Calciomercato Torino, si continua a trattare per Verissimo: filtra ottimismo

Calciomercato Torino, si continua a trattare per Verissimo: filtra ottimismo

In entrata / Il brasiliano potrebbe arrivare per una cifra vicina agli 8 milioni di euro

di Marco De Rito, @marcoderito

Il Torino cerca di rinforzarsi in difesa e Lucas Verissimo è l’obiettivo numero uno per rinforzare la formazione di Walter Mazzarri. Dopo, l’annunciata mancata conferma di Nicolas Burdisso, la società di Via dell’Arcivescovado si è sin da subito messa alla ricerca di un nuovo profilo che si adatti al meglio nella difesa a tre. L’identikit corrisponde in pieno a Verissimo del Santos: abile nel gioco aereo ed eclettico, caratteristica molto interessante per il tecnico toscano che potrebbe schierare il brasiliano, indifferentemente, in tre i ruoli del reparto arretrato. Questo è possibile anche grazie alla capacità del giocatore di utilizzare il piede sinistro nonostante il suo piede preferito sia il destro.

Piero Chiambretti: “Non per forza vince chi spende. Belotti? Spero resti, se ha voglia…”

Le trattative stanno proseguendo e filtra un cauto ottimismo. Il direttore sportivo Gianluca Petrachi ha gestito la trattativa in prima persona volando anche nello stato di San Paolo per cercare di accelerare i tempi. Il Toro sta trattando direttamente con il Santos che è proprietaria dell’80% del giocatore. Come però succede spesso per i giocatori d’oltreoceano il 20% del cartellino di Verissimo è per una parte di un fondo gestito dagli agenti e dai familiari. I granata stanno conducendo la trattativa direttamente con il Santos, con l’intento che sia poi il club brasiliano a trovare l’accordo con il fondo che è legato al ragazzo originario del comune brasiliano di Jundiaí.

La sensazione è che l’operazione si potrebbe chiudere per una cifra che gira intorno agli 8 milioni di euro. La prima offerta dei piemontesi di 6,5 milioni di euro è stata respinta, il secondo assolto è in fase di valutazione. Il Torino ha effettuato un proposta da 7 milioni di euro più altre due di bonus. Quest’ultima cifra s’avvicina sensibilmente alla valutazione della società bianconera. Il Torino è convinto del giocatore e vuole puntare su di lui per il futuro della difesa, nei prossimi giorni sono attesi aggiornamenti.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Toro71 - 5 mesi fa

    È Verissimo il fatto che il Toro abbia bisogno di rinforzi di qualità. Basta prendere pippe come Rincon e pagarlo pure 10 milioni di euro…il più brocco nella rosa di quelli dell’altra sponda.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ddavide69 - 5 mesi fa

    Io continuo a sostenere che nelle due zone del campo dove siamo scoperti servono certezze. Tre elementi, due a centrocampo e una in difesa. Elementi pronti e di livello internazionale, oltre un vice Belotti. Cinquanta milioni di euro e si fa il salto di qualità. Il resto sono chiacchiere e si rimpinguando il portafoglio a Cairo e soci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13746076 - 5 mesi fa

    Se son fioriranno, speriamo senza troppe spine.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. prawn - 5 mesi fa

    Verissimo è un gran nome, specialmente in questa fase finta di mercato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. WGranata76 - 5 mesi fa

      È altresì “verissimo” che il Brasile è normalmente patria di fortissimi difensori centrali.. 😉
      Potrà essere anche un fenomeno, sempre che arrivi davvero, ma le probabilità non sono granché a favore.
      Speruma bin..

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy