Calciomercato Torino Primavera: l’erede di Butic si chiama Franck Djoulou

Calciomercato Torino Primavera: l’erede di Butic si chiama Franck Djoulou

In entrata / L’attaccante ivoriano arriva dall’Udinese: ha già effettuato le visite mediche

di Redazione Toro News

C’è il colpo del Torino Primavera per l’attacco: è Franck Djoulou Zohoki, che questa mattina ha effettuato le visite mediche presso lo stadio Olimpico-Grande Torino per poi assistere al primo allenamento della squadra di Federico Coppitelli, che si è radunata in piazza d’Armi per dare il via alla stagione. Nato nel 1999, di nazionalità ivoriana, è una punta centrale presa per fare la differenza nel reparto offensivo della nuova squadra di Coppitelli, un po’ come fece Karlo Butic nella scorsa stagione.

Djoulou arriva a titolo definitivo dall’Udinese e con il club granata ha firmato un contratto di due anni con opzione. Il responsabile del settore giovanile Massimo Bava si è inserito con rapidità ed ha portato a Torino l’attaccante ivoriano. Djoulou, nella scorsa stagione, è andato per due volte in panchina con la prima squadra dell’Udinese (una a febbraio contro la Sampdoria e una ad aprile contro il Napoli), mentre nel campionato Primavera 1 ha messo a segno 4 reti in 25 presenze. Conta una panchina con la prima squadra dell’Udinese anche nella stagione 2018-19. Ha il doppio passaporto, quello italiano oltre a quello ivoriano. Oggi stesso partirà alla volta del ritiro di Cantalupa con i suoi nuovi compagni.

Gianluca Sartori – Nikhil Jha

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 5 mesi fa

    L’augurio per lui e per il Toro è che riesca a fare almeno la metà di quel che ha fatto Butic lo scorso anno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. peter1 - 5 mesi fa

    L’augurio per lui e per il Toro è che riesca a fare almeno la metà di quello che ha fatto Butic lo scorso anno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. al_aksa_831 - 5 mesi fa

    Era proprio necessario comprare un fuoriquota?
    Non mi pare che ne valga la pena, visto che Butic non è così richiesto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 5 mesi fa

      Buongiorno a tutti. Sono nuovo del sito. Scusa al_ansa ma che Butic non sia così richiesto è inesatto. Persino il Getafe ha provato a smontarlo ma il Toro non lo cede. Ha mercato anche in Italia ma va via solo in prestito. Per quanto riguarda Djoulou bisogna fare i complimenti a Bava perché questo ragazzo è molto molto promettente. È un occasionissima e come tale è stata colta appena possibile.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 5 mesi fa

        Scusate. Il correttore mi ha tradito. Il Getafe lo ha sondato. Scusa al_aksa

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. stto1962 - 5 mesi fa

    Ma questi uno starccio di posto che non sia un parco cittadino non ce l’ hanno?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy