Calciomercato Torino, riaprono i colloqui per Chalobah

Calciomercato Torino, riaprono i colloqui per Chalobah

In entrata / Il centrocampista di proprietà del Chelsea da semplice proposta, a profilo gradito: i granata puntano ad avere in mano un’opzione non superiore ai 3.5 milioni

2 commenti

LA SITUAZIONE

Fofana, Chalobah

Nathaniel Chalobah, centrocampista classe ’94 nato a Freetown ma dal doppio passaporto inglese è uno dei tanti nomi che, nelle scorse settimane, era stato accostato al Torino. Inizialmente dalla sede di Londra, i Blues avevano proposto il giocatore ai granata (qui i dettagli) i quali da subito avevano messo ogni discorso in ghiacciaia. Ed il motivo era piuttosto semplice: il Torino si sta concentrando principalmente sulle situazioni interne – come il possibile addio di Glik – e sul mercato delle punte laddove con ogni probabilità si passerà ad un più offensivo tridente.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. alessandro - 1 anno fa

    Ma per carità!1 cI PIGLIAMO GLI SCARTI DEGLI ALTRI?? il chelsea non lo vuole il napoli neppure e chissa perche dobbiamio prenderlo noi.e pure pagarlo!
    Meglio lo svedese… almeno se sarà valido (e questo è il compito di MIA)sarà un ottima affare per un eventuale futura vendita! E un rinforzo per il TORO attuale!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. dbGranata - 1 anno fa

    Uno qualsiasi tra lui ed Henriksen sarebbe per me profilo graditissimo. Sono due molto diversi. Il norvegese è bravissimo negli inserimenti, ha un fisico potente e un tocco niente male: ottimo per lanciare gli attaccanti; Chalobah è invece tecnicamente superiore, secondo me, però anche duro nella copertura e potrebbe essere il giocatore ideale per sfruttare la corsia centrale sia in fase offensiva sia in quella difensiva. Staremo a vedere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy