Calciomercato Torino, si lavora ancora per portare Iago Falque a Bormio

Calciomercato Torino, si lavora ancora per portare Iago Falque a Bormio

In entrata / Continua senza sosta il lavoro di Petrachi: il ritiro è già partito e Mihajlovic non ha ancora gli uomini per il 4-3-3…

9 commenti

E’ dato in arrivo ormai da diverso tempo, ma ancora la chiusura definitiva (e decisiva) dell’accordo ancora non è arrivata: l’affare Iago Falque è un vero e proprio tormentone estivo, e sia la Roma sia il Torino vogliono concludere questa trattativa nel minor tempo possibile. La tiritera, infatti, è andata avanti abbastanza, e Mihajlovic – ora che il ritiro è partito a tutti gli effetti – esige uno degli acquisti espressamente richiesti.

Le parti stanno continuando a trattare ad oltranza, e a questo punto – anche se il tutto prosegue nel massimo riserbo – una svolta deve davvero essere alle porte: lo chiede il giocatore, che vuole capire nel concreto quale sarà il suo futuro prossimo, ma lo vogliono anche e soprattutto le due società, con il Torino che deve assolutamente ridisegnare l’attacco per permettere a Mihajlovic di schierare il già più volte dichiarato 4-3-3. L’offerta del Torino al giocatore è sempre la medesima: 950mila euro più bonus, mentre si continuano a limare i dettagli tra le due società, soprattutto sulla natura del prestito, problema che è maturato dopo l’insistito tentennamento di Ljajic.

Parallelamente, vi abbiamo già parlato di come lo stesso serbo stia rivalutando in maniera davvero importante l’opzione Torino, che ha formulato settimane fa la sua ultima offerta al giocatore e non ha più intenzione di rilanciare. Nella giornata di oggi, però, l’obiettivo rimane uno e uno solo: accelerare e trovare una quadra su Iago Falque, perché questo “blocco” apparente non fa che rallentare la preparazione per la nuova stagione.

9 commenti

9 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tenente Sheridan - 1 anno fa

    Se avessero dovuto costruire la terza corsia sull’autobrennero ci avrebbero messo molto di meno…!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Kathmandu Granata - 1 anno fa

    Ma quando arriva confetto Falque!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Jone - 1 anno fa

    Piu’ pote’ lo scazzo dell’amor…
    Falque, basta la parola!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Alexrunner - 1 anno fa

    Torino:si lavora ancora x portare la famiglia al mare a Spotorno,i caselli autostradali l’ostacolo da superare……..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Tenente Sheridan - 1 anno fa

    …e ovviamente, dovendo lavorare “sottotraccia” ci vuole tempo….mmmmm…eh si, facciamo due lustri, vah…!!!

    Ovviamente il giocatore non vede l’ora di salire a Bormio, anche perchè a furia di scaldare la panchina a Roma ha il culetto “rovente”…!!!

    ‘ndè a de via ‘l cul e gaveve la nata…!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

    Il Toro sta trattando con tre teste di cazzo, dimostrando di essere la quarta a voler portare in squadra mercenari assistiti da procuratori scorretti. E onestamente, dopo le dichiarazioni infelici di Valcareggi e le immagini di quel che è accaduto a Nizza stanotte ( a soli 30 km da dove vivo) del calcio e dei suoi parrucchieri viziati, non mi importa molto. Come sono lontani i tempi in cui lo sport sollevava il morale della gente!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Akatoro - 1 anno fa

    E meno male che il giocatore vuol venire, le due società vogliono chiudere e….. e ci hanno rotto i coglioni. Se son tutti felici e contenti perché non ci sono ancora le firme?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. stto1962 - 1 anno fa

    spero siano tutte elucubrazioni e boutade giornalistiche perchè fosse vero questo minestrone scaldato avrebbe dell’ assurdo. Un mese e mezzo di trattativa per prendere un panchinaro della roma

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. ddavide69 - 1 anno fa

    Ma ci rendiamo conto ? Una squadra di serie A che vorrebbe tornare ai vertici che tiene ferma una trattativa per un un mese e mezzo con un giocatore in PRESTITO per 200 mila euro ???????????

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy