Calciomercato Torino: tra i nomi per l’attacco piace anche Lapadula

Calciomercato Torino: tra i nomi per l’attacco piace anche Lapadula

Trattative / L’ex Pescara rientra nei canoni economici granata, e piace anche sotto il profilo tecnico

10 commenti

Non tramonta il sogno del Torino di vedere ancora alzarsi la cresta del Gallo anche la prossima stagione dalle parti della Mole: Belotti è un nome sulla bocca di tutti per il quale, però, al momento non sono ancora arrivato i 100 milioni richiesti dalla società. Ciononostante, questo non blocca il mercato granata per quanto riguarda l’attacco, che comunque dovrà svolgersi su binari paralleli a quelli di Belotti, anche perché l’altra punta centrale, Maxi Lopez, potrebbe essere destinata all’addio, e quindi il rinforzo davanti diventa d’obbligo.

Qualche giorno fa vi avevamo parlato della figura di Giovanni Simeone come erede ideale per granata in caso di partenza da Torino del Gallo. I granata, comunque, continuano a guardarsi intorno, e a piacere è anche il profilo di Gianluca Lapadula, esploso due stagioni fa in Serie B con il Pescara neopromosso e poi acquistato dal Milan.

La prima stagione in A è stata, nel complesso, soddisfacente, visti gli 8 gol messi a referto in 27 partite da un esordiente nel massimo campionato a ben 26 anni.

EMPOLI, ITALY - MAY 31: Gianluca Lapadula of Italy in action during the international friendy match played between Italy and San Marino at Stadio Carlo Castellani on May 31, 2017 in Empoli, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
EMPOLI, ITALY – MAY 31: Gianluca Lapadula of Italy in action during the international friendy match played between Italy and San Marino at Stadio Carlo Castellani on May 31, 2017 in Empoli, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Dal punto di vista economico il profilo rientra nei parametri imposti dalla società per cartellino e ingaggio, e il giocatore piace anche sotto l’aspetto squisitamente tecnico. Certo, al momento è bene chiarire che non è il suo il primo nome nella lizza dei candidati, ma comunque è un profilo da tenere sott’occhio, perché potrebbe essere una pista pronta a scaldarsi da un momento all’altro, se le condizioni lo permetteranno. Il Milan ha messo Lapadula sul mercato, dopo l’arrivo di Andrè Silva, che non resterà l’unico nel parco attaccanti. E il Torino è alla finestra: tra l’altro, per l’attaccante ex Pescara sarebbe un ritorno nella sua città di origine. Se sono rose, fioriranno.

10 commenti

10 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. miele - 3 mesi fa

    Solito copione: prima Falcinelli, poi Zapata, Simeone e, alla fine, Lapadula. Come per Paletta, spero proprio che siano solo illazioni. Se non fosse così, tutti i proclami di scalata a posizioni di EL sarebbero solo fumo negli occhi dei tifosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. LoviR - 3 mesi fa

    Magari Kucka…da leccarsi le dita!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. WGranata76 - 3 mesi fa

    Ma ci stiamo accordando col Milan per 45 + 6-7 scarti?? Zapata,Paletta,Poli,Lapadula e Kukca che “il mister non ha mai chiesto”… Troppi nomi tutti nella stessa direzione,spero non sia questa la strategia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Athletic - 3 mesi fa

      Ma infatti, il Milan ha solo scarti da appiopparci … non è il caso di trattare nessun dei loro giocatori, guardiamo altrove.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. gam66 - 3 mesi fa

      Lapadula a fianco di una punta centrale fa sfracelli, perché segna e fa segnare. Il Milan non ci ha capito niente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. WGranata76 - 3 mesi fa

        A mio avviso Lapadula é solo da B,non da squadra di A che punta all’europa.
        Troppe lacune per la sua età,impreciso e sprecone sotto porta. Per me la valutazione di 15mln é esagerata,specie se si pensa che Gabbiadini era valutato 18-20 nell’ultimo mercato,meglio quest’ultimo a Lapadula o no??

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. gam66 - 3 mesi fa

          No. Se Lapadula prende fiducia ed è appoggiato dall’ambiente 10 volte meglio di Gabbiadini. Ma è solo un mio pensiero.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Torogranata - 3 mesi fa

            Se dovesse andarevia il Gallo,cosa che non mi auguro,prenderei Lapadula assieme Simeone.

            Mi piace Non mi piace
          2. WGranata76 - 3 mesi fa

            Aldilà delle opinioni personali,i numeri parlano chiaro a favore di Gabbiadini,che ha un curriculum da seria A. Lapadula per ora ha fatto ben poco ed é approdato già tardi alla serie maggiore.

            Mi piace Non mi piace
  4. Wallandbauf - 3 mesi fa

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy