltre a risultare in moltissime occasioni il migliore in campo, facendo innamorare di sé i tifosi. Per il Perugia il sogno playoff è svanito, ma certamente il Torino, alla luce delle belle stagioni del bosniaco e di Parigini, altro talento mandato a maturare alla corte di Bisoli, può ritenersi più che soddisfatto.

Prcic in azione con la maglia del Perugia
Prcic in azione con la maglia del Perugia

Ora, però, c’è da ragionare del futuro del centrocampista, il cui cartellino, in estate tornerà in ballo a cavallo delle Alpi. Certo le prestazioni con il Perugia hanno ben impressionato la dirigenza granata, che sarebbe, in linea di massima, favorevole a riportare sotto la Mole il giovane mediano, il quale potrebbe andare a sostituire un Gazzi in partenza (QUI le ultime) e giocarsi con Vives il posto, sempre al netto di una variabile tattica che, con la panchina del Toro ancora frutto di speculazioni, è tutt’altro che definita. L’ostacolo, per ora, rimane il prezzo fissato per il riscatto, a 1.8 milioni, ritenuto decisamente sproporzionato in via dell’Arcivescovado. Nel caso si riuscisse ad arrivare uno sconto da parte del club transalpino, ecco che per Prcic potrebbero riaprirsi le porte del Torino. Altrimenti, il suo destino sembra poter tornare a parlare francese.

8 commenti

8 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. co_riv_637 - 8 mesi fa

    Ricordo che per Benassi alle buste Cairo ha inserito una buona cifra(forse anche troppo alta),avendo seguito la serie B posso affermare che Prcic per l’età e per il gioco espresso può valere la cifra richiesta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. abatta68 - 8 mesi fa

    Eh certo! tanto i soldi mica sono i vostri! come mai lo stadio è pieno quando i prezzi sono ridotti di 5-10euro, e a prezzo pieno lo stadio è mezzo vuoto? in tutte le trattative economiche è cosi, non lo fà mica solo il Toro… se Cairo sà che al Rennes il ragazzo non interessa, tratterà sul prezzo, anche solo per risparmiare 100/200mila euro… che poi sono sempre 100/200mila euro! chi li ha visti mai!! Ricordo che il buon Zamparini voleva vendere Belotti a 15milioni, dicendo che in pochi anni sarebbero diventati 30… ma alla fine ne ha presi 8 e và bene cosi no? i conti lasciamoli fare a chi i soldi li sà contare…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ospunda - 8 mesi fa

    1,8 tanti? Per un 1993? Speriamo sempre che ce li regalino?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. NeroWolfe - 8 mesi fa

    Siamo alle solite pantomime di mercato di “braccino corto” Cairo:

    1) Prezzo di riscatto di Immobile sproporzionato.
    2) Prezzo di riscatto di Prcic sproporzionato.

    …e questo tiramolla come va a finire, di solito…????

    Indovinate un po’…!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RDS- toromaremmano - 8 mesi fa

      Che lo prendiamo nel c..o, indovinato?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. NeroWolfe - 8 mesi fa

        Esattamente…!!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. alessandro - 8 mesi fa

    sono d’accordo che si trata di una tattica…. ma se il ragazzo è valido…l’importante è che alla fine………rimanga con noi e non lo perdiamo!
    Per poco piu di un milione in serie A non ti danno piu nulla!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. RDS- toromaremmano - 8 mesi fa

    Capisco che la tattica è questa, ma perchè sempre firmare a certe cifre i riscatti e poi star li a discussioni snervanti per avere un paio di centinaia di mila euro di sconto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy