Calciomercato, Zapata out anche in amichevole: assist per il Toro

Calciomercato, Zapata out anche in amichevole: assist per il Toro

Trattative / Il Napoli continua a sparare alto, ma il giocatore è fuori dal progetto tecnico: la cessione è la soluzione migliore

19 commenti

Duvan Zapata è fuori dai progetti di Napoli e Sarri: già lo si sapeva – con la punta colombiana che come attaccante centrale segue nelle gerarchie Mertens e Milik, in un modulo a una sola punta – e ieri ne è arrivata l’ennesima conferma: contro il Trento, club di Serie D affrontato e sconfitto 7-0 dai partenopei in amichevole – l’ex Udinese non si è nemmeno accomodato in panchina, nonostante le abituali e amplissime rotazioni dell’organico in questo genere di partite.

Calciomercato, il tabellone del Torino…

…e quello della Serie A

Un segnale evidente che sembra dire tutto: Zapata è con un piede fuori dalla porta, ma qui arrivano i problemi. Il Napoli, infatti, continua a valutare il suo tesserato sui 20 milioni di euro, una cifra che però stride in maniera netta con la percezione di quello che, allo stato dei fatti, è un vero esubero. Anche da parte del club di Aurelio De Laurentiis c’è la volontà di cedere il giocatore – tant’è vero che la trattativa con il Torino è in essere – ma non sarà possibile alzare ancora a lungo il prezzo, a fronte di questa situazione.

Considerando che per partire ci sono anche le pressioni del giocatore, che ha voglia di giocare e sa che in granata avrebbe di certo qualche occasione in più, al netto delle problematiche di formazione che Mihajlovic dovrà risolvere. Potrebbe essere lo stesso Zapata a convincere il Napoli ad abbassare le pretese remando verso il Toro.

UDINE, ITALY - MAY 07: Duvan Zapata of Udinese Calcio (L) is challenged by Rafael Toloi of Atalanta BC during the Serie A match between Udinese Calcio and Atalanta BC at Stadio Friuli on May 7, 2017 in Udine, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)
UDINE, ITALY – MAY 07: Duvan Zapata of Udinese Calcio (L) is challenged by Rafael Toloi of Atalanta BC during the Serie A match between Udinese Calcio and Atalanta BC at Stadio Friuli on May 7, 2017 in Udine, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

La cessione sembra essere la soluzione migliore per tutti: il Napoli ne guadagnerebbe a fronte di una perdita tecnica minima, Zapata vedrebbe di più il campo e il Toro avrebbe un vice Belotti (o forse più la seconda punta di un 4-3-1-2?): per questo il club granata continua il pressing.

19 commenti

19 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. LoviR - 1 mese fa

    20 miloni x Zapata sono troppi e non li vale uno che solo a 26 anni ha fatto 10 gol in serie A essendo già anche al 4° campionato in Italia.
    Non ci dimentichiamo che Delaurentis lo ha pagato 7,5 milioni e che l’Udinese non lo ha riscattato dopo il primo anno di prestito.
    Pagarlo 15 sarebbe già un’esagerazione….. esarebbe difficile rivenderlo e farci plusvalenza….tanto cara al pres.
    Mentre invece Simeone 20 li varrebbe tutti (anche di più con bonus!), non solo per la miglior qualità intrinseca del giocatore, ma anche per la giovane età (4 anni di meno) con al 1° campionato in Italia in doppia cifra a 12 gol. Con tanto tempo x affermarsi, se il pres proprio vuole è più facile ci possa fare plusvalenza, pur partendo da un valore più alto.
    E se Sinisa adottasse un modulo a 2 punte (come ai tempi di Pupi e Ciccio) con il gallo su un palo e lui sull’altro avremmo un signor attacco da EL.
    Ma il pres la vuole l’EL?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. CUORE GRANATA 44 - 1 mese fa

    Anche oggi una buona notizia: abbiamo congelato Zapata! E’ chiaro che ADL intenda rientrare dei 20 mln versati, quindi Cairo se è intenzionato ad acquistare il giocatore la smetta con questo estenuante tira e molla, altrimenti scelga un altro obiettivo con sollecitudine. Il giocatore ha mercato e quindi il TORO per una questione di puntiglio rischia di rimanere a mani vuote. ADL lo cederà ad altra squadra magari abbassando la valutazione, pur di fare un dispetto a Braccino. SEMPRE FORZA TORO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ddavide69 - 1 mese fa

    Sentite, finiamola di prenderci per il culo, trenta milioni per un difensore centrale e un centrocampista bastano e avanzano, forse si coprirebbe anche parte Dell ingaggio. Poi si vendesse belotti clausola cento milioni cash, se ne spendono sessanta e volete che fra Zapata, Simeone o kalinic non ne potremmo prendere un paio? Anche qui compresi gli ingaggi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ToroCE - 1 mese fa

    Ciao a tutti.
    Sono un cuore Toro di Caserta, da sempre. Voglio solo invocare Cairo ed il Gallo stesso circa questo tormentone che rasenta il ridicolo: ma ci vuol tanto per un faccia a faccia? Bisogna fare la squadra! Gallo, se vuoi restare, siamo tutti felici ma manifestarlo pubblicamente e chiuso. Se hai deciso di andare, fallo subito. Grazie!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ribaldo - 1 mese fa

      non è mica lui che tratta la propria cessione!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 1 mese fa

        Infatti l altro protagonista è quello che dovrebbe toglierlo dal mercato. Peccato che non lo faccia.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ToroCE - 1 mese fa

          Ciao Davide, anche io sono del 69. Se leggi bene il mio commento e’ diretto ad entrambi: poiché, come giustamente tu dici, c’e’ l’altro protagonista, e’ il Gallo che dovrebbe far chiarezza perché Cairo, con molta astuzia, afferma pubblicamente che bisogna capire la volonta’ del Gallo … (anche perche’ se lo togli dal mercato contro la sua volonta’ e’ controproducente). Quindi, se ho ben capito, mi sbaglio ad insistere che deve essere il Gallo, a cantare…? Aggiungo: io non sono solito a far commenti: sono io che non ci capisco oppure intanto quello che dovrebbe essere stato fatto in primis, memori dell’anno scorso, non e’ forse l’acquisti di un difensore centrale con i controvoglia?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Torogranata - 1 mese fa

            Visto il mercato fatto finora dal Toro,secondo te quale può essere la volonta del Gallo?
            Rimanere al Toro per ambire ad un bel decimo posto,oppure andare in altri lidi per lottare per vincere il campionato o magari la Champions e guadagnare il doppio?

            Mi piace Non mi piace
  5. Jerry - 1 mese fa

    Se si vuole Zapata è ora di chiudere, perché nell’ombra c’è un Sassuolo pronto a sferrare l’affondo…. anche perché se si aspetta la cessione del Gallo, là valutazione può aumentare, visto che sanno che si hanno cash in cassa e che hai un tremendo bisogno di una prima punta……. ora è il momento…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 mese fa

      Invece un centrocampista e un difensore centrale no??

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Torogranata - 1 mese fa

    Ma proporre il Gallo al Napoli per Zapata Tonelli e 70 milioni?
    Non sono Napoletano,ma diventerebbe una super squadra,e poi sarebbe una gran soddisfazione non far vincere lo scudetto ai Gobbi.
    Inoltre con Tonelli avremmo sistemato la difesa,e con i 70+30 milioni rimasti altro che Niang potremmo permetterci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 1 mese fa

      Ma gli serve? l’hai visto mertens l’anno scorso?

      CMQ son d’accordo, la noia juve-milan-juve-juve sempre a vincere gli scudetti.. non sarebbe male vedere qualcun’altro vincerli

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. contegranata - 1 mese fa

    Zapata è sul mercato, su questo non ci sono dubbi. Ieri, nell’amichevole disputata dal Napoli se ne è avuta l’ennesima conferma.
    Io sono perplesso su come si sta muovendo la dirigenza Granata. Senza cedere Belotti ha sui 30 milioni di € pronti da spendere sul mercato. Non vedo che difficoltà ci siano nello spendere 20 milioni di € per una punta forte che, molto probabilmente, dovrà prendere il posto, purtroppo, del Gallo Belotti.
    E non mi va giù che non si siano spesi 5 milioni di € per Kucka che sarebbe stato un calciatore importantissimo per la linea mediana del Toro.
    Aspettare non mi pare una buona strategia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Filadelfia - 1 mese fa

    Sempre troppe parole. Alzi l offerta Urby a a 20 milioni e si chiuda questa farsa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. GranataFinchèCampo - 1 mese fa

    Insistiamo, portiamo avanti questa estenuante trattativa senza mollare…anche fino al prossimo anno.
    D’altronde Zapata è l’unico giocatore AL MONDO che fà al caso nostro, però costa ancora troppo…

    P.S.: ovviamente sono ironico :-(

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ribaldo - 1 mese fa

      concetto personale dell’ironia?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. prawn - 1 mese fa

    Vedrai che Zapata non viene al toro per fare il secondo ma la prima punta, ha caratteristiche simili al Gallo, e’ quasi lo stesso giocatore, il vice di Zapata sara’ De Luca.

    Il Gallo a Milano, cosi’ si spiega il mercato, le visite di Petrachi a Milano, la titubanza sul mercato, Niang, Paletta, il puzzle sara’ completo.

    Ma quando? E ci fidiamo di questi cinesi? Pagano con soldo vero? Mi ricordo i casini in fase di acquisizione della societa’

    In ogni caso e’ chiaro: ormai l’Italia sta diventando quello che l’Inghilterra e’ stata per anni, magnati stranieri che spendono cifre folli per giocatori che sono OK non sono dei Cristiano Ronaldo.

    Nella speranza che qualche cinese si legga la storia del toro e ci compri pure a noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ilpalodiBeruatto - 1 mese fa

      D’accordissimo!! Dirò di più. Mi accontenterei che i cinesi si comprassero anche solo il mister..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. osvaldo - 1 mese fa

        Sono d’accordo anch’io ma, a condizione che assieme al Mister ci sia il prestiro gratuito del PaDron,con OBBLIGO di riscatto!. La cifra del Riscatto naturalmnete lo fissa il paDron!
        Osvaldo

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy