Calciomercato Torino: Sirigu atteso per le firme lunedì

Calciomercato Torino: Sirigu atteso per le firme lunedì

In entrata / Primo colpo dell’estate granata: il portiere dovrebbe firmare sino al 2020

di Redazione Toro News

Ci siamo per Salvatore Sirigu al Torino: formalizzata l’intesa col PSG per la buonuscita – ha contribuito anche l’intervento del club granata – il portiere sardo è pronto a tornare in Italia, al Torino, come già anticipato ieri sera. Appianati gli ultimi dettagli nelle ultime ore, dopo una riunione-fiume tra gli agenti del giocatore e il club parigino, siamo arrivati al fatidico scambio dei documenti: il portiere classe 1987 è atteso già nei primi giorni della settimana (probabilmente lunedì, al più tardi martedì) per sottoporsi a visite mediche e firmare l’intesa col Torino.

Per quanto riguarda i dettagli del contratto, si parla di un triennale da 1.2 milioni a salire con bonus legati al raggiungimenti di determinati obiettivi di classifica. Una strategia economica per spalmare su più anni i 3.4 milioni che spettavano a Sirigu, che aveva un contratto (a questo punto si può usare il tempo imperfetto) con il Paris Saint Germain. Gli ultimi dettagli potranno anche essere rivisti, ma la sostanza è che Salvatore Sirigu è pronto per essere il nuovo portiere del Torino edizione 2017/2018: una grande occasione di tornare protagonista in patria, in una società che punta alle posizioni europee, anche in vista del Mondiale 2018, per cui Sirigu può avere l’obiettivo di rientrare nel giro azzurro, abbandonato da qualche mese.

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. die granata - 1 anno fa

    Ci servono due centrali un terzino destro due centrocampisti un esterno se nn due e un attaccante..totale 7/8giocatori…e ce ancora l incognita belotti…bah almeno il portiere sembra fatta..bah speruma bin

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. die granata - 1 anno fa

    Sirigu paletta possono essere anke ok..ma nn siamo neanke ad 1/5 di quello che dovremmo fare…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. torinodasognare - 1 anno fa

    Su questo ed altri siti si son scritte tante ma tante di quelle palle, su di lui e su altri, che non ci credo più. Mi iberno. Svegliatevi quando succede veramente qualcosa, anche perché su Sirigu ci siamo già espressi tutti….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Baveno granata - 1 anno fa

    Buon profilo,nonostante arrivi da un periodo poco felice.Ha 30 anni e la giusta maturità,Confido molto nella sua voglia di rilanciarsi.Se dovesse arrivare a Torino per la firma del contratto,sarebbe un ottimo primo rinforzo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. prawn - 1 anno fa

    ci credo quando lo vedo a caselle, in ogni caso, sembra il primo vero colpo di mercato dopo 30 nomi sparati a muzzo da vari siti giornali e pseudo giornalisti.

    fara’ bene, fara’ meglio di tanti (padelli, hart, gillet non so), ci credo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. dbGranata - 1 anno fa

    E’ un portiere importante, capace e con esperienza. Infonderà sicurezza a tutta la difesa, e si spera anche che abbia la giusta comunicazione.
    Per come lo conosco io è un portiere ottimo nella posizione, con grandissima reattività. Bravo sulle palle alte come quelle basse, forse con una pecca nel bloccare la palla, quasi sempre respinge (però bene, non come Padelli). Non ho memoria delle sue capacità nelle uscite sui calci piazzati. questo mi preoccupa e non poco, negli ultimi anni tantissimi gol presi sui piazzati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. abatta68 - 1 anno fa

    bella mossa di mercato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. WGranata76 - 1 anno fa

    Hanno limato da 1,5 a 1,2mln e chiuso prima di farla diventare telenovela?? Bene,anche se preferisco altri profili e non ha passato le ultime due stagioni al meglio, sono contento che si sia fissato un tassello importante e forse sbloccato il mercato davvero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy