Calciomercato Torino, proposta dalla Turchia: tutto Obi, per il prestito di Yokuslu

Calciomercato Torino, proposta dalla Turchia: tutto Obi, per il prestito di Yokuslu

L’intreccio / Il Trabzonspor si fa avanti: trasferimento a titolo definitivo per il nigeriano, 1 milione di euro subito e 3,5 mlioni per il riscatto del regista turco. La proposta non convince né i granata, né l’ex Inter

6 commenti
Yokuslu

Il calciomercato chiuderà i battenti alla fine del mese di agosto e se il Torino si è già portato avanti sistemando il pacchetto offensivo e di fatto anche quello arretrato – che sarà puntellato in caso di eventuali ulteriori uscite -, a centrocampo manca ancora qualcosa. Sicuramente un metodista (forse due?) come dichiarato a chiare lettere dal presidente Urbano Cairo e dal tecnico Sinisa Mihajlovic, ed eventualmente anche una mezzala.

Formazioni Ufficiali, Obi

Gli incastri però saranno chiaramente subordinati alle uscite e in tal senso ecco che dalla Turchia arriva una proposta che a prima vista potrebbe fare a caso dei granata: acquisto a titolo definitivo di Joel Obi, in campo del prestito oneroso con opzione di riscatto del polivalente mediano Okay Yokuslu.

Classe ’94, piedi educati e fisico possente: 192 centimetri di altezza per 80 chilogrammi di peso. Yokuslu era stato prelevato dal club di Trebisonda nella passata stagione, dove ha collezionato 36 presenze – tra campionato, coppa e qualificazioni di Europa League -, condite da 3 gol.

Yokuslu

Quindi la voglia di provare una nuova esperienza e la contestuale proposta del club turco inviata attraverso l’entourage del giocatore: prestito oneroso ad un milione di euro, con opzione di riscatto fissata a 3.5 milioni. Di mezzo, anche la cessione a titolo definitiva di Joel Obi, compresa nel prezzo.

Una proposta che chiaramente non ha raccolto il risultato sperato, anzi. Per il momento il Torino – e contestualmente lo stesso Joel Obi – ha rispedito tutto al mittente, continuando a concentrare gli sforzi sugli altri profili sondati in mediana. Su tutti: Valdifiori e Sasa Lukic, ma con un terzo nome celato e tenuto fortemente sottotraccia.

6 commenti

6 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Luigi-TR - 5 mesi fa

    meglio Obi 10 volte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Scott - 6 mesi fa

    Per il karateca riomare (lo tagli con un grissino) ci perdi solo lo stipendio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. AmmaMi71 - 6 mesi fa

    Cioè fatemi capire, sti turchi vorrebbero Obi gratis e in cambio ci darebbero sto giocatore per il quale dovremmo anche pagare 1 milione di prestito oneroso e in caso di riscatto altri 3,5 mil ?! Ma ci hanno preso per una società di beneficenza?!…. Ma per favore va…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. faber.fibr_333 - 6 mesi fa

      visto che obi è di cristallo, lo è sempre stato e sempre lo sarà, e visto che questo turco è davvero possente nonostante abbia buone giocate, ed essendo pure un classe 94, io sti 4 spicci li investirei eccome invece….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Scott - 6 mesi fa

    Soluzione nostro vantaggio. Forte il ragazzone.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Akatoro - 6 mesi fa

    e se fosse soriano mister X? tutto sommato in cassa ci sarebbero ancora i soldi per un nome importante…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy